magazine

tutti gli articoli

Seconda casa per le vacanze: una scelta alla portata di tutti

Nelle agenzie immobiliari, la domanda relativa alla seconda casa rimane dinamica nonostante il mercato immobiliare nel complesso sia ancora lento.

Nelle agenzie immobiliari il mercato relativo alla seconda casa è relativamente attivo, contestualmente ad una situazione generale ancora abbastanza critica. I motivi che spingono al desiderio di acquistare una seconda casa variano, dalla possibilità di trascorrere le vacanze, all'utilizzo per saltuari momenti di riposo e relax fuori dall'ambiente cittadino, fino al caso esclusivo di un'investimento patrimoniale. Qualunque sia la ragione che anima il desiderio di acquisto di una seconda casa è utile predisporre una lista di punti a cui attenersi in modo abbastanza scrupoloso per un comportamento utile ad un investimento intelligente e proficuo. Un esempio per un comportamento consapevole: - Fase 1: decidere quando è il momento giusto per acquistare; - Fase 2: sapere cosa cercare in una seconda casa; - Fase 3: esplorare le opzioni di finanziamento, negoziare con il venditore e fare un bilancio delle possibili entrate e delle spese; - Fase 4: ricercare tutte le opzioni di proprietà alternative.
Fase 1 - Valutare il momento giusto per acquistare Considerare la motivazione primaria che spinge ad acquistare: - Per realizzare un investimento? - Da sfruttare per le vacanze di famiglia? - Deve essere vicino alla residenza principale e facilmente raggiungibile per un breve riposo? - Per una combinazione di più motivi? Qualunque sia la motivazione principale che anima l'acquisto è necessario valutare le condizioni del mercato, le proprie finanze personali, la convenienza della proprietà e fare una selezione attenta di agenzie immobiliari specializzate nel settore della seconda casa, per scegliere l'agenzia giusta vicino alla giusta località. Aumentano le probabilità di fare acquisti interessanti se si rispetta la pianificazione programmata e se si cerca di focalizzare l'attenzione sulle aree territoriali caratterizzate da tassi di rivalutazione immobiliare statisticamente elevati e costanti.

Fase 2 - Sapere cosa cercare in una seconda casa Quando si valuta la posizione, in particolare per una casa di vacanza in una zona che non si conosce, conviene soggiornare per un certo periodo, prendendo in affitto un alloggio. Se anche si è stati in vacanza nella stessa zona, conoscere il posto da una prospettiva locale è molto importante prima di comprare una casa, parlando con i residenti e cercando di approfondire determinati temi. È importante visitare la zona in ogni stagione per avere un'idea di come si vive tutto l'anno, conoscere i ristoranti, i negozi di alimentari, le possibilità di divertimento. È fondamentale affidarsi ad agenzie immobiliare esperte per l'acquisto della seconda casa, che conoscano bene i valori della zona e i valori delle proprietà. Un buon agente immobiliare rappresenta un valido supporto oltre la fase di acquisto, rimanendo in contatto e offrendo il suo aiuto e la sua collaborazione per qualsiasi ragione, anche dopo la conclusione della trattativa.
Fase 3 - Esplorare le opzioni di finanziamento, negoziare con il venditore e fare un bilancio delle possibili entrate e delle spese Complessivamente le trattative con il venditore e le agenzie immobiliari per l'acquisto di una seconda casa sono simili a quelle per l'acquisto della casa principale. Per quanto riguarda l'elaticità e la flessibilità del prezzo, gli agenti immobiliari sono propensi a pensare che si possa arrivare facilmente anche a circa il 20% di sconto. I venditori sono spesso più flessibili anche per quanto riguarda i termini e le condizioni quando la trattativa riguarda immobili da utilizzare come seconda casa. Per il finanziamento dei mutui, è consigliabile utilizzare un prestatore della zona dove si sta acquistando, perché la sua competenza e conoscenza del mercato possono evitare problemi e complicazioni successive. Gli interessi sul mutuo in genere comunque sono leggermente più alti rispetto a quelli per l’acquisto della prima casa e, se è già attivo un mutuo per essa, è più difficile ottenere un secondo prestito. Indicativamente la banca eroga il mutuo solo se la rata del prestito è inferiore a un terzo dello stipendio mensile, al netto di quanto si sta già pagando per altri finanziamenti.
Fase - 4 - Ricercare tutte le opzioni di proprietà alternative Con le agenzie immobiliari esplorare tutti i tipi di seconda casa. Esistono forme di proprietà alternative, come la proprietà frazionata, i club per le vacanze, gli alloggi a tempo e gli alloggi condominiali. Tenere presente: - che i coefficienti di rivalutazione su determinati tipi di proprietà cooperativa o non esclusiva possono rallentare nel tempo; - che la vendita di queste proprietà può in futuro diventare difficoltosa; - che i valori di rivendita delle proprietà frazionate sono di solito superiori rispetto a quelle delle abitazioni a tempo. È più facile ottenere il finanziamento del mutuo per le proprietà unifamiliari che per le abitazioni multi-familiari, le residenze di campagna ed è particolarmente difficile ottenerlo per le proprietà condominiali. Se nella ricerca della seconda casa si opta per soluzioni alternative alla proprietà esclusiva, occorre assicurarsi maggiormente di approfondire ogni dettaglio con attenzione e scrupolo, senza sottovalutare alcun dettaglio, affidandosi alla collaborazione di esperti veramente validi.

Potrebbe interessarti anche