MAGAZINE
Logo Magazine

Arredare il soggiorno: stili di tendenza nel 2021

Anno nuovo, arredamento completamente rinnovato. Il 2021 è l'anno dell'ottimismo e della rinascita: lasciati ispirare dalle nuove tendenze per la casa

Chiedi un preventivo per
arredamento
richiedi un preventivo gratis

Il 2021 è alle porte e c’è grande attesa per l’arrivo del nuovo anno. I motivi sono piuttosto semplici: il 2020 è stato un momento molto difficile, che ha provocato numerosi problemi a tutti, chi più, chi meno, ma ora il desiderio comune è quello di ritornare alla normalità e rinascere. Questa voglia di cambiamento e rinnovo abbraccia tutti i campi della nostra vita e naturalmente riguarda anche la casa e l’arredamento del soggiorno, l’angolo della casa dedicato all’accoglienza e alla convivialità, elemento che si spera di recuperare nel nuovo anno. Quindi per accogliere gli ospiti al meglio è necessario pensare ad un nuovo modo di arredare questo spazio tanto importante. Vediamo quindi quali saranno le tendenze del 2021 legate all’interior design.

Arredamento soggiorno: lo stile Anni Cinquanta

Tra le tendenze del 2021 per il soggiorno spicca lo stile di arredamento anni Cinquanta. Quel periodo ha tante affinità con il 2021. Infatti, gli anni Cinquanta sono quelli del dopo guerra, coincidono con la voglia di ripresa e rinascita, sentimenti che si addicono anche al post-Covid. Ed è per questo motivo, che in questo stile primeggiano gli accostamenti di colore originali, ma anche l’uso di materiali resistenti e flessibili. Inoltre, vengono introdotti elementi capaci di portare cambiamento e innovazione, quindi in molti casi si mescolano stili e forme.

Tra i materiali più usati spicca quindi il legno con le sue varie tonalità. I colori neutri come il bianco o il nero dominano l’ambiente, ma per ravvivare viene inserita una sfumatura accesa e vivace, come il giallo o il rosso. Infine, l’aspetto dei mobili e degli arredi è curvilineo e abbondante, proprio perchè deve dare l’idea di comodità e praticità. Largo quindi alle sedute ampie e ai divani imbottiti e colorati, che siano a più posti. L’obiettivo è accogliere tutti coloro che abitano nella casa senza rinunce.

Il nuovo modo di concepire le quattro mura è legato anche al fatto che il 2020 è stato un anno particolarmente casalingo. Infatti, a causa del lockdown e delle altre restrizioni siamo rimasti di più a casa e la abbiamo trasformata nel nostro nido accogliente facendo molta attenzione anche ad angoli che solitamente venivano ignorati.

Mantenere il contatto con la natura

Un’altra tendenza del 2021 che interesserà, non solo il soggiorno, ma tutta la casa è legata alla natura. Questo trend è già iniziato durante i mesi del lockdown ma nel futuro sarà perfezionato. Le case saranno sempre più green e soprattutto non mancheranno degli spazi verdi da curare e far fiorire. Si diffonderanno grandi fioriere colorate da inserire in salone oppure diverse stanze da appartamento oppure balconi ricchi di piante.

D’altronde le piante hanno un effetto positivo anche sulla qualità dell’aria, quindi sono perfette anche per chi vive in un appartamento in centro e vuole evitare lo smog o l’aria viziata. Le piante non danno semplicemente un valore estetico all’abitazione, ma rilasciano ossigeno, rinfrescano e colorano. Insomma hanno tanti vantaggi.

Voglia di libertà e massimalismo

Un ultimo trend dell’anno prossimo è il cosiddetto massimalismo. Questo stile esprime la voglia di rinascita e libertà. Le case diventano musei in cui esporre tutte le sfumature della propria personalità e in cui coltivare le passioni. Il massimalismo si contrappone al minimalismo e si basa sull’ispirazione e la creatività.

In questo caso dominano le contaminazioni di stili e spazi. Per esempio, nel soggiorno ci potrebbe essere un angolo dedicato al lavoro in smart working con una scrivania e il computer, in un altro angolo invece potrebbero essere raggruppati gli attrezzi per la palestra o si potrebbe creare un angolo lettura. Insomma, il salone diventa un luogo di incontro, un mix di passioni e stili.

Infine, per quanto riguarda i colori non dimentichiamo quali sono quelli ufficiali del 2021: il grigio e il giallo domineranno un futuro ottimista e splendente, proprio come annunciato dall’Istituto Pantone.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a arredamento
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali