MAGAZINE
Logo Magazine

Come scegliere le ante scorrevoli sospese

Le ante scorrevoli sospese sono una soluzione di design molto elegante. Se siete incuriositi potete trovare qui le caratteristiche, i prezzi e come sceglierle

Chiedi un preventivo per
interior design
richiedi un preventivo gratis

Le ante scorrevoli sospese sono sempre più richieste come complementi di arredo per le case moderne. Queste soluzioni vengono utilizzate al posto delle porte e sono adatte per realizzare armadi e cabine armadio, ma vengono utilizzate anche come divisori di ambienti, per chiudere librerie e nicchie, risultando anche abbastanza economiche, innovative e pratiche. 

Scegliere le ante sospese significa aver capito tutti i privilegi che questo prodotto può offrire, puntando ad avere una casa con un design moderno, unendo originalità e classe. Per esempio, nella zona notte aiutano a ricreare un ambiente caldo e accogliente, mentre nella zona giorno sono quel valore aggiunto di raffinatezza e distinzione, che riesce a dare quel tocco minimalista che va tanto di moda in questo ultimo periodo. In entrambi i casi le ante scorrevoli sospese aiutano a ottimizzare gli spazi ridotti, sfruttando ogni angolo di casa con la miglior efficienza. Grazie alle loro caratteristiche la domanda per le ante sospese sta aumentando, ma la peculiarità principale è il loro alto stato di personalizzazione. In questo articolo vedremo i suggerimenti di PG casa su quando e come scegliere le ante scorrevoli sospese.

Caratteristiche delle ante scorrevoli sospese

Le ante scorrevoli sospese nascono all’inizio per chiudere le cabine armadio o delle nicchie nei muri che possono diventare delle scarpiere o cappottiere o delle zone lavanderia, grazie alle cornici che scorrono quasi attaccate tra loro minimizzando l’ingresso della polvere. Visto il loro utilizzo semplice e la loro linea pulita, hanno iniziato a utilizzarle anche come divisori di ambienti interni, permettendo così anche il passaggio della luce, grazie ai pannelli in vetro, oppure limitandola con pannelli in laccato o ciechi. Le cornici sono esteticamente quasi invisibili e davvero poco invadenti, e riescono a fornire anche una protezione e sicurezza per il vetro stesso. I pannelli in vetro possono essere realizzati sia con vetri opachi che con vetri lucidi, o riflettenti, a seconda dei nostri gusti. Sono quindi personalizzabili in tutti i loro aspetti: dalle misure, ai materiali, alle tipologie di vetro o altro materiale utilizzato per il pannello. Una volta che un ambiente è chiuso, le ante scorrevoli diventano una vera e propria parete divisoria

Come funzionano le ante scorrevoli sospese

Il sistema delle ante scorrevoli sospese è caratterizzato da un binario che viene sistemato sulla parete in alto, incassato oppure all’interno del soffitto stesso. I pannelli restano paralleli ai muri attraverso un perno fissato alla pavimentazione. Una delle caratteristiche che più si apprezza delle ante sospese è la loro leggerezza nel spostarle per l’apertura e la chiusura. Si possono aggiungere ai binari degli elementi che ne rallentano la corsa e ammortizzano la chiusura. Sono degli elementi d’arredo che a prima vista possono sembrare delicati, ma sono resistenti e possono essere aperte e chiuse tutte le volte che vogliamo, risultando durature nel tempo. 

Questi sistemi di ante scorrevoli sospese possono essere costruiti a una o più ante, sempre fissando i binari al soffitto. Per ogni anta è necessario comprare i componenti per il proprio telaio. Le ante scorrevoli sospese riescono a essere la risposta a tutte le nostre esigenze e allo stesso tempo danno quel tocco di personalità al nostro appartamento.

Richiedete un preventivo gratuito sul nostro sito.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a interior design
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali