pagine gialle casa

richiedi preventivo icon menu

Idee per arredare con un tappeto persiano

I tappeti persiani ed orientali si abbinano perfettamente sia con arredamenti classici che moderni, dando un tocco di classe ad ogni ambiente.

Chiedi un preventivo per ARREDAMENTO
  • Invia la tua richiesta gratis
  • Ricevi fino a 5 preventivi
  • Scegli il migliore
richiedi preventivo
I tappeti persiani o orientali sono spesso delle vere opere d'arte, oltre che preziosissimi elementi d'arredo. Un tappeto può contribuire a dare personalità all'arredamento di ogni stanza, abbinandosi bene sia ad arredi in stile classico che a mobili moderni. In commercio si trovano tappeti persiani o orientali di ogni misura, colore, motivi e materiali, per cui è facile trovarne uno che si sposi bene con l'arredo presente. Un tappeto contribuisce a rendere una stanza calda e accogliente e si può utilizzare quasi in ogni locale, dalla camera da letto al salotto all'ingresso, senza dimenticare ovviamente lo studio. Ogni stanza può ospitare uno o più tappeti, ma in questo caso è bene sceglierli di misura diversa, in modo da non spezzare in due visivamente il locale, e poi fare in modo che i tappeti abbiano una diversa fantasia ma siano ben assortiti fra loro.
Sulla scelta del tappeto migliore influiscono criteri personali come il gusto di ognuno e il modo in cui si preferiscono abbinare gli elementi d'arredo, tuttavia vi sono alcuni consigli preziosi che possono ritenersi sempre validi. L'ingresso è un ottimo luogo dove posizionare un tappeto. Si tratta del primo locale che vede chi entra in casa, che si tratti del padrone o di un ospite, per cui dare una buona impressione è molto importante. In un corridoio i tappeti, spesso di forma allungata, possono definire il percorso allungando la prospettiva del locale e facendolo sembrare più ampio. Una stanza dall'arredamento monocromo può ravvivarsi e riprendere allegria grazie ad un tappeto colorato, mentre un prodotto dai toni più spenti può essere usato per conferire un'atmosfera di serietà ad un locale destinato più al lavoro che allo svago, come lo studio. Chi lo preferisce può anche decidere di abbinare il colore del tappeto con quello dominante delle tende o degli altri complementi d'arredo.

Scegliendo un tappeto per l'ingresso è bene orientarsi verso prodotti resistenti, come i tappeti tribali, perfetti per zone di forte passaggio dove esemplari più delicati rischierebbero di usurarsi in fretta. In camera da letto invece è bene optare per un tappeto soffice come i nain, perfetti per dare una sensazione di caldo e da calpestare a piedi nudi. Per la sala da pranzo invece è meglio scegliere un tappeto a nodo piatto, facile da pulire e su cui le sedie possono scorrere facilmente e non lasciano segni. Chi vive in un monolocale o ha dei saloni molto ampi con destinazioni d'uso diverse, ad esempio una cucina che funge anche da salotto, può utilizzare tappeti diversi per definire le diverse aree della stanza. Un tappeto tribale, su cui verranno posizionati tavolo e sedie, può delimitare la cucina, mentre uno più folto e morbido può essere posto fra divano e tv a dare importanza ed indipendenza alla zona salotto.
Si può anche scegliere di appendere un tappeto particolarmente prezioso alla parete, come fosse un arazzo, purchè non sia un prodotto troppo grande e pesante. Come noto i tappeti di migliore fattura e quindi più preziosi, ma anche più costosi, sono quelli orientali e persiani o prodotti in Anatolia e Caucaso. Fra questi si trovano sia prodotti realizzati a telaio con tecniche tradizionali, sia prodotti industriali che, in molti casi, mescolano fibre naturali e sintetiche. Questi ultimi possono rivelarsi la scelta migliroe per chi vuole un tappeto che sia comunque di buona qualità senza spendere troppo. Visto che un tappeto pregiato è comunque un investimento importante è bene rivolgersi a rivenditori seri ed affidabili e assicurarsi che rilascino sempre un certificato di autenticità del tappeto.
A differenza di quanto si dice, animali domestici e tappeti non sono incompatibili. Chi possiede un compagno quadrupede, come un cane o un gatto, può comunque decidere di arredare casa con tappeti persiani o orientali anche preziosi. L'importante sarà educare l'animale a non sporcare il tappeto e, in caso si tratti di una specie che perde molto pelo, a non utilizzarlo come divano personale o zona notte. Importantissimo è far capire al cane e al gatto che il tappeto non deve essere grattato, scavato o utilizzato per rifarsi le unghie. Gli animali domestici più diffusi sono comunque, in genere, sufficientemente facili da addestrare e, se abituati fin da piccoli, capiranno facilmente cosa è loro permesso e cosa no. L'unico consiglio utile è quello di ridurre al minimo i tappeti molto folti, che rischiano di riempirsi di pelo animale e sono più difficili da pulire, prediligendo tessuti resistenti e meno voluminosi.
richiedi preventivo per ARREDAMENTO
  • tappeti persiani
  • tappeti orientali

Potrebbe interessarti anche

Arredamento
Le pietre naturali negli arredamenti

La lavorazione del marmo, del granito e delle altre pietre naturali consente di ottenere pavimentazioni di vario genere che donano raffinatezza, eleganza e un tocco di classe all'ambiente. Queste superfici possono essere installate negli spazi interni oppure in quelli esterni in base al materiale lapideo utilizzato. Ad esempio il marmo e il granito sono maggiormente indicati in ambienti di...

Arredamento
La biancheria per la casa come soluzione di arredo

Capita spesso che per l'arredamento di un ambiente, come un soggiorno o una camera da letto, si concentri la propria attenzione sulla scelta dei mobili. Questi rappresentano sicuramente una parte importante dell'arredamento di una stanza, ma non sono gli unici a dare un tono e uno stile all'ambiente. A questo proposito infatti, anche la biancheria per la casa rappresenta un aspetto fondamentale a...

Arredamento
Vendita e noleggio calciobalilla

Prima di acquistare o noleggiare un calciobalilla occorre informarsi di alcuni dettagli tecnici che possono orientare nella scelta. Innanzitutto occorre distinguere tra la linea "I Classici" e la linea "I Games". I classici sono calciobalilla professionali che comprendono modelli con gettoniera, ideali per bar, circoli sportivi e circoli ricreativi, oppure senza gettoniera, pensati per le case e...