MAGAZINE
Logo Magazine

Mobile per la TV, come sceglierlo?

Avete appena fatto un trasloco ma non sapete dove appoggiare la TV? In questo articolo troverete diverse tipologie di mobiletto che potrebbero esservi utili

Chiedi un preventivo per
interior design
richiedi un preventivo gratis

Se siete reduci da un trasloco nella vostra nuova abitazione, oppure avete deciso di rinnovare l’arredamento della vostra casa di famiglia, uno dei pezzi del mobilio a cui dovrete prestare particolare attenzione è il mobile per la TV!
Arredamento assolutamente centrale e fondamentale all’interno del vostro salotto, il mobile per la televisione deve essere scelto con gusto e intelligenza per amalgamarsi perfettamente con lo spazio circostante e per permettere la visione della TV in tutta comodità.
Come scegliere quello che più si adatta alle vostre esigenze? Fatevi consigliare da PG Casa per fare una scelta in linea con le vostre esigenze e i vostri spazi.

Mobile basso

Se la vostra sala è spaziosa e la TV di cui disponete è piuttosto grande (dai 40” in su), allora ciò che più si addice al vostro arredamento è sicuramente un mobile TV basso. Questo particolare tipo di mobile, in abbinamento ad una televisione dalle dimensioni medio/grandi, permetterà di porre l’elettrodomestico comodamente all’altezza del vostro sguardo, consentendovi di guardare la TV in tutta comodità, rilassandovi in poltrona o sul divano, anche a grande distanza.

Mobile alto

Un mobile TV alto è consigliato per spazi medio piccoli e per televisori di dimensione ridotta (fino ai 30”). Scegliendo un mobile dall’altezza compresa tra 80 cm e 1 m avrete la possibilità di avere il televisore ad un’altezza maggiore, consentendo una più comoda visione anche da spazi ravvicinati, come accade in una sala piccola o in una cucina. Questo mobile è consigliato anche in salotti di maggiore dimensioni in cui però sia presente un tavolo da pranzo, così da poter guardare la televisione sia comodamente seduti a tavola, sia dal divano, senza avere l’eventuale tavolo ad ostacolarne la vista.

Mobile angolare

Che sia alto oppure basso, il mobile TV angolare sarà perfetto per dare all’ambiente un tocco di originalità. Questo particolare tipo di mobile – la cui altezza dovrà essere scelta in base alle dimensioni dello spazio a vostra disposizione e della dimensione della vostra televisione – grazie al suo design accattivante, darà una sferzata di novità, stile e modernità al vostro ambiente.

Boiserie

Il mobile a boiserie si compone di pannelli rigidi – generalmente realizzati in legno – che vengono fatti aderire alla parete, ricoprendolo. Il vantaggio di questo mobile è la possibilità di installare varie componenti, come mensole o cassettoni, a qualsiasi altezza e in qualsiasi posizione. Sulla boiserie sarà dunque possibile installare un mobile TV sospeso, decidendo l’altezza e la posizione in base alle dimensioni del vostro televisore e del vostro gusto personale. Una scelta sicuramente di gradevolissimo impatto estetico.

Mobile con ruote

Ci sono invece spazi dalla particolare conformazione nei quali inserire la televisione in un punto fisso sarebbe difficile e controproducente: potrebbe infatti insorgere la necessità di spostarla o cambiare angolatura di visuale. Proprio per rispondere a questo particolare tipo di esigenze nascono i mobili TV con le ruote, utilissimi per posizionare il televisore in un punto diverso della stanza di volta in volta a seconda delle specifiche esigenze.

Che la vostra stanza sia angusta o spaziosa, e che la vostra televisione sia di piccole o di grandi dimensioni, sicuramente tra quelli appena elencati riuscirete a trovare il mobile TV più adatto alle vostre specifiche esigenze! Richiedete un preventivo sul nostro sito.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a interior design
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali