Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

La soluzione ideale per la doccia passante

Volete dare dinamicità e recuperare spazio in un bagno lungo e stretto? Un bagno con doccia passante è la soluzione ideale. Scopriamo quali sono i vantaggi

doccia passante
Chiedi un preventivo per box doccia richiedi un preventivo gratis

Quando parliamo di doccia passante ci riferiamo ad un modello munito di due porte alla quale si accede da due lati, una soluzione estremamente versatile in grado di risolvere diverse criticità, come un bagno lungo e stretto, o in grado di separare e al tempo stesso mettere elegantemente in comunicazione due bagni adiacenti o un bagno ed un altro ambiente, come una camera da letto o una cabina armadio.

Ecco come una doccia passante diventa la soluzione perfetta sia nelle nuove costruzioni che nelle ristrutturazioni.

Bagno lungo e stretto con doccia passante

Volete dare dinamicità e recuperare spazio in un bagno lungo e stretto? Un bagno con doccia passante è la soluzione ideale. Potete posizionarla al centro dell’ambiente, creando così due zone, quella d’ingresso con area lavabo e quella più privata, sul fondo della stanza, con wc e bidet.

Oppure potete optare per una zona bagno con sanitari e lavabo, con doccia centrale che separa la zona lavanderia dove potete posizionare lavatrice ed asciugatrice.

Doccia passante tra due bagni

Un altro esempio in cui una doccia passante si rivela molto utile è quando si hanno, o si vogliono creare due bagni adiacenti. Inserire una doccia di questo tipo permette di rendere più luminoso e salubre un secondo bagno senza finestra o di liberare spazio e rendere quindi entrambi gli ambienti più ampi e comodi.

La privacy necessaria in entrambi i locali da bagno si può ottenere semplicemente utilizzando pannelli di cristallo temperato opaco, fumè o anche specchiato.

Doccia passante per suddividere e articolare spazi ampi

Altro caso in cui l’impiego di questa tipologia di doccia risulta vincente è quando siamo in presenza di una stanza da bagno particolarmente ampia, dove è necessario creare una chiara suddivisione di funzioni che consenta però anche di mantenere le varie arie in comunicazione.

Doccia passante pro e contro

Se parliamo di doccia passante le opinioni sono unanimi, è una soluzione che comporta moltissimi vantaggi, è una scelta di sicuro impatto estetico e che dona carattere all’ambiente, per questo i designer d’interni ne fanno sempre più largo uso nei loro progetti.

Ecco alcuni pro di una doccia passante:

  • Garantisce una doppia funzione, di separazione e comunicazione
  • Si può tranquillamente istallare al centro di una stanza o tra due ambienti anche con funzioni differenti
  • È possibile trovare questo tipo di doccia anche con ingombri ridotti, perfetta in ambienti piccoli
  • Se scegliete un piatto doccia a filo pavimento risulterà estremamente comoda da utilizzare anche per persone con mobilità ridotta
  • È pratica da pulire
  • Esteticamente cattura l’attenzione e dona al bagno un aspetto moderno e di design

L’unico svantaggio potrebbe essere il costo, che rispetto ad un classico box doccia può risultare più elevato, va però sottolineato che in realtà molto dipende dal materiale, dal modello scelto e dai costi di posa in opera. Il prezzo di un box doccia passante, di dimensione 120 x 80 può partire da 450/500€, al quale andranno aggiunti i costi per il piatto doccia, circa 200€ e quelli per la posa.

Se vogliamo saperne di più sui costi di una doccia passante, ci conviene contattare un esperto nel settore. Richiediamo subito un preventivo gratuito e senza impegno.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a box doccia

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA