Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Idroscopino per wc: che cos'è e come funziona

Per la pulizia del tuo wc, la tecnologia ti viene in soccorso: ecco che cos'è un idroscopino, come funziona e perché sceglierlo

idroscopino
Chiedi un preventivo per arredo bagno richiedi un preventivo gratis

Anche il bagno, così come gli altri ambienti di casa, ha conosciuto negli ultimi anni una continua evoluzione tecnologica che ha portato all’introduzione di interessanti innovazioni in grado di migliorare il comfort e le funzionalità di questa stanza dedicata al relax e alla cura del proprio corpo. Tra i prodotti che si stanno maggiormente diffondendo in quest’ultimo periodo, vale la pena ricordare l’idroscopino, ossia quella sorta di doccino per wc che sostituisce il classico scopino per la pulizia del water.

Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta, come funziona e quali sono i vantaggi legati al suo utilizzo.

Che cos’è e a cosa serve un idroscopino per wc

L’idroscopino è un dispositivo simile al doccino che si utilizza all’interno della doccia, ideato per sostituire il tradizionale spazzolone per la pulizia e l’igienizzazione del wc. Si tratta, in sostanza, di un doccino dotato di un foro dal quale fuoriesce un forte getto d’acqua, direzionabile con comodità nei vari punti del sanitario. Sempre più diffuso anche nelle abitazioni private, l’idroscopino viene oggi considerato una soluzione molto più pratica e igienica rispetto allo scopino tradizionale, un oggetto che tende col tempo ad accumulare sporco, acqua e cattivo odore.

Il suo funzionamento è molto semplice: l’idroscopino viene infatti azionato mediante una levetta o un grilletto e, grazie alla flessibilità del tubo, sarà possibile indirizzare il getto d’acqua sulle parti da pulire, eliminando qualsiasi tipo di sporco in pochi secondi. Sono tante le opzioni disponibili oggi in commercio, dall’idroscopino a scomparsa all’idroscopino con miscelatore, tutte ugualmente valide ed efficaci anche per eliminare gli odori di fogna dal bagno che potrebbero essere portati da una cattiva pulizia del wc.

I vantaggi di un idroscopino a scomparsa

L’idroscopino presenta alcune caratteristiche di base che, come detto, sono comuni a tutti i modelli: la scelta potrà essere dunque indirizzata principalmente da fattori di natura estetica e di design. Soprattutto nei bagni arredati in maniera moderna, in cui le linee sono minimaliste e domina l’ordine, può dunque essere preferibile l’installazione di un idroscopino a scomparsa. Questo tipo di dispositivo consente di massimizzare il risultato in termini estetici, ma richiede un lavoro di installazione più accurato, nel quale l’idraulico dovrà creare una precisa predisposizione per il corpo incasso.

Tra le soluzioni disponibili, inoltre, è possibile scegliere un idroscopino con miscelatore, che consente una migliore regolazione dell’acqua in base alle specifiche esigenze del momento. Un “optional”, dunque, che può tornare molto utile in fase di utilizzo.

Quanto costa un idroscopino?

Un idroscopino può avere un prezzo più o meno alto a seconda del tipo di prodotto: sono tanti, infatti, i parametri che possono influire sul costo di questo dispositivo. Si va dai modelli basici, che possono costare anche poche decine di euro, fino ai prodotti più all’avanguardia e di design, che arrivano alle centinaia di euro.

A influire sul prezzo possono essere, per esempio, il sistema a scomparsa e la presenza del miscelatore, ma anche altri accessori come il portarotolo integrato o la possibilità di avere una doppia funzione idroscopino per wc/doccetta per bidet, con diverse modalità di regolazione del getto, come accade per i riduttori di pressione dell’acqua, e della temperatura dell’acqua. Le soluzioni sono dunque tante e differenziate tra loro: rivolgendosi a un rivenditore specializzato non sarà difficile trovare quella più adatta alle proprie specifiche esigenze sia di design che di budget.

Richiedi ora il tuo preventivo gratuito su PagineGialle e contatta le ditte specializzate che possano consigliarti al meglio su quale scelta sia la più indicata per il tuo bagno.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a arredo bagno

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA