MAGAZINE
Logo Magazine

Aria condizionata in condominio, dettagli sull'installazione

In questa guida troverai le regole da rispettare per installare l'aria condizionata in un condominio: cosa dice la legge, i prezzi e alcuni utili consigli

Chiedi un preventivo per
installazione condizionatori
richiedi un preventivo gratis

Complici estati sempre più torride, è quasi impossibile sopravvivere al caldo senza l’aiuto di un condizionatore. Se tuttavia abiti in un condominio e stai pensando di installare l’aria condizionata per rendere più sopportabile la calura estiva, sappi che ci sono delle regole ben precise da rispettare. 

Hai bisogno di qualche consiglio per evitare guai con la legge? Scopri su PG Casa norme, prezzi e modalità di installazione dell’aria condizionata in un condominio.

Installazione aria condizionata in condominio: cosa dice la legge

Prima di procedere all’installazione di un condizionatore nel tuo condominio, devi accertarti che nel Comune in cui risiedi non ci siano particolari limitazioni o divieti. É proprio questa istituzione a stabilire indicazioni ben precise sul posizionamento dei macchinari o a richiedere autorizzazioni e certificati di conformità. Se abiti in un centro storico particolarmente antico, il Comune potrebbe addirittura vietarti di installare un condizionatore per salvaguardare l’armonia architettonica degli edifici.

Non è invece necessaria l’autorizzazione dell’assemblea condominiale per poter procedere all’installazione. Tuttavia, poiché il regolamento potrebbe prevedere particolari disposizioni relative al posizionamento del condizionatore o alla suddivisione degli spazi comuni, è meglio informare l’amministratore ancora prima di iniziare le operazioni.

Dove installare l’aria condizionata in un condominio

Il posizionamento di un condizionatore all’interno del condominio in cui si risiede è una questione particolarmente delicata, soprattutto per quanto riguarda l’unità esterna.  Quest’ultima, infatti, deve aver il minor impatto possibile sul decoro dell’edificio, essere cioè poco visibile.

Si potrebbero verificare dei problemi qualora non fosse possibile posizionare il condizionatore sul proprio balcone: in quel caso si dovrebbe installare su un muro perimetrale, intaccando di fatto il decoro delle facciate che danno sul cortile interno del palazzo. La votazione all’unanimità dei condòmini potrebbe quindi vietare il proseguimento dei lavori.

Quali distanze si devono rispettare

Nell’installazione dell’aria condizionata in un condominio ci sono chiaramente delle distanze da rispettare per evitare di invadere gli spazi degli altri condomini. Nello specifico:

  • Bisogna rispettare le distanze verticali o in appiombo per non disturbare le persone nei piani soprastanti
  • L’unità esterna deve arrestarsi almeno a tre metri sotto la soglia delle finestre se la si vuole appoggiare su un muro in cui esistono vedute dirette od oblique
  • I tubi devono rispettare la distanza di almeno un metro. 

Il Codice civile prevede inoltre di collocare l’unità esterna tre metri sotto la soglia delle finestre o del terrazzo del piano superiore, in modo da non limitare la vista agli altri condòmini.

Come installare un condizionatore in un condominio

Il regolamento condominiale può stabilire delle regole per quanto riguarda la modalità di installazione di un condizionatore, per cui bisogna controllare o confrontarsi col proprio amministratore. In molti casi si tratta di piccoli accorgimenti, come la verniciatura dell’unità esterna dello stesso colore della facciata.

Bisogna inoltre prestare attenzione:

  • al posizionamento dello scolo dell’acqua di condensa, che deve essere correttamente incanalato per evitare un “effetto pioggia” sugli altri abitanti del palazzo 
  • alla presenza di rumori fastidiosi, che potrebbero turbare la quiete del condominio
  • all’immissione di calore negli appartamenti confinanti

Richiedi un preventivo senza impegno su PG casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a installazione condizionatori
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali