MAGAZINE

tutti gli articoli

Climatizzatori e condizionatori a inverter per costi ridotti in bolletta

I condizionatori sono la soluzione ideale per sfuggire al caldo durante le giornate afose: ecco come funzionano, in cosa si differenziano dai modelli on-off e quanto consumano

Chiedi un preventivo per CONDIZIONATORI richiedi un preventivo gratis

I climatizzatori e condizionatori  inverter sono in grado di offrire il massimo dell’efficienza e della funzionalità. Possono rinfrescare gli ambienti in estate e riscaldarli in inverno. Inoltre, sono estremamente silenziosi: caratteristica non da poco, soprattutto se l’accensione avviene anche nelle ore notturne.

Tuttavia, prima di scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze è fondamentale comprenderne il funzionamento e cosa li differenzia dai modelli tradizionali.

Condizionatori e climatizzatori a inverter: come funzionano?

I sistemi con tecnologia inverter sono caratterizzati da un meccanismo in grado di generare aria fresca durante le giornate afose e aria calda durante i periodi invernali.

Nei giorni particolarmente caldi, basterà selezionare la “funzione DRY” ed ecco che  l’insopportabile senso di umidità causato dal forte caldo tenderà pian piano a scomparire del tutto, ottenendo così un ambiente fresco e confortevole.

Questi sistemi sono inoltre dotati di alette “orientabili”, ossia in grado di muovere l’aria sia in orizzontale che in verticale. In alternativa è anche possibile azionare questa funzione in più direzioni allo stesso tempo.

Se invece si desidera rinfrescare un punto preciso della stanza, basterà orientare le alette verso la zona desiderata.

È possibile regolare la potenza del flusso d’aria a seconda delle proprie esigenze, grazie alla funzione “DC Inverter”. Si tratta del metodo più adatto per tutti coloro che desiderano generare una temperatura favorevole in grado di resistere in maniera continuativa e che allo stesso tempo sia controllabile con estrema semplicità attraverso un display collocato sullo stesso climatizzatore.

A tal proposito è possibile programmare e regolare i climatizzatori agevolmente anche attraverso l’utilizzo del telecomando con il quale azionare dei veri e propri intervalli. In questo modo il meccanismo entrerà in funzione oppure si spegnerà nell’arco di tempo desiderato. Non solo, i climatizzatori a inverter celano un’ulteriore e innovativa caratteristica: durante le giornate in cui si è fuori casa, basterà usufruire della funzionalità “Smart Wifi”, mandare un messaggio e gestire comodamente a distanza il proprio condizionatore ogni qualvolta lo si desidera.

Occorre precisare, inoltre, che è possibile attivare questo servizio rivoluzionario, installando semplicemente un’applicazione sul proprio Smartphone. Se invece dovessero verificarsi situazioni di blackout, oppure se dovesse capitare di ritrovarsi privi di corrente, i climatizzatori sono in grado di azionarsi automaticamente con le opzioni selezionate precedentemente al ritorno dell’elettricità per offrire il massimo del comfort e della praticità.

Differenze con i condizionatori e climatizzatori tradizionali

I condizionatori e climatizzatori tradizionali si differenziano dai modelli a tecnologia inverter per tre caratteristiche:

Quanto consumano i condizionatori e i climatizzatori a inverter

Questi apparecchi innovativi e moderni, caratterizzati dalla “tecnologia inverter”, oltre a offrire il massimo dell’efficienza, garantiscono una diminuzione dei consumi, permettendo quindi di ottenere un vero e proprio risparmio energetico.

In questo senso bisogna considerare attentamente dove collocare il condizionatore o il climatizzatore, poiché il costo finale in bolletta dipende da molteplici fattori, tra cui l’ubicazione dell’apparecchio.

Ad esempio, se la stanza è assolata dal mattino alla sera il condizionatore comporterà un consumo maggiore da valutare anche in base alla conformazione dell’abitazione. Dunque, nel ponderare l’acquisto di un climatizzatore o un condizionatore a inverter, con i relativi consumi, bisogna considerare tutte le variabili e, solo di conseguenza, orientarsi verso modelli e tipologie di apparecchi performanti che possano raggiungere il massimo dell’efficienza richiesta.

Per una consulenza esperta e per conoscere nel dettaglio costi e caratteristiche dei condizionatori e climatizzatori inverter, rivolgiti a un professionista. Richiedi ora un preventivo gratuito e senza impegno. 

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a CONDIZIONATORI

CHIEDI ORA