MAGAZINE
Logo Magazine

Manutenzione condizionatori per risparmiare sulla bolletta

La manutenzione del condizionatore prevede dei particolari interventi da effettuare prima della sua accensione estiva in cui sarà in pieno vigore: ecco cosa fare.

29-05-2018 (Ultimo aggiornamento 28-05-2021)
Chiedi un preventivo per
CONDIZIONATORI

Per affrontare l’arrivo dell’estate con il massimo comfort, è necessario dedicarsi con cura alla manutenzione dei condizionatori: questi interventi  sono necessari per evitare che il condizionatore ci abbandoni proprio nel momento in cui ne abbiamo più bisogno, garantendo il corretto e ottimale funzionamento nel raffrescamento degli ambienti nell’ottica del risparmio energetico.

Manutenzione dei condizionatori: come procedere

Oltre a garantire un corretto funzionamento della macchina, gli interventi di manutenzione ordinaria sono necessari per evitare che un guasto o un malfunzionamento del condizionatore causi un aumento dei consumi energetici che molto spesso vengono riconosciuti troppo tardi con l’arrivo della bolletta elettrica.

Ma quali sono le azioni da svolgere per verificare il corretto funzionamento del condizionatore? Gli interventi che possono essere classificati come “salva condizionatore e salva bolletta” sono:

  • controllare e verificare le componenti principali del condizionatore;
  • per preservare la salubrità dell’aria diffusa dal condizionatore è necessario effettuare la pulizia delle due unità e dei filtri per eliminare pollini, polveri e qualsiasi tipo di incrostazione o sostanza inquinante presente nell’aria;
  • pulire l’intera unità del condizionatore, che aiuta a ridurre anche la rumorosità della macchina;
  • controllare con attenzione il livello del gas: molto spesso, infatti, nel condizionatore si verificano delle perdite che causano un conseguente aumento del consumo energetico oltre al sensibile calo del rendimento nel raffrescamento degli ambienti. Questa tipologia di intervento di manutenzione sul condizionatore può essere considerato come il più importante, in quanto questo è il fattore primario della riduzione delle prestazioni energetiche e tecniche;
  • effettuare con attenzione il controllo del corretto funzionamento del condensatore, componente anch’esso soggetto a malfunzionamenti dovuti all’importanza del suo ruolo. Il condensatore è una parte fondamentale del condizionatore, tanto che il suo malfunzionamento porta alla riduzione del rendimento nel raffrescamento o anche al suo mancato funzionamento.

Per effettuare questi interventi è necessario organizzare un programma per verificare in maniera ottimale tutte le parti più importanti del condizionatore, oltre alla tempistica dei lavori, che potrebbe impiegare del tempo.

Infatti nella maggior parte dei casi, chi rispetta la manutenzione obbligatoria dei condizionatori, avrà solo bisogno di un intervento di manutenzione ordinaria, come il controllo del corretto funzionamento nel raffrescamento e la pulizia dei filtri. Questi interventi sono necessari non solo per salvaguardare il funzionamento ottimale del condizionatore ma anche per garantire la sicurezza e l’incolumità degli occupanti dell’abitazione. Per giocare d’anticipo ed evitare problemi durante il periodo più caldo, chiedi un preventivo per la manutenzione del condizionatore: in questo modo non ti abbandonerà quando ne avrai bisogno!

Manutenzione dei condizionatori: prezzi e tempistiche

La manutenzione dei condizionatori ogni quanto va fatta? A seconda di quanto tempo sta accesa la macchina e della percentuale di smog e polvere presente nell’aria, è consigliabile procedere con gli interventi di manutenzione ordinaria ogni volta che si accende il condizionatore dopo il periodo di inutilizzo. In questo modo infatti si ha maggiore consapevolezza del suo stato di funzionamento e si possono ridurre i rischi di interventi straordinari.

I prezzi della manutenzione del condizionatore non sono alti, per cui effettuare gli interventi ogni anno non comporta una spesa eccessiva, considerando che sono necessari per garantire il corretto funzionamento dell’impianto.Sono tante le aziende che si occupano di questo tipo di prestazione e il costo si aggira intorno agli 80/100 euro.

Ovviamente i prezzi si alzano in misura importante in caso di interventi straordinari, mirati ad aggiustare il macchinario. Per questo motivo gli esperti consigliano di non saltare la manutenzione dei condizionatori: un piccolo investimento annuale infatti permette di risparmiare eventuali incidenti che potrebbero rivelarsi molto più costosi.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a CONDIZIONATORI
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE