MAGAZINE
Logo Magazine

Come eliminare le tarme dagli armadi in modo efficace e definitivo?

Cosa fare se le tarme stanno distruggendo il tuo guardaroba? Ecco alcuni consigli su come eliminare le tarme da armadi e cassetti in modo efficace

31-07-2021 (Ultimo aggiornamento 07-08-2021)
Chiedi un preventivo per
disinfestazione insetti

Arriva la stagione fredda e vi accingete a fare il cambio dell’armadio, spostando in una zona più accessibile tutti gli indumenti adatti a fronteggiare il clima freddo come cappotti, pantaloni lunghi e maglioni. Ed è in questa occasione che vi accorgete con orrore che tutti i vostri bei maglioni in lana sono crivellati di piccoli buchini… cos’è stato?

È sicuramente stata colpa delle tarme, dei piccoli insetti che in determinate condizioni arrivano e infestano l’armadio, cibandosi preferibilmente di fibre naturali, quindi dei vostri maglioni in lana e – nella peggiore delle ipotesi – anche dell’armadio di legno.

Cosa fare dunque se le tarme stanno distruggendo tutto il tuo guardaroba? Su PG Casa alcuni consigli per trovare ed eliminare le tarme da armadi e cassetti in modo efficace e definitivo. 

Cosa sono le tarme

Prima di scoprire come togliere le tarme da armadi e cassetti, è necessario imparare a conoscere – e riconoscere – questi insetti tanto particolari.

Le tarme del tessuto sono degli insetti provvisti di ali che si nutrono prevalentemente di fibre naturali, il che le porta a cibarsi preferibilmente di abiti realizzati in lana, in seta, di pellicce e – in mancanza dei precedenti, che restano i loro favoriti – anche di indumenti di cotone. Riconoscerle sarà semplice: hanno l’aspetto di piccole farfalline, lunghe appena un centimetro – caratterizzate da ali grigio chiaro e testa color marrone rossastro. 

Come scoprire se – e perché – il vostro armadio è infestato dalle tarme

Oltre ai due “sintomi” caratteristiche dell’infestazione da tarme appena descritti – la presenza di abiti con piccoli buchi e farfalline color grigio nell’armadio – ci sono altri segni che indicano inequivocabilmente la presenza delle tarme del tessuto nel vostro armadio. 

Come capire, dunque, se ho le tarme nell’armadio? Conducete in ante e cassetti un’ispezione accurata. In caso di infestazione gli abiti non avranno un aspetto fresco e curato, come se fossero stati messi via puliti e stirati. Al contrario, gli abiti aggrediti da un’infestazione di tarme appariranno polverosi e scoloriti, con un particolare e facilmente riconoscibile odore di muffa.

Inoltre, prestando particolare attenzione agli angoli più angusti di mobili e cassetti, potreste trovare delle piccole ragnatele, in prossimità delle quali ci saranno i cosiddetti “tubi di seta”: le larve di tarme deposte dagli individui adulti.

Appurato che si tratta di tarme del tessuto, le domande che sorgono spontanee sono: “Perché l’armadio è infestato? Da dove sono arrivate le tarme?”. Le tarme possono banalmente essere entrate da una finestra lasciata aperta, ma l’eventualità è piuttosto rara. Il modo in cui – nella maggior parte delle volte – si verifica un’infestazione da tarme è l’inserimento, all’interno del proprio guardaroba, di un capo già infetto da tarme.

Questo capo può essere stato acquistato di seconda mano, o può essere nostro ma proveniente dall’armadio di un’amica cui l’avevamo prestato. Importante è sapere che l’infestazione da tarme del tessuto non si verifica mai in presenza di ambiente malsano, non è perciò sintomo di scarsa igiene e pulizie. 

Come eliminare le tarme dall’armadio

Ora che abbiamo riconosciuto tutti i sintomi dell’infestazione, sarà fondamentale capire come eliminare le tarme dall’armadio. Per farlo in modo efficace, ed evitare che gli animali si disperdano, dovrete procedere nel seguente modo.

Svuotate completamente l’armadio infestato e armatevi di aspirapolvere. La polvere e i resti di fibre organiche sono molto allettanti per le tarme, per cui dovrete attuare un’attenta pulizia di ogni angolo del mobile in questione. Poi realizzate una miscela di acqua calda e bicarbonato di sodio o di acqua calda e aceto, e con questa passate e pulite accuratamente tutte le superfici in legno, spingendosi anche negli angoli più angusti.

In alternativa a questi rimedi fatti in casa, potrete facilmente acquistare uno spray insetticida anti-tarme specifico da spruzzare all’interno dell’armadio per eliminare velocemente ed efficacemente le tarme e le loro uova. 

Per trattare i vestiti invece, si consiglia di procedere con un lavaggio ad alta temperatura per uccidere eventuali tarme o uova che si annidano tra le fibre. Attenzione però agli indumenti di lana che, in acqua calda, potrebbero restringersi e rovinarsi definitivamente. 

Come prevenire l’infestazione

Una volta riusciti a liberarvi dall’infestazione di tarme, sicuramente vi starà a cuore assicurarvi che questo non accada di nuovo. Per prevenire una nuova infestazione di tarme, negli anni ‘80 si utilizzavano le palline di naftalina, ora vietate perché altamente tossiche se ingerite. Possono però essere sostituite da sacchettini contenenti lavanda essiccata, rosmarino, timo, chiodi di garofano, foglie di alloro o palline imbibite di olii essenziali. Queste piante dagli odori forti e pungenti dovrebbero risultare piuttosto fastidiose per le tarme, le quali sarebbero scoraggiate dall’infestare nuovamente l’armadio.

Pare che un ottimo repellente per le tarme sia anche il legno di cedro, che può essere usati per la realizzazione degli appendiabiti.

Domande frequenti:

  • Cosa mettere nei cassetti per le tarme?

    Sacchettini contenenti lavanda essiccata, rosmarino, timo, chiodi di garofano, foglie di alloro o palline imbibite di olii essenziali.

     

  • Come risolvere il problema delle tarme? 

    Ricorrendo a rimedi casalinghi come acqua calda e bicarbonato di sodio o di acqua calda e aceto, oppure acquistando spray insetticida anti-tarme specifico.

     

  • Come eliminare le tarme dai vestiti?

    Per uccidere eventuali tarme o uova che si annidano tra le fibre si consiglia un lavaggio dei vestiti ad alte temperature.

     

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a disinfestazione insetti
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE