MAGAZINE

tutti gli articoli

Impianto fotovoltaico: bonus fiscali e risparmio in bolletta

L'impianto fotovoltaico rappresenta un'alternativa ecologica alla produzione di energia elettrica tradizionale, una soluzione vantaggiosa anche da un punto di vista economico.

Chiedi un preventivo per RISPARMIO ENERGETICO E FOTOVOLTAICO richiedi un preventivo gratis

Incentivi fotovoltaico: bonus e detrazioni fiscali per il solare

La Legge di Bilancio 2018 ha prorogato per un anno gli incentivi fotovoltaico per interventi di riqualificazione energetica di edifici e aziende.

Le detrazioni fiscali erogate dal Governo hanno reso il fotovoltaico la fonte rinnovabile più diffusa sul territorio italiano con una crescita del 12% rispetto all'anno scorso. Sono soprattutto gli impianti residenziali che hanno avuto un incremento notevole e rappresentano il 50% di questo tipo di energia rinnovabile nel nostro paese.

La legge di Bilancio 2018 ha prorogato per un anno la detrazione fotovoltaico del 65% per l'installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda; per quanto riguarda la produzione di energia elettrica attraverso il fotovoltaico è stata confermata la detrazione del 50%. Si tratta di una detrazione IRPEF e viene concessa solo ad impianti installati al solo fine di soddisfare la richiesta di energia elettrica della propria abitazione.

Per richiederla sono necessari i seguenti documenti:

La somma rimborsata grazie agli incentivi sarà erogata in dieci rate e, quindi, in dieci anni si ammortizza la spesa; un'ulteriore agevolazione è l'IVA al 10% invece del 22% solo per abitazioni private o condomini. In particolare per quest'ultimo caso la detrazione è stata prorogata fino al 2021 ed ammonta al 70% per interventi che riguardano il 25% della superficie disperdente dell'edificio e del 75% se si migliora la prestazione energetica invernale ed estiva. Anche per questa agevolazione sarà necessaria  una certificazione sulla quale l'Enea effettuerà controlli a campione.

Incentivo fotovoltaico per aziende

Per le aziende installare i pannelli fotovoltaici rappresenta un grande risparmio sulla bolletta dell'energia elettrica perché consente di produrre l'elettricità di cui necessita in maniera autonoma. Per il 2018 è stata confermata la detrazione del 130% che vale per le fabbriche che hanno iniziato l'installazione dei pannelli fotovoltaici nel 2017 e per tutti i lavori terminati entro giugno 2018. E', quindi, anche per quest'anno molto conveniente investire nell'energia rinnovabile e si prevede che molte aziende lo faranno.

Il super ammortamento è riservato esclusivamente a:

Usufruiranno di tale agevolazione solo coloro che acquisteranno componenti impiantistiche entro il 31 dicembre 2018; è opportuno precisare che non rientra nella detrazione fotovoltaico la parte immobiliare (ad esempio le pareti di costruzioni o i pannelli fotovoltaici costituenti copertura e facenti parte della struttura).

Dal 2016 il settore fotovoltaico ha avuto un importante rilancio dovuto non solo agli incentivi del Governo, ma anche ad un cambiamento dello scopo per cui si decide di installare un impianto. In passato la finalità era puramente speculativa e si contava sulle agevolazioni per un profitto economico allettante, mentre adesso il fattore che spinge a investire nel solare è il risparmio energetico. Inoltre, gli impianti sono sempre più evoluti e performanti: a parità di spazio occupato dai pannelli solari e della loro potenza, si produce una quantità maggiore di energia elettrica.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a RISPARMIO ENERGETICO E FOTOVOLTAICO

CHIEDI ORA