MAGAZINE

tutti gli articoli

Lampadari o applique: l'importanza dei punti luce per creare atmosfera

L'illuminazione degli interni è fondamentale per creare la giusta atmosfera nella tua abitazione: scopri le varie lampade o appliques per raggiungere l'effetto desiderato.

Chiedi un preventivo per ILLUMINAZIONE richiedi un preventivo gratis

Il design dell’illuminazione: un lampadario per ogni atmosfera

L’illuminazione di un ambiente può essere un vero elemento di design: è un’arte, e come tale va studiata con cura.
Ogni spazio presenta caratteristiche diverse, che vanno individuate per poter essere valorizzate.

Tanti lampadari per diverse esperienze di illuminazione

La scelta fra i modelli di lampade utili a disegnare il progetto di illuminazione della propria casa può essere davvero vasta.
Un buon equilibrio è quello che si riesce a creare fra l’esigenza di integrare il modello di lampada più idoneo nel disegno complessivo dell’arredamento, e il diverso livello di intensità del fascio luminoso.
L’illuminazione prodotta da una lampada o da un lampadario può essere diretta o indiretta, soffusa o diffusa.
Usare un lampadario da terra piuttosto che una lampada a sospensione, delle applique o dei faretti, cambia radicalmente il design dell’illuminazione di un interno.
Come arredare con la luce lo spazio di un’abitazione privata?
A questo scopo è molto importante individuare la funzione che ogni stanza riveste: questo infatti è un elemento importante che influenza la scelta del tipo di illuminazione da adottare.

A ogni stanza la sua illuminazione, per ogni lampada un’atmosfera

Ogni stanza di una casa dove si svolgono le normali attività quotidiane richiede di essere arredata assecondo la sua destinazione d’uso: l’illuminazione è uno degli elementi che concorrono a realizzare l’obiettivo della funzionalità, riuscendo al tempo stesso a creare atmosfera.
Se in cucina è importante che la luce venga indirizzata sul piano di lavoro, ricorrendo per esempio ai faretti, passando alla sala da pranzo il consiglio è quello di usare una lampada a sospensione da posizionare sopra al tavolo dove si consumano i pasti, in modo da illuminare in modo uniforme i piatti e i commensali.
Il soggiorno, spazio dedicato al riposo e alle relazioni sociali, è il posto giusto per sfruttare una calda luce d’atmosfera, che, con un fascio di luce soffusoriesce ad avvolgere la stanza con toni morbidi e rilassanti. Ideale in questo caso è l’uso di applique ad hoc.
Per la stanza da bagno è da preferire una luce naturale e uniforme, che illumini in modo efficace, ma senza essere troppo forte. Il tipo di luci più utile per questo scopo sono i faretti da parete o da soffitto, con l’integrazione di applique per la zona specchio, per illuminare chiaramente il viso durante la sessione del trucco e dello strucco.
La stanza più intima di una casa è la camera da letto: questo è anche il luogo per il quale è indicata un’illuminazione dolce e riposante, che evochi la sensazione di un nido confortevole. Sì quindi a lampade da terra o da parete, che facciano luce senza abbagliare.
Nella stanza adibita a studio-ufficio, dove si passa tanto tempo davanti al computer, è da preferire una lampada da tavolo, che illumini la scrivania nella giusta misura, senza creare riflessi indesiderati sullo schermo.

In sintesi, le stanze destinate allo svolgimento di compiti ben precisi richiedono un’illuminazione diretta, mentre per creare un’atmosfera più calda bisogna optare per luci diffuse. In generale, una buona idea è quella di predisporre diversi punti luce, per poter scegliere di volta in volta in base al proprio stato d’animo, o alle esigenze del momento.
Il design dell’illuminazione della propria casa ha senza dubbio alcune regole base da seguire, ma il risultato finale sarà dettato dal gusto peculiare di chi la abita.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a ILLUMINAZIONE

CHIEDI ORA