MAGAZINE
Logo Magazine

Cosa sono le piscine Frame?

Stai pensando di acquistare una piscina con struttura autoportante? In questa guida di PG Casa puoi scoprire tutte le caratteristiche delle piscine Frame

Chiedi un preventivo per
piscine fuori terra
richiedi un preventivo gratis

Non sai se riuscirai andare in vacanza quest’estate ma non vuoi rinunciare a un bel tuffo in piscina? Perché non installare una bella piscina con struttura autoportante in giardino? Le piscine Frame sono pratiche e hanno un buon rapporto qualità-prezzo.

Piscine fuori terra e piscine Frame: significato

Rispetto alle classiche piscine interrate, le piscine fuori terra non sono fisse e possono essere gonfiabili o semi gonfiabili. Non necessitano di lavori di muratura e possono essere installate in qualsiasi posto senza avere necessariamente competenze specifiche.

Grazie alle piscine fuori terra tutti possono permettersi di avere una piscina in giardino, poiché sono più economiche e meno impattanti, basta saper scegliere la più adatta alle proprie esigenze. Esistono diverse tipologie di piscine fuori terra: le piscine autoportanti, le piscine Frame e le piscine rigide.

Le prime sono le classiche col bordo gonfiabile e una struttura che si tiene ben ancorata al terreno. Si montano e si smontano senza problemi e hanno costi di gestione relativamente bassi rispetto a una piscina interrata tradizionale. Vanno smontate a fine estate e conservate nell’apposita custodia in un luogo riparato, per poi essere reinstallate l’anno successivo.

Le piscine Frame fuori terra sono invece delle piscine autoportanti che non hanno il bordo gonfiabile ma hanno una struttura realizzata da lunghi tubolari in acciaio.

Rispetto alle piscine autoportanti sono un po’ più laboriose da montare ma ugualmente semplici. Anche le piscine Frame vanno smontate a fine estate e coperte fino all’anno seguente.

Esistono poi le piscine rigide, più costose rispetto alle due precedenti perché più eleganti nella struttura, che di solito è in acciaio rivestita con resina, legno o metallo. Essendo costruite con materiali molto resistenti, non devono essere smontate a fine estate, perché sopportano le intemperie senza rovinarsi.

Piscine Frame: caratteristiche e prezzi

Le piscine Frame sono un buon compromesso se si desidera una piscina fuori terra resistente e non eccessivamente costosa. Hanno tutti i vantaggi delle piscine autoportanti ma sono molto più stabili e resistenti, quindi sono preferite soprattutto da chi ha bambini.
Di forma arrotondata o rettangolare, solitamente hanno una struttura in acciaio o pvc con nucleo a maglia di ferro brevettato. Sono sorrette da rinforzi laterali e richiedono uno spazio maggiore di installazione rispetto alle gonfiabili. È fondamentale che il terreno sottostante sia ben livellato.

Per la pulizia, è necessario dotarsi di un kit di manutenzione manuale o un robot idraulico ed è sempre consigliato un filtro a sabbia. Quest’ultimo richiede una manutenzione minore rispetto al filtro a cartuccia. La piscina Frame va svuotata a mano e, se tenuta bene, può durare anche 5 anni.

I prezzi delle piscine Frame dipendono dalle dimensioni ma anche dagli accessori in dotazione. È possibile acquistare una piscinetta per bambini di un paio di metri quadrati a meno di 100 € ma per una piscina più solida e affidabile e di dimensioni maggiori i prezzi salgono, per una media di almeno 600-700 €, a cui vanno aggiunti i filtri e gli altri accessori necessari all’uso. Richiedi un preventivo gratuito.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a piscine fuori terra
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali