MAGAZINE
Logo Magazine

Cancello automatico monoblocco: prezzi e caratteristiche

Se si vuole avere un ingresso agevole e sicuro, la scelta migliore consiste nei cancelli automatici monoblocco. Nel seguente articolo troverete i dettagli

Chiedi un preventivo per
cancelli in ferro battuto
richiedi un preventivo gratis

Quando e perché scegliere un cancello monoblocco per la tua casa? Di seguito troverete i pro e i contro di questa scelta, con caratteristiche e prezzi.

Alla cancelleria

Ogni casa di proprietà che si rispetti ha un cancello, e la cosa non sorprende particolarmente nessuno.
Li avevano le antiche ville romane, li avevano i castelli, li avevano i palazzi signorili e naturalmente li hanno le case moderne, condomini compresi.
Ogni casa ha un ingresso, alla fin fine, e ogni padrone di casa vuole avere un ingresso che sia il più possibile agevole al passaggio, gradevole alla vista e soprattutto sicuro per sé e per la propria famiglia.

Come si possono coniugare, quindi, queste qualità ed esigenze?
Come sempre in questi casi le soluzioni sono molteplici e pressapoco dipendenti da gusto personale, tipologia di abitazione e locazione, ma una delle scelte generalmente favorite consiste nei cancelli automatici monoblocco, apprezzati per la loro praticità e sicurezza.

Entriamo un po’ più nel dettaglio.

Cancelli automatici, le fondamenta

Un’altra cosa che non sorprende particolarmente nessuno è l’ampia diffusione dei cancelli automatici.
I cancelli non sono né piccoli né leggeri, in fin dei conti si tratta spesso di grandi cancellate in ferro e tanto il sollevarle quanto lo spostarle risulta difficoltoso a mano nuda, nonché scomodo in caso di maltempo.

Il cancello automatico monoblocco (o meno) ovvia a questi problemi lasciando che ad occuparsi di quello spostamento sia uno (o più, a seconda del numero di ante) piccolo meccanismo azionato da un motore posto ai lati del cancello stesso, che su ricezione di un segnale – trasmesso da un telecomando oppure anche dall’inserimento delle chiavi – comincia ad aprirlo e lo mantiene aperto per alcuni secondi, prima di richiuderlo automaticamente.

Un’altra caratteristica utile di questo genere di cancelli è l’integrare lampeggianti laterali per rendere chiaro a quanti siano all’altro lato della strada che il cancello si sta aprendo e, con ogni probabilità, c’è una macchina in avvicinamento.
Un notevole guadagno in sicurezza, quindi.

Cancelli automatici, l’installazione

Quindi ci siamo convinti dell’utilità del cancello automatico e ne vogliamo uno anche noi – molto bene, quale modello vogliamo nello specifico?

Come menzionato nell’apertura, il modello più gettonato è il cancello automatico monoblocco, così detto per il suo essere inserito all’interno dell’elemento portante che gli fa tanto da ancora, prevenendo rischi di cedimento e garantendo una tenuta del cancello duratura nel tempo. Non solo, il suo essere letteralmente incassato in quell’elemento portante lo rende intrinsecamente più sicuro, in quanto manometterne i meccanismi significherebbe doverli esporre da sotto alla muratura, operazione quantomeno difficoltosa.

Dare una stima del prezzo che si dovrà pagare è piuttosto difficile, data la quantità di variabili in gioco (qualità dei materiali, casa produttrice, dimensioni del cancello stesso), ed è sempre bene richiedere un preventivo prima di procedere agli acquisti.
Ancora più importante è assicurarsi che quel cancello rispetti le normative vigenti, un’infrazione finirebbe per costare quanto se non più del cancello stesso.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a cancelli in ferro battuto
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali