pagine gialle casa

richiedi preventivo icon menu

Scale esterne in ferro prefabbricate o su misura?

Le scale metalliche sono la soluzione ideale per collegare varie parti della casa; ecco alcuni consigli per orientarsi sul modello migliore

Chiedi un preventivo per FABBRI
  • Invia la tua richiesta gratis
  • Ricevi fino a 5 preventivi
  • Scegli il migliore
richiedi preventivo
Le scale metalliche offrono comodità e praticità in quanto consentono di congiungere i vari piani della casa. Tuttavia, scegliere la struttura più adatta alle proprie esigenze non è così facile come può sembrare, poiché occorre prendere in considerazione numerosi fattori e caratteristiche. Innanzitutto bisogna prestare attenzione alla sua funzione, alla posizione e al budget che si ha a disposizione. Per coloro che desiderano effettuare delle ristrutturazioni o per chi vuole personalizzare la propria casa collegando le varie zone abitative attraverso delle scale esterne, è possibile optare per numerosi modelli prefabbricati reperibili in commercio, dalla struttura confortevole e leggera. Inoltre, queste strutture sono molto semplici e pratiche da montare, soprattutto per coloro che possiedono un'ottima manualità. In breve tempo è possibile ottenere questa soluzione a casa propria, congiungendo quindi le zone abitative desiderate. In commercio si possono reperire modelli di vario tipo, dalle scale classiche a quelle a chiocciola. Queste ultime possono essere caratterizzate da diverse dimensioni, in genere possono variare dai 120 ai 160 cm. Questa caratteristica è utile in quanto permette di andare incontro a qualsiasi tipo di necessità abitativa.
In aggiunta, questi modelli possono essere dotati di pedane piuttosto larghe che hanno il compito di offrire appoggio durante la discesa o la salita. Anche le altezze possono presentare delle distinzioni, in quanto possono essere regolabili e variabili, a seconda delle strutture. Occorre considerare che i modelli prefabbricati sono caratterizzati da una bagnatura generalmente progettata in zinco, un materiale particolarmente resistente ai fenomeni atmosferici. Vi è inoltre la possibilità di variare il colore del corrimano da quello delle scale, scegliendo tra tonalità come il nero o il bianco. E' anche possibile optare per delle colorazioni metalliche. Per alcuni modelli si può scegliere un corrimano progettato in pvc, in modo tale da rendere la presa più sicura durante la salita o la discesa. Il montaggio della struttura viene effettuato mediante la collocazione dei moduli che generalmente sono standard e pieghevoli. Il set di montaggio include tutte le viti necessarie, solitamente progettate in acciaio inox, un materiale efficace e duraturo, soprattutto per quanto riguarda i fenomeni atmosferici. Le scale esterne possono presentare dimensioni e misure differenti, tutte fabbricate in base alle normative europee, in modo tale da avere sempre una casa a norma.

Nonostante ciò, potrebbe capitare che alcuni comuni presentino dei cambiamenti a seconda della zona. Per fare una scelta ottimale ed evitare di imbattersi in un modello indesiderato, occorre tener presente che la dimensione minima del diametro della struttura a chiocciola è di 110 cm. Per quanto concerne il modello tradizionale invece, l'inclinazione della struttura può aggirarsi intorno i 30° e i 60°, mentre la larghezza non dev'essere inferiore agli 80 cm. Un ulteriore aspetto da prendere in considerazione è la profondità delle scale che non deve essere inferiore ai 30 cm, in quanto si adatta mediamente alla lunghezza dei piedi. Le scale sono costituite da una distanza obliqua, ovvero l'estensione tra un gradino e l'altro. Questa caratteristica è nota con il nome "alzata" e la sua dimensione massima può essere di 15 cm. Si tratta di vere e proprie norme di sicurezza, comfort e praticità in base alle quali ogni struttura viene progettata appositamente. Oltre a questi importanti canoni, non bisogna sottovalutare le regole per quanto riguarda il corrimano, anch'esso una parte fondamentale della struttura. La sua altezza, infatti, non può essere inferiore ai 90 cm. Questa regola è molto importante, in particolare se vi è la presenza di bambini.
Occorre inoltre tener presente che qualsiasi dettaglio relativo alla ringhiera delle scale metalliche, sia che si tratti di elementi orizzontali o verticali, non può essere caratterizzato da una distanza superiore ai 10 cm. A tal proposito la scala deve offrire il massimo della praticità e della funzionalità, garantendo allo stesso tempo la massima sicurezza. Per questo ogni modello viene progettato appositamente per essere percorso con comodità ed abilità. Pertanto, la pendenza non deve rivelarsi piuttosto eccessiva, a patto che non vi siano determinate circostanze. A stabilire la corretta percorribilità delle scale è proprio il movimento che viene effettuato dai piedi dalla superficie del gradino alla distanza tra una scala e l'altra. Questo aspetto determina quindi la reale praticità della struttura. Infine, tra i vari modelli di scale metalliche disponibili in commercio è possibile optare per le affascinanti strutture in ferro battuto, progettate appositamente da esperti del settore. Queste scale, oltre ad essere comode e funzionali, si rivelano delle vere e proprie strutture decorative, in quanto donano fascino ed eleganza alla propria casa, nonché un vero e proprio tocco di personalizzazione.


richiedi preventivo per FABBRI
  • scale metalliche
  • scale esterne prefabbricate

Potrebbe interessarti anche

Fabbri
Manutenzione, installazione e sostituzione porte blindate

La più importante linea di protezione contro i furti e le effrazioni in villette, case private, condomini, uffici e aziende sono le porte e le finestre. Proteggere gli accessi principali di un edificio, sia residenziale che sede di un'azienda, è il modo più efficace per evitare furti e intromissioni di persone indesiderate. Per questo dotarsi di una buona porta blindata è il modo migliore per...

Fabbri
Il fabbro: un antico mestiere sempre più richiesto

L'arte della lavorazione del ferro ha origini antichissime, nel tempo tutte le tecniche sono state migliorate ed è possibile forgiare questo materiale per ricavarne oggetti utili nella vita di tutti i giorni. La lavorazione del ferro richiede una conoscenza approfondita del materiale, solo in questo modo è possibile migliorare le sue caratteristiche estetiche senza ledere la funzionalità. La...

Fabbri
Realizzazioni in ferro battuto

Il ferro battuto, scoperto in maniera del tutto casuale, veniva impiegato fin dall'antichità per la produzione di oggetti dall'indiscutibile resistenza e dalla buona durata. Con il tempo non subisce modifiche, anzi l'invecchiamento lo rende particolarmente apprezzabile dagli intenditori. Offre numerosi vantaggi: semplice da pulire e mantenere, non richiede grandi opere di manutenzione, a...