magazine

tutti gli articoli

Serrature per porte blindate di ultima generazione

Serrature blindate: sul mercato esistono numerose tipologie di serrature per porte blindate, realizzate con tecnologie sofisticate e all'avanguardia per la propria sicurezza.

L'efficienza e l'affidabilità della serratura della propria porta di casa è fondamentale per garantire e salvaguardare la sicurezza di sè stessi e quella della propria famiglia. Adottare serrature blindate sicure e di ultima generazione significa dormire sonni più tranquilli, evitando intrusioni nella propria abitazione da parte di terzi, in particolar modo ladri e malintenzionati. Ormai questi ultimi sono diventati dei grandi esperti, ad esempio attraverso la duplicazione chiavi o la manomissione di serrature vecchio stampo, cosa che permette loro di accedere nelle abitazioni con discrezione, soprattutto quando si lascia casa per andare in vacanza. Per questo motivo è bene optare per serrature molto più sicure e resistenti per le proprie porte blindate, grazie alle quali è possibile difendersi dai ladri. Le nuove serrature sono create con speciali tecniche all'avanguardia che le rendono quelle le più affidabili ed efficienti nel settore. E' importante, quindi, adottare dei sistemi antintrusione di ultima generazione che possano garantire maggiore sicurezza.
Una tipologia di serratura molto utilizzata è quella con chiave a doppia mappa. La serratura a doppia mappa è costituita da lamelle sovrapposte le une sulle altre, le quali nella parte centrale presentano un foro che segue il profilo della chiave, che una volta estratta impedisce il movimento del perno. Questo tipo di serratura, tuttavia, è stata innovata nel corso del tempo con metodi all'avanguardia che pemettono di garantire una maggiore sicurezza. Una di queste innovazioni è la versione anti-grimaldello bulgaro. Il metodo più utilizzato dai ladri è il grimaldello bulgaro, detto anche "chiave magica", un arnese che permette in modo molto semplice di ricreare il profilo di una chiave con serratura a doppia mappa, senza che la serratura debba essere smontata.

Un'altra tipologia è rappresentata dalla serratura a cilindro europeo con chiave punzonata. Essa si presenta come un'evoluzione rispetto a quella a doppia mappa, ma è necessario che essa sia prodotta dalle migliori marche del settore, altrimenti la sua funzione rimane pressoché nulla. Per questo motivo bisogna necessariamente puntare sulla qualità, scegliendo una serratura che presenti un numero necessario di pistoncini, poiché più il numero è alto maggiore sarà la sicurezza. Inoltre è bene accertarsi che si tratti di una serratura antibumping, tecnica di effrazione che permette di attaccare la serratura a cilindro europeo. La qualità rappresenta, quindi, un aspetto fondamentale: scegliendo materiali e lavorazioni esclusivamente di prima scelta, ad esempio pistoncini e contropistoncini in acciaio inox. Un altro aspetto da considerare è la scelta del cilindro, che sia caratterizzato da performance di sicurezza elevate e di nuova generazione; ad esempio esistono in commercio tipi di cilindro rinforzato in acciaio inox, dalla forma a che permettono di ostacolare l’estrazione del cilindro da parte dei malintenzionati. Inoltre essi presentano anche altri tipi di optional come ad esempio la presenza di spine antitrapano in acciaio temprato, sistemi antistrappo e antibumping. Un altro rimedio per rendere la serratura più sicura è installare esternamente un defender di protezione, rinforzato in acciaio inox temperato, che aumenterà la protezione della propria porta di casa. L'installazione di un defender è davvero una soluzione da considerare. Esso non è altro che una borchia in acciaio, installata internamente alla porta, per proteggere il cilindro della serratura. Questa borchia presenta numerosi sistemi di protezione, infatti è antitrapano e antristrappo; inoltre esistono particolari tipi di defender dotati di sistemi di allarme con sirena o con dispositivo blocca-aste, che si attivano quando si cerca di forzare questa protezione. Questi tipi di serrature moderne sono ormai sempre più disponibili sul mercato, di vari marchi, modelli e prezzi. Tuttavia, nonostante siano prodotte con tecnologie all'avanguardia, è importante che siano di qualità e che vengano installate correttamente, altrimenti risultano completamente inutili. Per migliorare la sicurezza della propria serratura è possibile anche scegliere serrature con chiavi di sicurezza, le quali presentano l'efficace meccanismo antibumping.
Ma nel campo della sicurezza ci vengono incontro anche le nuove tecnologie, sempre più diffuse e conosciute. Una vera e propria innovazione è rappresentata dalle serrature digitali biometriche, un sistema molto sofisticato e innovativo in materia di serrature. Questi tipi di serrature non hanno bisogno di alcuna chiave, esse possono essere aperte dal proprietario grazie a strumenti di riconoscimento molto avanzati, come ad esempio attraverso uno scanner ottico, uno scanner termico in grado di rilevare le impronte digitali e, più semplicemente, digitando un PIN segreto. In alcuni casi addirittura è possibile scegliere sistemi che siano in grado di rilevare la retina del proprietario. Ciò significa che soltanto quelli autorizzati riusciranno ad entrarvi, in quanto è possibile configurare il sistema scegliendo tutte quelle persone che possono averne l'accesso, ad esempio per quanto riguarda le impronte digitali. Questi tipi di serrature sono ovviamente molto esclusive e più costose rispetto a quelle con altri sistemi di sicurezza, ma sicuramente più efficaci. Un altro espediente da poter utilizzare per la propria sicurezza è la scelta di chiavi protette con duplicatura attraverso il codice PIN. Ciò significa che la duplicazione chiavi può essere effettuata soltanto dal proprietario inserendo il codice PIN. Scegliere serrature blindate o altamente tecnologiche significa scegliere la sicurezza.




Potrebbe interessarti anche