magazine

tutti gli articoli

Scegliere un armadio su misura in legno

L'armadio in legno è uno tra i mobili da realizzare su misura, in grado di consentire il massimo sfruttamento degli spazi e allo stesso tempo fungere da complemento d'arredo.

L'armadio in legno è uno tra i mobili su misura in grado di svolgere una duplice funzione: contenere capi d'abbigliamento e arredare. Esso viene realizzato dalla bravura e dall'ingegno degli artigiani falegnami, i quali si occupano della scelta del legno, delle vernici e allo stesso tempo cercano di soddisfare le esigenze della propria clientela e di adattare l' armadio all'ambiente presso il quale sarà installato. Esistono diverse tipologie e modelli di armadi su misura in legno. Possono essere incassati nel muro, occupare un'intera parete o essere costituiti solo da un'asta orizzontale sospesa. Possono avere delle ante fissate nella maniera classica, scorrevoli o esserne sprovvisti, e permettere in questa maniera di mettere in mostra i propri capi d'abbigliamento. Ciò che importa, è realizzare un elemento funzionale, pratico, essenziale, elegante, in grado di adattarsi agli stili degli altri ambienti della casa, soddisfare quelle che sono le esigenze del cliente, e alla stessa maniera, essere adatto alla stanza dove verrà poi installato.
Tra i tantissimi modelli che gli artigiani possono realizzare, compare l'armadio divisorio. Esso presenta una duplice funzione che è quella di dividere due ambienti dell'abitazione e svolgere il ruolo di armadio a giorno. Esso è indicato per chi non ha troppo tempo da dedicare all'armadio, alla sistemazione dei capi e al loro riordino. È caratterizzato da una parete che dal pavimento risale in verticale verso il soffitto, essa sorregge i ripiani orizzontali, in modo tale da sfruttare tutta l'altezza della struttura e consentire un notevole risparmio di spazio. Questo tipo di armadio su misura può essere definito una scelta insolita, innovativa e originale, all'avanguardia e in grado di guadagnare spazio per ben due volte. Ciò si traduce nello sfruttamento dello spazio verticale del pannello portante da entrambe le parti. Questo modello è realizzato su misura, utilizzando legni di prima qualità e verniciato con colori che meglio si adattano all'abitazione del proprio cliente (in questo caso l'armadio è verniciato di bianco).

Un'ottima alternativa al legno, la quale nulla invidia a questo materiale naturale, è l'armadio in cartongesso. Esso viene realizzato su misura, mediante la creazione di un telaio in alluminio o acciaio, il quale viene successivamente rivestito con dei fogli in cartongesso, i quali saranno poi pitturati. Questa è un'ottima soluzione, molto elegante e minimalista, la quale si armonizza al meglio con l'ambiente circostante. Anche al suo interno è possibile creare un insieme di scomparti personalizzati. È possibile installare delle mensole, delle cassettiere, delle aste appendiabiti o dei piccoli scomparti all'interno dei quali riporre oggetti di ristrette dimensioni. Gli armadi per spazi irregolari sono dei mobili su misura adatti ad aree specifiche. Questi complementi sono adatti a spazi irregolari e articolati (travi, colonne, soffitte, mansarde e simili). Questo genere di armadio può essere in legno o in cartongesso. Alla struttura principale si possono abbinare delle ante scorrevoli (sistemi di chiusura tra i più semplici da reperire) oppure optare per un armadio in vista.
Un'altra valida alternativa di mobili su misura in legno è la soluzione a vista. Questo genere di armadio è molto minimalista, essenziale ma allo stesso tempo elegante, raffinato e crea un forte effetto estetico. Il risultato è molto omogeneo e leggero, l'armadio mette in risalto i capi senza appesantire la stanza. Questo genere di prodotti è molto in voga tra i fashion blogger e in generale tra coloro che lavorano all'interno della rete internet. Prima di scegliere il modello di armadio da realizzare, è conveniente suddividere gli spazi e capire di quanti scomparti si ha bisogno. Nel momento in cui si desidera realizzare un armadio su misura in legno dotato di appendi abiti, aste e vari contenitori, è necessario prendere in considerazione un'organizzazione generale di quelli che sono i propri elementi. In questa maniera si da vita a una composizione interna armoniosa, proporzionata allo spazio e in grado di contenere tutti i propri capi d'abbigliamento, calzature, accessori e quant'altro. Al fine di ottenere un risultato soddisfacente, è conveniente raggruppare per categoria tutti i propri vestiti e accessori. Tutti i jeans andranno in uno scomparto specifico (magari di una certa altezza), la maglieria può essere sistemata in uno scomparto più largo che basso, mentre i piccoli oggetti possono essere riposti all'interno di piccole ceste che a sua volta possono essere inserite all'interno di scomparti dalla forma quadrata. In questa maniera ogni elemento sarà elegante mente al suo posto e l'armadio sarà sempre in ordine. Bisogna ricordare che i mobili su misura sono realizzati con materiali di prima qualità, da mani di professionisti che hanno una cura maniacale dei dettagli. Per quanto riguarda i costi, essi variano a seconda delle dimensioni del mobile, del legno usato, delle vernici e delle rifiniture.


Potrebbe interessarti anche