MAGAZINE
Logo Magazine

Bonsai, come curarli e dove acquistarli

Bonsai, perché prenderne uno

Chiedi un preventivo all'azienda
BONSAI LUCAFERRI
richiedi un preventivo gratis

Il bonsai è un albero in miniatura. Le sue dimensioni ridotte non gli impediscono di avere un ciclo di vita del tutto simile a quello degli alberi.
Dal momento in cui viene piantato, cresce e si sviluppa producendo frutti anch’essi di dimensione ridotta e proporzionata.
Ma perché dedicarsi alla cura dei bonsai? La risposta più semplice è: per passione. Chi ha il pollice verde ama prendersi cura di ogni pianta e, con buona probabilità, non vuole che questo particolare alberello manchi dalla sua collezione.
Ma il bonsai è anche utilizzato spesso come regalo. Rappresenta infatti un elegante elemento decorativo e quindi può essere consegnato a chi ama impreziosire l’ambiente in cui vive.
Inoltre è un presente adatto a quelle persone verso cui si è legati in maniera speciale. Chi dovrà prendersi cura del bonsai potrà, ogni volta, dedicare un pensiero alla persona da cui lo ha ricevuto in dono.
Tuttavia bisogna ricordare che si tratta di un tipo di pianta che richiede una certa cura. Non va presa se, ad esempio, si è consapevoli che si passeranno lunghi periodi lontani da casa e non si avrà modo di innaffiarlo.

Proprio come accade per gli alberi, i bonsai non sono tutti uguali. Alcuni richiedono più attenzioni di altri e ciascuno ha il suo habitat ideale.
Nel momento in cui si sceglie di acquistarne uno bisogna quindi prendere qualche informazione per capire se sussistano le condizioni per tenerlo in maniera adeguata.
Al di là delle specifiche esigenze alcune regole, valide un po’ per tutte le piante, vanno osservate anche per questi piccoli alberelli.
Per star bene hanno infatti bisogno di luce naturale, ma allo stesso tempo vanno protetti dai raggi solari più forti.
Se quindi vengono tenuti in casa la loro collocazione deve consentirgli una certa esposizione, se invece sono posti esternamente è utile scegliere un luogo riparato dal sole nelle ore più calde.
L’irrigazione va fatta osservando (ed eventualmente tastando) il terreno in un momento che varia tra l’alba e il tramonto. L’acqua va diffusa su tutte le radici quando il terreno è asciutto.
Poiché il bonsai di solito non è inserito in un terreno naturale, per fortificarlo è utile usare dei concimi a base di sostanze come il potassio, il fosforo e l’azoto.

Bonsai Lucaferri è un’azienda che si trova a Roma ed è sul mercato fin dal 1967. Grazie alla sua pluriennale esperienza, questa realtà propone alla clientela bonsai e tutto ciò che occorre per dedicarsi alla loro cura.
Gli alberelli vengono importanti dal relativo luogo di origine e insieme ad essi sono proposti tutti quegli articoli necessari alla cura come vasi, fertilizzanti, terricci e attrezzature.
Bonsai Lucaferri, oltre a trattare bonsai propone anche pre – bonsai, piante da interni ed esterni, fiori e gazebo.
Tra gli ulteriori servizi alla clientela c’è la pensione per bonsai, la manutenzione di terrazzi e giardini che può prevedere la disinfestazione e la manutenzione floreale.
L’azienda è portata avanti da personale esperto sempre pronto ad offrire preziosi suggerimenti sull’attuazione dei migliori metodi e sull’uso dei più appropriati prodotti per la cura di piante e bonsai.
Chi desidera servirsi presso questa azienda potrà farlo anche online. Grazie ad un accurato imballaggio anche le piante e i bonsai più delicati arriveranno a destinazione in totale sicurezza.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a BONSAI LUCAFERRI
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali