Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Giardinaggio, pulizia e sanificazione

Cura delle aree verdi, manutenzione di giardini pubblici e privati

Chiedi un preventivo all'azienda ECOIMEL SOC. COOP. richiedi un preventivo gratis

La regolare ed attenta manutenzione dei giardini, sia pubblici che privati, consente di avere sempre a disposizione aree verdi in ordine e ben curate. Per mantenere in buono stato piante e fiori bisogna procedere con il taglio e la rigenerazione periodica del tappeto erboso, la potatura degli alberi, delle siepi e delle aiuole, nonché all’irrigazione di piante e prato in base alla stagione ed al clima dell’area. Nel periodo compreso tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera i giardini richiedono maggiori cure ed attenzioni. Il tappeto erboso va ad esempio tagliato alla giusta altezza, per evitare che le radici possano in qualche modo risentirne e perdere di vitalità. Quest’operazione va effettuata almeno una volta al mese o comunque in base alle tempistiche di crescita. In questo periodo, anche la concimazione gioca un ruolo fondamentale, soprattutto se l’area verde non è uniforme. In alcuni casi è possibile procedere con la rigenerazione del prato, seminando di nuovo il manto erboso nelle zone più diradate o bruciate dal sole.

La manutenzione ordinaria dei giardini, pubblici e privati, richiede parecchia cura specie nel periodo invernale, in cui vegetazione e prato continuano a crescere. Nei mesi più freddi dell’anno, bisogna fornire alla terra i giusti nutrienti, in modo che possa resistere alle temperature rigide e quindi consentire al giardino di dare il meglio di sé nella stagione primaverile. Per cui è importante procedere alla concimazione del terreno con fertilizzanti ricchi di potassio e proteggere le piantine dal gelo soprattutto quelle provviste di gemme o infiorescenze. Inoltre, è sempre bene eliminare le piante infestanti che potrebbero in qualche modo danneggiare le foglie, creando degli ostacoli per la corretta crescita delle piante. Individuate in tempo, possono essere facilmente estirpate, avendo l’accortezza di eliminare le radici, in modo da evitarne la ricrescita. I giardini possono essere infestati anche da parassiti, soprattutto nei mesi primaverili ed estivi. Le colonie possono essere eliminate manualmente oppure mediante l’utilizzo di prodotti naturali, dalla stessa efficacia di quelli chimici. In alternativa, si possono impiegare le coccinelle che proteggono le piante dagli attacchi dei parassiti.

Per la cura ed una perfetta manutenzione delle aree verdi (pubbliche e private) è sempre bene affidarsi ad esperti nel settore. Ecoimel Soc. Coop. è una società di servizi sita a Taranto, specializzata nella pulizia e nell’igienizzazione di ambienti industriali oppure civili. L’azienda mette a disposizione della clientela professionisti e tecnici specializzati in lavori di giardinaggio, disinfestazione e deblattizzazione in grado di fornire prestazioni di alto livello qualitativo. L’impresa eroga servizi di logistica e manovalanza, occupandosi di ristrutturazione completa ed avvalendosi della collaborazione delle migliori realtà presenti sul territorio. Effettua pulizie civili, commerciali ed industriali, utilizzando detergenti professionali ma non aggressivi nonché macchinari ed attrezzature industriali. Gli interventi possono essere eseguiti a cadenza giornaliera, settimanale oppure mensile. L’azienda dispone di squadre dedicate e propone piani personalizzati, in base alle esigenze del cliente ed all’ambiente. La Ecoimel Soc. Coop. vanta, inoltre, un’elevata esperienza nel settore della sanificazione di aree esterne ed interne, impiegando macchinari all’avanguardia e prodotti rispettosi della natura.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti Richiedi un preventivo gratis a ECOIMEL SOC. COOP.

chiedi ora