Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

MAGAZINE

chiedi preventivo

Pulire casa nuova: perché rivolgersi a un'impresa di pulizie

Se hai acquistato una nuova casa per te o da affittare, è importante renderla subito abitabile ed accogliente. Ecco perché è bene rivolgersi a un'impresa di pulizie

Pulizie casa nuova
Chiedi un preventivo per pulizia appartamenti richiedi un preventivo gratis

Se stai per trasferirti in una casa nuova, prima di traslocare dovresti pensare alle pulizie di casa. Non solo perché è molto più facile pulire in profondità senza gli ingombri dei mobili e delle suppellettili, ma anche per una questione igienica.

Se nella tua nuova casa hanno abitato altre persone, probabilmente è il caso di dare una rinfrescata, mentre se si tratta di una casa nuova o appena ristrutturata è importante eliminare tutti i residui dei materiali usati e sanificare completamente gli spazi.

Mentre nel primo caso dovrebbe trattarsi di un lavoro meno impegnativo, anche a seconda delle condizioni in cui l’hanno lasciata di vecchi inquilini, pulire una casa nuova a fondo può richiedere più tempo e soprattutto i giusti detergenti e le opportune competenze.

Come pulire una casa nuova

Se la pulizia della casa segue una ristrutturazione o se devi pulire una casa di nuova costruzione, prima di procedere con le pulizie vere e proprie, vanno rimossi i rimasugli dei materiali e portati via per lo smaltimento.

Il metodo più corretto è di raccogliere i pezzi più grandi e accatastarli tutti in un unico mucchio in una zona della casa nei pressi della porta di uscita, in modo da non sporcare altre zone della casa durante le operazioni di smaltimento.

Il passo successivo è quello di eliminare i resti più piccoli, i calcinacci e la polvere. Si può utilizzare una scopa di saggina per i calcinacci che intaserebbero il bidone aspiratutto, ma subito dopo è meglio aspirare per evitare di sollevare troppa polvere in giro per la casa.

Quindi vanno lavate e sanificate tutte le superfici lavabili partendo dall’alto verso il basso, per evitare di sgocciolare su superfici già pulite in precedenza.

A seconda del tipo di ristrutturazione che è stata fatta, può essere necessario rimuovere resti di materiali di costruzione incrostati. In genere questa operazione può essere compiuta con attrezzi utili a raschiare, come raschietti e spugne abrasive, o con detergenti in grado di rimuovere le incrostazioni, da acquistare appositamente oltre agli attrezzi per le pulizie quotidiane.

In questa fase è molto importante la scelta degli strumenti e dei detergenti appropriati per evitare di danneggiare le superfici. Per esempio, sui pavimenti in legno e su alcuni tipi di ceramiche non dovresti mai utilizzare strumenti abrasivi, mentre altri tipi di piastrelle non sono soggetti né a graffi né ad abrasione.

Per questo tipo di pulizie potrebbe essere una buona idea quella di affidarsi a un’impresa di pulizie.

Perché affidarsi a una impresa di pulizie

Se prima non ci avevi pensato, forse potresti prendere in considerazione di affidarti a una impresa per le tue pulizie. Se invece ci avevi già pensato ma avevi qualche dubbio in proposito, ecco i motivi che ti convinceranno:

    • Chi più spende meno spende

      Se il motivo che ti spinge a dubitare delle imprese di pulizia è legato all’aspetto economico, pensa che nella maggior parte dei casi quello che sembra una spesa, si rivela un risparmio. Infatti, se il lavoro non viene svolto a regola d’arte potresti dover spendere di più per rimediare ai danni provocati o sperperare grosse cifre nell’acquisto di prodotti e attrezzi. Inoltre il prezzo orario delle imprese pulizie può variare notevolmente, consentendoti di scegliere l’opzione migliore per le tue esigenze.

    • Chi si occupa di smaltire i materiali di scarto?

      I materiali di scarto dopo la costruzione o la ristrutturazione di una casa non possono certo essere buttati nell’immondizia. Vanno conferiti in appositi centri di raccolta dove vengono smistati per ridurre al minimo l’inquinamento.
      Le imprese di pulizia si occupano anche di questa parte del lavoro, trasporto compreso.

    • Una pulizia più efficace e più veloce

      Chi svolge questo tipo di pulizie a livello professionale non solo ha già a disposizione tutta l’attrezzatura necessaria per ogni situazione, dall’igienizzazione professionale dei vetri a quella dei pavimenti, ma è molto più veloce di chi è abituato alle semplici pulizie di routine. Risparmiare tempo può essere importante in certe situazioni e può anche voler dire risparmiare denaro, soprattutto nel caso in cui i consigli della nonna per la pulizia degli interni non danno l’effetto sperato.

    • Avanza le energie per il trasloco

      Traslocare è una attività molto dispendiosa in termini di energie. Per quanto tu, anche in questo caso, ti faccia aiutare da professionisti, sarai coinvolto al cento per cento nella sistemazione dei tuoi arredi, delle suppellettili e di tutti i tuoi oggetti. Se arrivi alla data del trasloco già stremato dalle pulizie, potresti pentirti di non averci pensato prima, affidando il compito a chi sa fare il suo mestiere.

      Trova l’impresa di pulizie più vicino a te e richiedi oggi stesso un preventivo su PG Casa. 

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a pulizia appartamenti

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • impresa pulizie
  • come pulire casa