MAGAZINE
Logo Magazine

Pulire le vetrine dei negozi in totale sicurezza

La vetrina in un negozio è un elemento fondamentale, perciò è necessario pulirla in totale sicurezza. Scopri qui quando affidarsi a dei professionisti

Chiedi un preventivo per
pulizia vetri
richiedi un preventivo gratis

Se sei titolare di un negozio o semplicemente ci lavori, conosci di sicuro l’importanza della vetrina per presentarti ai tuoi clientiLa vetrina infatti è un vero e proprio biglietto da visita, la presentazione del negozio e il suo primo impatto è fondamentale per invogliare i clienti ad entrare e poterli avvicinare. 

Una vetrina deve essere in ordine, ben arredata e organizzata, ma soprattutto deve essere ben pulita.

Ecco alcuni consigli per pulire facilmente le vetrine dei negozi, con metodi fai-da-te oppure con il ricorso a dei professionisti, per mantenerle pulite più a lungo, per intervenire con prodotti adatti e in totale sicurezza per gli operatori, per mantenere un’immagine curata del tuo negozio e individuare un buon compromesso tra risparmio ed efficacia.

La pulizia delle vetrine: ogni quanto effettuarla?

La risposta è variabile, ovvero dipende dalle esigenze del singolo negozio e da alcuni fattori specifici. Innanzitutto, considera dove si trova il negozio, se all’aperto, esposto alle intemperie, allo smog e alla polvere, o all’interno di un centro commerciale, dove magari è più frequente che i clienti di passaggio lascino ditate. Anche la stagione, se la vetrina è all’aperto, è un fattore che può far aumentare o diminuire la frequenza delle pulizie. Se hai un negozio di abbigliamento, ricordati di sanificare anche gli interni e i capi.

Come effettuare la pulizia e con quali strumenti

Una volta definito quando pulire, a seconda dell’ampiezza della vetrina si potranno scegliere strumenti e prodotti diversi. 

Se si procede con un metodo fai-da-te si può scegliere di utilizzare una semplice miscela di acqua e aceto, poste in uno spruzzino, e un panno di microfibra. Strofinando la superficie bisognerà fare attenzione a rimuovere gli aloni e le ditate, evitando che il panno lasci antiestetici peletti sulla vetrina. In alternativa, ci sono diversi prodotti sul mercato specifici per vetri e vetrate, dai detergenti ai panni antistatici e antigraffio che promettono di essere particolarmente efficaci contro aloni, contro lo smog e l’umidità, prolungando il più possibile il risultato della pulizia.

Quando rivolgersi a dei professionisti per la pulizia delle vetrine

Quando ci si trova davanti a strutture di grandi dimensioni, come un multi-store oppure un negozio in un centro commerciale, la pulizia delle vetrine dei negozi può rivelarsi molto impegnativa e può rubare molto tempo ed energie preziose al proprio personale. Ancora in alcuni casi le vetrine sono molto ampie in senso verticale, il che richiede di lavorare alla loro pulizia in altezza: in questi casi la questione si complica e potrebbe essere una buona idea quella di rivolgersi ad esperti del settore, a cui richiedere preventivi per un intervento mirato e professionale per sanificare i negozi. Per esempio per pulire le vetrine in modo efficace le aziende specializzate utilizzano macchinari appositi, pulitrici ad acqua e a vapore che garantiscono risultati impeccabili e lavorano in tempi brevissimi. Per le vetrine particolarmente alte, poi, vengono impiegate scale e cestelli che consentono agli operatori di lavorare in totale sicurezza, prevenendo infortuni e un notevole dispendio di tempo che sarebbe impensabile per il personale di un negozio.

Richiedi un preventivo senza impegno su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a pulizia vetri
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali