Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Colore carta da zucchero per le pareti: alcuni consigli

Il colore carta da zucchero per le pareti è molto elegante. per utilizzarlo al meglio, è necessario prestare attenzione ad alcuni aspetti fondamentali. Scopriamo insieme quali!

Parete color carta da zucchero
Chiedi un preventivo per tinteggiatura pareti richiedi un preventivo gratis

Una nuova tendenza per la casa è il colore carta da zucchero per le pareti. Una tinta davvero interessante perché, pur riuscendo a dare carattere agli ambienti, non limita, anzi, si abbina perfettamente ad altre nuances.

Si tratta di una via di mezzo tra il blu ed il grigio, il che lo rende un colore originale e sbarazzino, ma anche raffinato, neutro e rigoroso.

Ma perché si chiama in questo modo? Poiché quando lo zucchero veniva venduto a peso, veniva collocato in un involucro di carta colorata azzurra. Secondo la cromoterapia, tale tinta è in grado di trasmettere serenità e tranquillità, per tanto può essere utile per combattere ansia e stress, in quanto regolarizza il battito cardiaco e la pressione. Infatti viene scelta spesso per colorare le pareti della camera da letto.

Tuttavia, bisogna dire che la tonalità “carta da zucchero” è estremamente versatile, tant’è che si può accostare a qualunque tipo di stile (moderno, shabby chic, classico, country) e di arredamento. Tuttavia, un abbinamento vincente è con il bianco, in quanto tale tinta lo fa risaltare e riesce a renderlo più luminoso. In realtà, però, tale particolare tonalità di blu sta bene un po’ con tutto, anche con il giallo ed il rosso.

Colori per pareti soggiorno e cucina

Il colore carta da zucchero è l’ideale per pitturare la casa, ed in particolare il soggiorno, che è una delle stanze più utilizzate. In caso di stile moderno, è bene abbinare tale tinta con il bianco, il grigio, il nero, il marrone, ma va bene anche qualunque altra tonalità neutra. Inoltre, è importante che venga riportata solo su una parete, così da mantenere l’ambiente luminoso.

Ma tra i colori per le pareti del soggiorno è davvero uno dei migliori? La risposta non può che essere affermativa, tant’è che non passa mai di moda e lo si ritrova anche nei soggiorni classici, per esaltare un particolare dettaglio architettonico, come, ad esempio, la parete del camino. Tuttavia, la tinta carta da zucchero, al contrario di quello che si potrebbe pensare, è uno dei colori per pareti più adatti anche per la cucina.

In questo caso, però, è bene specificare che deve essere sempre accostato con il bianco, in quanto, in questa parte della casa, la luce è particolarmente importante, per tanto deve essere preservata al meglio. Il bianco, infatti, è in grado di conferire luminosità, ma anche di dare un’idea di ordine e di pulizia.

Colore carta da zucchero per le pareti della camera da letto e del bagno

Il colore carta da zucchero per le pareti del bagno è l’ideale, indipendentemente dall’essenza dei mobili e dallo stile prescelto. Del resto, come è stato detto poco sopra, il blu carta da zucchero è una tinta rilassante, in grado di rasserenare, e le stanze da bagno sono uno degli ambienti della casa che vengono maggiormente destinati al relax. Infatti, qui si possono fare bagni tonificanti e dedicarsi alla pulizia del corpo, che è sempre un momento piacevole, almeno per la maggior parte delle persone.

Tuttavia, tale colore lo si ritrova spesso anche nelle camere da letto ed è qui, si può dire, che raggiunge davvero la sua massima espressione. Solitamente il color carta da zucchero viene riproposto sulla parete dove poggia la testata del letto. Per esaltarlo al massimo è possibile abbinare accessori dorati, come un lampadario o una cornice.

Se si vogliono pitturare delle pareti della casa con il colore carta da zucchero e non si sa quale stanze scegliere,  è consigliabile rivolgersi a un imbianchino professionista e richiedere un preventivo.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a tinteggiatura pareti

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA