MAGAZINE
Logo Magazine

Come ridipingere un salone classico? I nostri consigli sui colori

Vorresti dare una rinfrescata al tuo salotto classico dipingendo le pareti? Scopri in questo articolo cosa sapere, a chi rivolgersi e le tonalità da scegliere

Chiedi un preventivo per
verniciature edili
richiedi un preventivo gratis

A volte basta ridipingere le pareti per dare una rinnovata decisiva al proprio salone classico, salotto o sala da pranzo. Non c’è bisogno di sconvolgere l’ordine dei mobili o di acquistare chissà quale reliquia al mercatino delle pulci per trovare il pezzo che svolti l’arredamento e svecchi un ambiente che ti sa di già visto e noioso. In questa guida troverai tutto quello che ti serve per pitturare le pareti di un salone classico in maniera fresca, innovativa e assolutamente deliziosa, così da poter dire di aver dato nuova vita a un ambiente in cui trascorri molto tempo.

Arredi in legno scuro: pittura per le pareti del salone

L’abbinamento più classico che si possa scegliere per il tuo salone arredato con mobili scuri di stampo antico e un po’ classico è quello con il bianco o il beige. I colori scuri contrastano alla perfezione con pareti che non incupiscono l’ambiente e anzi, lo faranno sembrare più spazioso andando in piena armonia con l’accogliente atmosfera dei mobili. Per creare varietà, puoi alternare colori come il beige chiaro, il bianco panna e il tortora, non troppo distanti da loro a livello cromatico ma che, alla luce del sole, daranno un contrasto perfetto con il resto del mobilio.

Pittura salone classico con stucchi

Se stai cercando un effetto caldo e senza tempo, puoi optare per pitturare il tuo salone classico con un mix di stucchi che creano l’effetto evocativo delle antiche mura. Avrai l’impressione non solo di trovarti nel tuo salone, ma perfino in una dimora reale e un ambiente fatto di lusso e fasti di un tempo.

Lo stucco dev’essere sui toni del bianco per evitare l’effetto “spazio soffocante” degli antichi salotti, e al tempo stesso leggermente sporcato da grigi caldi che possono richiamare le cornici dorate dei quadri o magari i pavimenti in marmo.

Arredo di un salotto classico a contrasto con colori moderni

A volte, la soluzione giusta è quella di svecchiare il proprio salone classico con le tonalità moderne. Le tonalità classiche, per quanto belle e perfettamente armonizzate all’arredamento, tendono un po’ a spegnere l’ambiente. Chi sta cercando un mix tra antico e moderno dovrebbe optare per mescolare il classico bianco, etereo e sempre bellissimo, con dei colori accesi e vivaci. Il verderame, per esempio, può creare un effetto rustico e bellissimo che si abbina davvero bene all’arredamento antico. Un trucco per creare soluzione di continuità è quella di abbinare tende e cuscini dello stesso colore.

Ogni arredamento antico merita un’attenzione particolare in termini di colore delle pareti per poter essere esaltato ai suoi massimi termini. Ti consigliamo di trovare un imbianchino capace ed esperto, che abbia già lavorato con ambienti simili a quello che hai riprodotto a casa tua, al fine di farti aggiornare sulle palette che davvero fanno la differenza in termini di atmosfera. Richiedi su PG Casa un preventivo senza impegno!

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a verniciature edili
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali