MAGAZINE
Logo Magazine

Con il feng shui, i colori per la casa si caricano di energia

Basta dipingere dei giusti colori le stanze e ogni ambiente diventa un luogo zen dove rilassarsi e fare il pieno di vibrazioni positive. Ecco i colori feng shui

Chiedi un preventivo per
IMBIANCHINI
richiedi un preventivo gratis

La casa è il nostro rifugio, il nido accogliente dove riposarsi, rigenerarsi e pensare al proprio benessere. Ecco perché la si arreda e organizza con tanta attenzione e amore. Il benessere psico-fisico è l’obiettivo a cui tende la tradizione nipponica diffusa in tutto il mondo di arredare casa secondo i principi del feng shui, con i colori più adatti a ciascun ambiente. Feng Shui e colori sono infatti strettamente connessi nella realizzazione di un’abitazione confortevole.

Le regole base nella scelta dei colori Feng Shui

Forma della casa e anche dei mobili, direzione delle diverse attività che si svolgono all’interno, e soprattutto la scelta dei colori, nel feng shui sono tutti dettagli di estrema importanza perché sono legati agli elementi che regolano l’equilibrio e l’armonia del mondo:

  • L’acqua, è l’elemento legato al colore Blu e orientato a Nord
  • Il legno, è l’elemento legato al colore Verde e orientato a Est
  • Il fuoco, è l’elemento legato al colore Rosso e orientato a Sud
  • La terra, è l’elemento legato al colore Giallo e orientato a Ovest

Ma come si collega tutto ciò alla scelta dei colori delle stanze? Semplice, basta imparare quali sono gli influssi energetici che ogni tinta alle pareti emana. E’ con la testa rivolta a Nord che bisogna dormire, secondo il Feng Shui, e il colore del Nord è il blu. Ecco allora che quando si scelgono i colori per le stanze, in camera da letto sarà bene pensare ad abbinare una nuance delicata del blu alle pareti, coordinata con le fantasie scelte per i tessuti.

Il migliore colore per le stanze è…?

Il giallo evoca il sole e la luce e, secondo il Feng Shui è il colore simbolo della stabilità e della longevità. Un buon motivo per metterlo al centro della casa, per usarlo come protagonista di ogni ambiente o per infilarlo in cima alla lista dei perfetti colori da salotto.

Nelle cromie più pallide così come in quelle più calde e solari, il giallo si rivela sempre il migliore colore per tutte le stanze della casa perché porta entusiasmo, ottimismo e apertura verso gli altri.

Non a caso, secondo il feng shui è uno dei colori da ingresso più accoglienti. E che dire di chi lo sceglie come colore per la stanza dei bambini? Un’ottima idea se si vuole stimolare la loro creatività.

Sì al verde, ma attenti al rosso

Il verde è la tinta che stimola la conoscenza e l’illuminazione, per il feng shui è uno dei colori da ingresso e da zona studio.

Il verde si presta poi ad abbinamenti di colori in stanze diverse, usato insieme al giallo emette di vibrazioni di stabilità e conforto, accostato al blu e al nero è simbolo di fertilità e regala tranquillità.

Ovviamente le gradazioni di verde pastello, alle pareti come agli arredi, sono adatte a placare l’ansia, mentre il verde nelle tonalità più intense emette vibrazioni stimolanti.

E che dire del rosso? Va da sé che il rosso sia un colore difficile da pensare per le pareti della casa, ma non per questo va snobbato. Secondo il Feng Shui, il colore rosso è una tinta su cui puntare per oggetti o tessuti da disporre in camera da letto, in soggiorno e in cucina. Sinonimo di passione, forza vitale e istinto, va solo usato con moderazione per non provocare stanchezza.

Se stai pensando di rinnovare i colori della tua abitazione, affidati a un professionista esperto e trova la soluzione più adatta alle tue esigenze!

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a IMBIANCHINI
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore

POTREBBE INTERESSARTI

Lavori da fare in casa?

Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona

TUTTE LE CATEGORIE

Accedi con le tue credenziali