MAGAZINE
Logo Magazine

Qual è il periodo migliore per imbiancare casa? Estate o inverno?

Prima di imbiancare casa è infatti necessario compiere una serie di accorgimenti necessari a proteggere i mobili, gli infissi e gli arredi.

19-06-2018 (Ultimo aggiornamento 26-05-2021)
Chiedi un preventivo per
IMBIANCHINI

Estate o inverno? Pioggia o sole? Tutte le risposte per decidere quando imbiancare casa

Imbiancare casa è un’opera di manutenzione ordinaria necessaria seppur faticosa.

L’imbiancatura della casa comporta un disagio generale per tutta la famiglia, poiché obbliga ad uno sconvolgimento dell’ordine della casa.

Prima di imbiancare casa è infatti necessario compiere una serie di accorgimenti necessari a proteggere i mobili, gli infissi e gli arredi:

  1. Spostare tutti i mobili che poggiano sulle pareti;
  2. Coprire tutti i mobili e le sedie con teli in plastica;
  3. Proteggere gli infissi con nastro di carta per evitare che le gocce di vernice colando le sporchino;
  4. Coprire i pavimenti con teli in plastica o fogli di vecchi giornali;
  5. Togliere tutti gli oggetti appesi alle pareti;
  6. Eliminare i chiodi dai muri;
  7. Stuccare i buchi lasciati dai chiodi soprattutto dove si sono formate delle crepe;
  8. Se si preferisce non togliere i chiodi, è consigliabile isolarli con un pezzetto di nastro adesivo di carta.

I disagi arrecati dai lavori di imbiancatura, possono essere ridotti al minimo scegliendo di imbiancare una stanza per volta partendo da quelle meno utilizzate.

Una volta deciso di imbiancare casa, è normale porsi una serie di domande a cui è importante dare una giusta risposta affinché il lavoro di imbiancatura duri nel tempo e non crei disagi agli inquilini.

Ecco le risposte alle domande più frequenti per scegliere quando imbiancare casa senza commettere errori

Quando imbiancare casa?

L’imbiancatura della casa deve avere cadenza periodica.

Nonostante in commercio siano presenti prodotti a lunga durata che garantiscono un colore brillante ed omogeneo per molti anni, bisogna tenere conto di fattori esterni come

  • Fumo di sigaretta;
  • Umidità causata dalla zona in cui è edificata la casa;
  • Termosifoni;
  • Fumi della cucina;
  • Usura causata dal contatto con mobili;
  • Luce del sole diretta;
  • Presenza di animali domestici.

Tutti questi fattori possono alterare il colore dei muri.

Ogni quanto bisogna imbiancare casa?

Ogni 3 o 5 anni a seconda del tipo di vernice usata.

Prima di imbiancare casa è consigliabile rivolgersi ad un professionista che valuterà non solo la tipologia di muri da imbiancare, ma anche tutta una serie di variabili, come ad esempio la presenza o meno di umidità, la vicinanza o meno al mare ecc.. e consiglierà la vernice più adatta.

In commercio è possibile trovare vernici di ottima qualità la cui durata supera anche i 5 anni, ma per avere una riuscita ideale, è consigliabile imbiancare casa almeno ogni 3 o 5 anni.

Qual è il periodo migliore per imbiancare casa?

Il periodo che va da aprile a settembre è sicuramente il più indicato per imbiancare casa.

L’arrivo della bella stagione, con l’innalzarsi delle temperature, permette una più rapida asciugatura dei muri, soprattutto perché quando si imbianca casa è caldamente consigliato tenere aperte porte e finestre per consentire una maggiore areazione degli ambienti.

Si può imbiancare casa in inverno?

Sì, è possibile, ma sconsigliato.

Si consiglia di imbiancare casa in inverno solo se non è possibile farlo in primavera o in estate.

Le giornate invernali più corte, le temperate fredde e l’umidità tipica del periodo invernale mal si conciliano con la rapida asciugatura delle pareti.

Se si decide di imbiancare casa in inverno sarà quindi utile ricordare che i tempi di asciugatura saranno più lunghi rispetto al periodo primaverile o estivo e che il rischio di piogge o neve potrebbe ulteriormente rallentare i lavori.

È possibile pitturare quando piove?

, è possibile, ma sconsigliato.

La pioggia e l’umidità che ne consegue sono nemiche della pittura.

I tempi di asciugatura risulteranno più lunghi e sarà necessario areare l’ambiente con maggiore frequenza.

In generale, dove possibile è consigliato programmare l’imbiancatura della casa in periodi in cui non sono previste piogge.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a IMBIANCHINI
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE