MAGAZINE
Logo Magazine

Nuovo digitale terrestre: le tv compatibili

Devi acquistare un televisore per il nuovo digitale terrestre? Scopri in questo articolo di PG Casa la lista con le principali marche e modelli TV compatibili

14-04-2021
Chiedi un preventivo per
impianti tv

A settembre 2021 l’Italia – e con essa tutta Europa – passerà a un nuovo standard televisivo, il DVB T2. Si tratta del livello di ultima generazione per le trasmissioni sulla piattaforma digitale terrestre del consorzio europeo DVB: è un passaggio voluto per aumentare la qualità visiva e dell’alta definizione, nonché il rilascio della banda 700 per i servizi mobili 5G. Il cambio in Italia non avverrà immediatamente, ma in due fasi: la prima a settembre 2021, la seconda a giugno 2022. A partire da quest’ultima data, non sarà più possibile per alcuni apparecchi accedere ai canali. Quali televisori sono quindi compatibili con il digitale terrestre?

Come controllare se la tv è compatibile col digitale terrestre

Partiamo da uno step premilinare: ossia controlliamo se il nostro televisore sia già compatibile con il nuovo digitale terrestre. Come fare? È molto semplice, basta fare un piccolo test. Sintonizzatevi sul canale 200 (canale di test Mediaset) oppure sul 100 (canale di test Rai): se visualizzate la scritta “Test HEVC Main 10” vuol dire che l’apparecchio è aggiornato e non bisogna acquistarne un altro. Se così non fosse, bisogna acquistare un decoder da aggiungere.

Ecco le tv compatibili con il nuovo digitale terrestre, le caratteristiche che devono avere, le marche e i migliori modelli presenti sul mercato.

Hisense

Tra le tv compatibili con il nuovo digitale terrestre troviamo l’Hisense 40AE5600FA. Perché abbiamo deciso di proporvi questo prodotto? Perché si tratta di un ottimo televisore, con risoluzione 1920×1080, pannello a LED e dotato di Smart TV Android, che appartiene a una fascia di prezzo molto economica. Il suo costo si aggira intorno ai 300 euro, ma con le sue cornici frontali ultra sottili e le finiture in metallo, non ha nulla da invidiare alle tv con prezzo più alto.

Samsung

Un altro prodotto molto valido che permette di prendere il nuovo digitale terrestre è il Samsung qled TV q64t. Qui si sale un po’ di prezzo rispetto all’Hisense, perché questo modello costa sui 650 euro, ma ha delle caratteristiche che ne fanno un ottimo televisore destinato a durare nel tempo. Il Samsung qled TV q64t è dotato di miliardi di sfumature di colore che rendono le immagini così brillanti da sembrare reali, mentre gli assistenti vocali permettono di gestire la tv e i dispositivi intelligenti di casa solo con la voce.

Philips

Tra i migliori televisori compatibili con il nuovo digitale terrestre non poteva mancare il Philips TV Ambilight 55PUS6814/12 da 55 pollici. La qualità delle immagini è eccezionale, mentre gli assistenti vocali integrati (Alexa) permettono di controllare l’apparecchio con la voce.

Il sistema di illuminazione ambilight invece, crea un’atmosfera perfetta per vedere film, ascoltare musica o giocare ai videogames.

LG

Il televisore LG 43″uk6470 ultrahd merita di stare in questo elenco delle migliori tv compatibili con il nuovo digitale terrestre perché ha una risoluzione quattro volte superiore a quella dei normali full hd. Cosa vuol dire? Che creerà un home cinema sul divano di casa vostra. Grazie alla funzione 4k upcaling le immagini sono nitide anche in caso di basse risoluzioni. L’elegante struttura in metallo rende il suo design elegante e accattivante.

Richiedi un preventivo gratuito su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a impianti tv
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali