MAGAZINE
Logo Magazine

Perché rivolgersi al notaio?

Notaio: figura determinante per la buona riuscita della contrattazione immobiliare

Chiedi un preventivo all'azienda
NOTAIO FARASSINO DR. MATTEO
richiedi un preventivo gratis

La figura del notaio è di particolare rilievo quando si tratta di dover acquistare/vendere un immobile. La sua funzione può dirsi determinante alla buona riuscita dell’operazione per entrambe le parti. La sicurezza della contrattazione è il primo requisito per poter continuare con l’affare. Il notaio è colui che informa in maniera precisa e puntuale i contraenti su diritti e obblighi derivanti dall’acquisto/vendita di un immobile. I controlli sono eseguiti sul bene messo in vendita e sulla regolarità degli atti che attribuiscono la proprietà al venditore. Il passo successivo è di controllare il peso di ipoteche o vincoli dovuti a sequestri, pignoramenti o domande giudiziali. Il notaio prosegue poi con la verifica del corretto accatastamento dell’immobile e che non gravino abusi edilizi di alcun genere. Il notaio, inoltre, controlla i poteri di firma di entrambe le parti e le loro capacità di intendere e volere. La scelta del notaio spetta a chi acquista, visto che su di lui gravano i compensi spettanti al notaio, salvo diverso accordo. Il notaio, infine, non può esercitare fuori dalla sua zona di competenza. Ma, ciò non toglie, che le parti possano presentarsi presso un notaio presente nella loro città che assista alla stipula del contratto, anche se l’immobile è in sede diversa.

Il testamento è un ultimo atto di volontà che produce effetti solo dopo la morte del testatore. L’atto può essere redatto da chiunque abbia compiuto la maggiore età e può essere modificato in qualunque momento. Il testamento può essere pubblico quando viene steso da un notaio in presenza di due testimoni. Quindi, si procede con la lettura del testo e poi con la sottoscrizione del testatore, dei testimoni e del notaio. Il compito di quest’ultimo è quello di tradurre, in parole giuridiche chiare e inequivocabili, la volontà del testatore in modo che non ci siano problemi di interpretazione futura. Il testamento segreto, invece, viene scritto per pugno del testatore o di una persona da lui incaricata. Nel primo caso la firma va apposta alla fine. Nel secondo caso, va apposta anche su ciascun mezzo foglio. Il testo va poi sigillato in busta chiusa e consegnato al notaio in presenza di due testimoni. Dopo la morte del testatore, il notaio provvede a pubblicare il testamento.

Il notaio Dr. Matteo Farassino riceve in due studi: a Milano e a Novate Milanese. Lo studio notarile vanta una lunga esperienza sul campo e fornisce consulenza gratuita iniziale. Il cliente, infatti, spesso si trova disorientato e non riesce a compiere i primi passi verso la direzione giusta. I servizi mirano a tutelare il cliente su atti di donazione, compravendite, divisioni, successioni, convenzioni matrimoniali, stipula di mutui, costituzione di società, cessioni di quote sociali, pratiche testamentarie. La presenza del notaio è indispensabile soprattutto quando si tratta di testamenti e compravendita di beni. La sua opera spazia attraverso una serie di verifiche e controlli che il privato da solo non riuscirebbe a fare. La sicurezza si esplica attraverso controlli su accatastamenti, esistenza di vincoli, capacità di intendere e volere e tutta una serie di azioni che mirano alla tutela del suo cliente. La tutela del denaro e il patrimonio sono i punti cardini attorno a cui ruota la funzione del notaio Farassino che da anni esercita nella sua città.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a NOTAIO FARASSINO DR. MATTEO
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali