pagine gialle casa

richiedi preventivo icon menu

magazine

Perizie immoboliari: quando farle e a chi affidarsi

Le perizie immobiliari consistono in un'analisi tecnica ed economica di un'abitazione; ecco alcuni importanti consigli per effettuare al meglio queste procedure

Perizie immobiliari: di cosa di tratta precisamente? La perizia di un immobile o di un terreno non è altro che un'analisi tecnica e vantaggiosa che ha lo scopo di stabilire una valore ed un giudizio. Queste valutazioni vengono espresse attraverso una relazione tecnica che prende il nome della cosiddetta "perizia immobiliare". In base alle richieste da soddisfare di un cliente, è possibile ricorrere a varie procedure e valutazioni tecniche. Le più comuni comprendono la quotazione degli immobili, l'esame statico, la stima dei danni, le analisi inerenti alla conformità della casa ed infine le consulenze per quanto riguarda i tribunali e le assicurazioni. Tuttavia, la perizia immobiliare più diffusa ha il compito di determinare il valore di mercato di una casa a seconda delle sue caratteristiche e dei suoi dettagli. A tal proposito, non resta che scoprire passo per passo le varie procedure con cui vengono effettuate le perizie immobiliari per comprendere come approcciarsi al meglio a questo contesto e soprattutto a chi è preferibile affidarsi. La prima cosa da fare è quella di eseguire un esame accurato dell'immobile. Andranno infatti analizzati tutti i fattori che lo caratterizzano, in modo tale da rilevare tutti i dettagli più essenziali. Per fare ciò è indispensabile effettuare un sopralluogo da parte di un personale qualificato, al fine di stabilire lo stato dei vari ambienti, determinare le condizioni manutentive e di conservazione.
Allo stesso modo è importante prestare una scrupolosa attenzione alla funzionalità degli impianti e all'efficacia dei vari sistemi di cui la casa è dotata. Successivamente, occorre provvedere ad un'ulteriore analisi che ha lo scopo di stabilire la regolarità catastale ed edilizia. Una volta reperite tutte queste informazioni utili, sarà possibile proseguire alla seguente elaborazione di un'accurata perizia di quotazione attraverso la quale si potranno visionare tutti i dettagli interni ed esterni dell'immobile, nonché la sua conformità urbanistica e catastale. È altrettanto importante prestare attenzione a quest'ultimo aspetto per determinare correttamente il valore di un immobile. A chi bisogna affidarsi per mettere in atto questi procedimenti? Le perizie immobiliari devono essere elaborate da parte di un tecnico specializzato del settore. La persona qualificata vanta una lunga esperienza e numerose competenze inerenti al mercato immobiliare. Infatti, per poter ottenere una validità legale, sono necessarie delle certificazioni che devono essere necessariamente firmate e timbrate da un tecnico specializzato, appartenente agli "Ordini Professionali". Pertanto, sarà necessario rivolgersi ad un geometra, architetto o ingegnere.

Inoltre, è importante comprendere quando è indispensabile effettuare una perizia immobiliare. Generalmente tale procedura può essere necessaria durante una causa legale o per stabilire eventuali dettagli durante una contesa. Le perizie immobiliari sono essenziali per determinare alcuni fattori tecnici all'interno di contesti particolari e possono rivelarsi utili anche per verificare i danni di un'abitazione e stabilirne la stima. Di norma, questo esame tecnico è indispensabile per stabilire la validità di un immobile durante una compravendita, quindi se si desidera vendere o acquistare una casa. Si tratta infatti di una certificazione essenziale nel caso in cui occorre assegnare un mutuo oppure elaborare contratti durante dei dibattiti ereditari. Dunque, oltre a stabilire il valore di mercato di un immobile, le perizie immobiliari hanno il compito di avviare i vari finanziamenti, in modo tale da assicurare alle banche l'esatta ammissione ipotecaria. Mediante questo processo, l'immobile diverrà quindi oggetto di garanzia, assicurando al cliente che la casa che sta comprando non presenti danni o deterioramenti che potrebbero influire notevolmente sulla sua reale quotazione.
Durante le perizie immobiliari, in aggiunta all'analisi tecnica, verranno anche esaminati ulteriori fattori tra cui la classe energetica della casa, la sua conformità, l'isolamento acustico e l'effettiva funzionalità degli impianti. Per eseguire le perizie immobiliari quindi, la soluzione ideale è quella di far valutare l'immobile da un tecnico (architetto, ingegnere o geometra) che sia in grado di determinare anche le potenzialità edificatorie e stabilire eventuali interventi di manutenzione che si potrebbero effettuare. Allo stesso modo è importante che il personale qualificato operi nel settore immobiliare della zona o del quartiere dove si trova l'immobile. Infatti, la quotazione di un immobile, oltre alle varie valutazioni oggettive, viene stabilita principalmente dal mercato attraverso il quale saranno confrontati i prezzi di abitazioni simili o dotate di caratteristiche analoghe. Ovviamente, soltanto un esperto del mercato immobiliare potrà stabilire un giudizio effettivo e corretto. Per questo motivo, a seconda del contesto, potrebbe essere preferibile rivolgersi ad un agente immobiliare, in quanto oltre ad avere le giuste competenze, conosce perfettamente le zone e gli andamenti del mercato.


  • perizie
  • perizia e valore di un immobile

Potrebbe interessarti anche

Progettazione e design
Architettura e Design: 10 mosse per arredare casa con stile

L'architettura e il design consentono di rinnovare la casa e personalizzarla in base alle proprie esigenze. Per questo è fondamentale restare sempre aggiornati sulle varie idee ed i consigli per creare uno stile unico e di impatto. Ciò non significa dover avere un importante budget a disposizione, in quanto è possibile personalizzare gli ambienti e gli spazi con pochi e semplici tocchi di design,...

Progettazione e design
Planimetria catastale, cos'è e quando serve

Le planimetrie catastali sono uno strumento utilizzato dal catasto per poter identificare in maniera univoca ogni proprietà immobiliare situata all’interno dello stato italiano, in modo tale da fornire una documentazione completa in caso ve ne fosse bisogno. Questo documento inoltre ha diversi utilizzi, che possono essere essenziali per il calcolo delle tasse da pagare su una qualsiasi proprietà o...

Progettazione e design
Architetto paesaggista: chi è e quando contattarlo

Che cosa è un architetto del paesaggio? Con le tante figure che popolano il mondo dell’edilizia, tra ingegneri e architetti di vario tipo, è naturale che molti si pongano questa domanda quando si sente parlare di questa figura professionale in particolare durante la navigazione su internet o in alternativa in televisione. Per fugare ogni dubbio e soddisfare ogni curiosità, verrà illustrato...