MAGAZINE

tutti gli articoli

Risparmio energetico: guida alle detrazioni

Il risparmio energetico, attraverso l'acquisto di elettrodomestici all'avanguardia e innovativi, è un buon punto d'inizio per accedere alle agevolazioni fiscali ed economiche stabilite per legge.

Chiedi un preventivo per INTERNI richiedi un preventivo gratis

Risparmio energetico: detrazioni e incentivi per aziende e imprese

Hai un'azienda e vuoi migliorarne il livello di efficienza energetica? Ecco tutte le agevolazioni e gli incentivi per le imprese che investono nel risparmio energetico.

Il risparmio energetico è uno degli argomenti di maggior rilievo degli ultimi anni. Non è solamente una moda passeggera, ma anche una grande opportunità per le imprese che vogliono adeguarsi alle normative attuali, ottenere certificazioni che rendono competitiva la propria azienda e, non da non sottovalutare, ottenere un notevole risparmio nelle spese da sostenere. Naturalmente, non si può trascurare il contributo che ogni azienda può dare per il bene del nostro pianeta. Andiamo a scoprire quindi quali siano le agevolazioni in materia di risparmio energetico per aziende e imprese.

Gli impianti fotovoltaici: i bio-tetti

Gli impianti fotovoltaici sono una delle innovazioni che permette alle aziende di entrare nel campo del risparmio energetico per le imprese, e anche uno degli elementi che può fornire maggior sostegno economico. Non esistendo però una sola tipologia di fotovoltaico, capire quale sia effettivamente il più idoneo per la propria azienda può non essere sempre semplice. È possibile ad esempio scegliere tra impianti “ad isola”, ad uso e consumo, ed impianti “connessi alla rete” che permettono di produrre energia da rivendere alla distribuzione centrale. Tuttavia, gli impianti fotovoltaici prevedono di sostenere alti costi di installazione, ed è proprio per questo motivo che lo stato mette a disposizione notevoli incentivi per gli impianti fotovoltaici dedicati alle aziende.

Gli incentivi per il fotovoltaico

Per le aziende che volessero entrare nel mondo del risparmio energetico, le agevolazioni economiche sono molteplici. Una delle più interessanti è entrata in vigore proprio nel 2018, e permette un super ammortamento del proprio impianto di energia fotovoltaica del 130%. Per ottenere questa super agevolazione, però, l’azienda deve necessariamente essere un’impresa italiana che investe in beni strumenti. Altre tipologie di agevolazioni sono state confermate in questo anno d’oro per il fotovoltaico: detrazioni fiscali al 50% sul totale delle spese sopportate e IVA agevolata al 10%

Risparmio energetico: risparmio economico

Oltre agli impianti fotovoltaici, esistono una moltitudine di tecnologie che permettono sia di perpetrare la filosofia del risparmio energetico, sia di percepire cospicui incentivi statali. Si va dalle pompe di calore agli impianti di climatizzazione ad alta efficienza energetica, dal solare termico e termodinamico al mini-eolico. Anche il solo rifacimento di tetti e bonifiche dell’amianto possono portare le aziende nel mondo del risparmio energetico. Tutte queste tecnologie basate su energie rinnovabili permettono, inoltre, di accedere a certificazioni di tipo ambientale che rendono le aziende competitive e sempre più efficienti.

La soluzione più efficace? Affidarsi agli esperti del settore

Esistono un gran numero di tecnologie legate al tema del risparmio energetico, di cui ogni azienda può usufruire. Giostrarsi però tra le varie tipologie di incentivi e agevolazioni fiscali a cui ogni impresa può accedere a volte può risultare davvero complicato. Ecco perché si consiglia sempre di affidarsi a degli esperti del settore, che potranno sicuramente consigliare il metodo più energetico e redditizio per avvicinarsi al mondo delle energie rinnovabili e del risparmio energetico.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a INTERNI

CHIEDI ORA