MAGAZINE

tutti gli articoli

Ristrutturare casa: idee, costi e consigli utili dalla A alla Z

Ristrutturare casa può essere molto difficile in assenza di professionisti con cui discutere di scelte e progetti da realizzare. Vediamo quali sono gli errori più comuni in questi casi.

Chiedi un preventivo per PAVIMENTI E RIVESTIMENTI richiedi un preventivo gratis

Quando è necessario richiedere una consulenza tecnica per ristrutturare la propria casa? La maggior parte delle persone conosce bene tutto l’impegno e le grandi difficoltà che bisogna necessariamente affrontare nel caso si decida di eseguire la ristrutturazione degli immobili.

Le complicazioni nascono anche dal fatto che, per raggiungere un ottimo risultato, è necessario riuscire a entrare in sintonia con il responsabile dei lavori, cosa non sempre facile. Inoltre, le idee che si vogliono realizzare vanno vagliate da una figura competente del settore, in modo da evitare di sprecare soldi in progetti irrealizzabili.

Lavori come questi comportano anche la spesa di una discreta somma di denaro, il cui ammontare è determinato da una buona quantità di variabili. Seguono, dunque, alcuni consigli riguardanti la ristrutturazione edilizia e come calcolare il prezzo delle opere che si vanno a realizzare.

L’importanza di richiedere preventivi diversi

La maggior parte delle volte le persone non controllano in maniera approfondita come sono utilizzati i soldi destinati ai lavori per la propria casa.

Si arriva a ignorare completamente se vi sono sprechi di denaro o come il prezzo presentato nella fattura sia stato fissato. Prima di imbarcarsi in ogni tipo di progetto è necessario prendere in considerazione l’idea di richiedere diversi preventivi, i cui costi si possono suddividere in due grandi categorie ben distinte: quella relativa i costi dell’impresa e quella dei costi per l’acquisto di tutte le forniture necessarie.

Costi dell’impresa

Per quanto concerne il costo dell’impresa si può dire che i costi siano variabili, e generalmente sono compresi tra 300 e 600 euro per ogni metro quadro. Naturalmente la variabilità del prezzo applicato è anche determinata dall’entità dei lavori e dalla localizzazione del sito in cui si andrà a operare.

In ogni caso si può sapere dei costi d’impresa da sostenere dopo che un consulente tecnico ha esaminato attentamente il progetto da realizzare.

Costi per l’acquisto di forniture e materiali

L’altra tipologia di preventivo da prendere in considerazione è quella riguardante il prezzo delle forniture e dei materiali da impiegare durante i lavori. E qui si entra in un terreno soggetto a molte variabili, come i prezzi applicati dalle diverse attività e gli sconti presenti sul mercato.

Affidarsi a un esperto per evitare multe e costi maggiori

Per procedere nel migliore dei modi e quantificare la spesa da affrontare, è consigliabile la realizzazione di un progetto insieme con un professionista capace di fare un sopralluogo e valutare ogni necessità pratica.

Poi, in base alle esigenze e ai desideri delle persone che commissionano il lavoro, si procederà alla scelta di tutti i materiali e delle modifiche da apportare.

Per tutti quelli che desiderano trasformare la propria casa seguendo uno stile contemporaneo, è bene sapere che, generalmente, sono eliminati molti degli spazi morti presenti in un’abitazione, compresi luoghi come corridoi e spazi adibiti al passaggio delle persone. La cosa importante è dunque decidere il tipo di stile che si vuole applicare, così da selezionare anche tutto l’occorrente per compiere i lavori.

Vista la grande difficoltà nell’organizzazione e nella realizzazione di questi lavori, è bene considerare la necessità della richiesta di una consulenza tecnica. Il web è pieno di persone che testimoniano come si siano ritrovate a dover organizzare il tutto da sole senza un aiuto professionale, arrivando a sostenere così una spesa di gran lunga maggiore.

Inoltre, per eseguire un certo tipo di lavori edilizi nella propria casa è necessario avere tutte le autorizzazioni comunali del caso e, a fine lavori, si ha l’obbligo di aggiornare la visura catastale e la planimetria. In questo modo si eviteranno inutili perdite di tempo e problematiche che possono sfociare in sanzioni economiche di tipo amministrativo.

Il consiglio, quindi, è farsi affiancare da un progettista esperto se si ha in programma la ristrutturazione della casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a PAVIMENTI E RIVESTIMENTI

CHIEDI ORA