MAGAZINE
Logo Magazine

Griglie per rampicanti: soluzione decorativa per la privacy

Le griglie per rampicanti sono una soluzione meravigliosa per chi vuole curare il proprio giardino senza rinunciare alla privacy. Scoprite qui tutti i vantaggi

Chiedi un preventivo per
recinzioni in ferro
richiedi un preventivo gratis

Il giardino è una delle parti più belle della casa, infatti se arredato con stile può trasformarsi davvero in un ambiente unico e suggestivo. Per quanto riguarda lo stile è possibile usare la propria fantasia e creatività, infatti c’è chi preferisce la natura che cresce selvaggia, mentre altri invece sistemano le piante secondo un criterio ben preciso. Un’ottima soluzione per l’arredo degli spazi esterni sono le griglie per rampicanti, le quali consentono non solo di creare un’atmosfera intima e riservata, ma permettono di arredare il giardino o il terrazzo con originalità.

Quante volte nei film capita di vedere dei giardini meravigliosi, all’interno dei quali si trovano porticati fioriti e una vegetazione rigogliosa che si sviluppa anche in verticale? Con le griglie per rampicanti in ferro o in plastica è possibile ricreare quest’effetto, rendendo un’area esterna accogliente e bella da vedere, realizzando un ambiente in cui passare il tempo libero con la famiglia e gli amici. A chi non piace stare seduto sotto un porticato verde e curato nei minimi dettagli? Ecco alcune soluzioni che è possibile adottare all’interno di un giardino o di un terrazzo per renderlo più accogliente.

Griglie in legno per rampicanti: vantaggi e utilizzi

Se amate gli ambienti naturali e nel vostro giardino sono già presenti alberi e cespugli in fiore, potreste decidere di voler preservare la non artificialità del paesaggio, usando per lo scopo delle griglie in legno per rampicanti. Si tratta di una soluzione che permette di abbellire gli spazi verdi, mantenendo uno stile che si integra perfettamente con l’ambiente circostante. Grazie ai listelli di cui sono composte, i frangivento in legno permettono lo sviluppo verticale dei rampicanti, inoltre possono essere posizionati nel punto che si preferisce.

Si può decidere ad esempio d’infilarle nel terreno, oppure nei vasi del terrazzo, per creare delle suggestive pareti di fiori, oppure si possono posizionare accanto a dei gazebi o dei tavolini, per realizzare un angolo di relax da fiaba. Possono anche essere messe vicino ad altre fioriere, mischiando i piani prospettici per un risultato originale e differente dai soliti canoni estetici. Insomma, queste griglie per recinzioni rendono gli spazi verdi un luogo ancora più speciale dove passare il tempo, in più l’ampia offerta di prodotti dalle forme e dimensioni differenti, fa in modo che sia possibile installarle in ogni luogo.

Griglie metalliche per rampicanti per uno stile moderno

Se amate gli arredamenti moderni potete adottare questa soluzione anche per l’arredo del giardino, installando delle griglie metalliche per rampicanti. Belle ed eleganti, queste strutture coniugano in maniera perfetta la rigogliosità della natura con la potenza e lo stile industrial del metallo, dando al vostro giardino un aspetto cool e raffinato al tempo stesso. A differenza di quelle in legno, inoltre, non hanno bisogno di molta manutenzione, se sono realizzate ad esempio in materiali come l’acciaio e l’alluminio, oppure in altre leghe simili.

Al contrario le griglie per rampicanti in ferro sono soggette alla ruggine, perciò sebbene siano pretrattate dal costruttore richiedono una cura più frequente. Ovviamente la crescita delle piante permette di nascondere eventuali imperfezioni, dunque le strutture possono rimanere integre per molti anni senza che sia necessario effettuare alcun intervento. A seconda del modello le griglie per fiori rampicanti in metallo possono avere una struttura rigida o morbida: la prima si adatta bene a terrazzi e balconi, la seconda invece è ideale per le recinzioni del giardino, su cui far crescere piante coprenti come il rincospermum, la buganvillea e il gelsomino.

Griglie per rampicanti in plastica: una soluzione economica

Chi desidera optare per qualcosa di più economico, facile da montare e che non richiede nessuna manutenzione, allora è necessario ripiegare sulle griglie in plastica per giardino. Esteticamente simili a quelle in legno e in ferro, nonostante non offrano lo stesso impatto estetico, queste strutture hanno il vantaggio di poter essere lavate con facilità, sono leggere e anche chi non è esperto con il fai da te può montarle senza difficoltà. Il problema principale è l’esigenza di installarle nei pressi di muri e altri tipi di supporti, poiché non sono in grado di reggersi da sole.

Ad esempio possono essere fissate alle pareti del terrazzo oppure utilizzate come griglie per fiori rampicanti, per creare fantasie dalle varie sfumature di colore soprattutto in primavera e in estate, mantenendo allo stesso tempo la casa fresca e riparata. Altrimenti è possibile inserirle all’interno di vasi rettangolari di grandi dimensioni, offrendo un supporto per la crescita delle piante. Se non sapete quale di questi tre modelli di griglie per rampicanti possa fare al caso vostro, chiedete un parere e un preventivo ad un esperto di recinzioni: troverete insieme la giusta soluzione per il vostro ambiente.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a recinzioni in ferro
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali