Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Ammortizzatori per lavatrice: quando e come sostituirli

Se la tua lavatrice vibra parecchio, probabilmente i cuscinetti andrebbero sostituiti. Ecco quando svolgere questa operazione e come farlo, in maniera pratica e veloce

ammortizzatori lavatrice
Chiedi un preventivo per riparazione lavatrici richiedi un preventivo gratis

Senti un forte rumore quando la lavatrice è nella fase della centrifuga? I motivi possono essere differenti. Ad esempio, se hai appena acquistato una lavatrice e ti sei dimenticato di sbloccarla, la lavatrice può diventare molto rumorosa e, addirittura, camminare per casa. Altrimenti potresti non aver regolato bene i piedini, i quali mettono la lavatrice in dislivello facendola vibrare.

Tuttavia uno dei problemi più comuni che causa la vibrazione e il forte rumore della lavatrice è quello causato dall’usura degli ammortizzatori per la lavatrice. Ecco cosa sono nel dettaglio, quando e come sostituirli.

Cosa sono e quando sostituire gli ammortizzatori per lavatrice

Gli ammortizzatori, o cuscinetti, sono formati da una parte in plastica e una in metallo che si infila internamente, come se fosse un pistone all’interno di un cilindro. Essi hanno lo scopo di attenuare i movimenti del cestello, soprattutto quelli in fase di centrifuga.

Se gli ammortizzatori sono usurati o scarichi, i movimenti della lavatrice non vengono attutiti nel modo giusto e vanno a squilibrare la lavatrice, con la conseguente forte vibrazione.

Per analizzare il loro stato e comprenderne il problema, basta aprire lo sportello, inserire la mano e premere verso il basso del cestello. Se senti una certa resistenza, vuol dire che non hanno alcun problema. Mentre se scendono facilmente significa che vanno sostituiti il prima possibile.

Come sostituire gli ammortizzatori per la lavatrice

Se è giunto il momento di sostituire gli ammortizzatori per la lavatrice ti consigliamo di rivolgerti ad un professionista per un intervento sicuro e rapido. Tuttavia, seguendo le seguenti indicazioni potresti intervenire da solo, ma soltanto se possiedi una buona manualità. Se non sei pratico di interventi ad elettrodomestici, potresti seriamente rovinare la tua lavatrice.

Innanzitutto devi girare la lavatrice, per avere accesso al retro. A questo punto devi svitare i bulloni che bloccano la lastra esterna. Nell’atto della rimozione, devi fare attenzione ai bordi esterni in quanto risultano molto taglienti. Una volta rimossa, sarà semplice identificare gli ammortizzatori della lavatrice. Si tratta di quella sorta di pistoni che si trovano in basso, in prossimità del vano del cestello. Per smontarli devi rimuovere i bulloni, oppure semplicemente toglierli attraverso il meccanismo ad incastro, presente soprattutto nei modelli più recenti. Ora potrai inserire i nuovi ammortizzatori e rimontare la lastra esterna della lavatrice.

Se vuoi assicurarti di aver svolto il lavoro nella giusta maniera, ti consigliamo di fare una centrifuga a vuoto, per vedere se i rumori ci sono ancora. Nel caso in cui non ci sono più vibrazioni, vuol dire che hai svolto correttamente la procedura.

Costo degli ammortizzatori per la lavatrice

Solitamente gli ammortizzatori per la lavatrice costano dai 20 ai 40 euro. Tutto però dipende dal materiale, dal modello della tua lavatrice e della grandezza dell’ammortizzatore. Tuttavia, se il tuo elettrodomestico è ancora in garanzia, non ti costerà nulla sostituire il cuscinetto della tua lavatrice.

Per svolgere l’operazione di sostituzione in piena sicurezza ti consigliamo di rivolgerti ad un’azienda fidata che metta a disposizione un tecnico specializzato. Affidarsi a tecnici improvvisati, seppur possa farti risparmiare qualche soldo, potrebbe farti incorrere nel rischio di dover nuovamente sostituire gli ammortizzatori, se non addirittura l’intera lavatrice.

Richiedi subito un preventivo gratuito a un professionista della tua zona.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a riparazione lavatrici

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • ammortizzatori lavatrice
  • ammortizzatori cestello lavatrice