MAGAZINE
Logo Magazine

Guasti della lavatrice: rimedi per risolvere i più comuni

Non sempre serve un tecnico specializzato per riconoscere e sistemare i guasti della lavatrice. Impariamo a conoscere i più comuni e le varie modalità di intervento immediato

Chiedi un preventivo per
tecnico lavatrice
richiedi un preventivo gratis

Tra le tante cose che possono andare storto il giorno del bucato, la peggiore è senza dubbio che la lavatrice si guasti e ci abbandoni con una montagna di panni da lavare.

Se siamo tra gli sfortunati cui è appena successo, non disperiamo: molti dei malfunzionamenti più comuni possono essere riconosciuti e riparati senza l’assistenza di un tecnico.

Vediamo una lista dei più comuni allora, fermo restando che se non siamo sicuri di quel che stiamo facendo è comunque meglio consultare un esperto.

Quali sono i guasti più comuni della lavatrice?

1. Il display dà un errore o lampeggia?
Uno dei guasti della lavatrice più comuni e più semplici da sistemare, non è di per sé un vero guasto: l’errore o il lampeggiamento è la maniera della lavatrice di segnalarci che c’è un problema, e se non ci è chiaro quale sia basta consultare il manuale d’istruzioni per capirlo.

2. La lavatrice non parte?
Un altro guasto molto comune è il rifiuto della lavatrice di partire, nonostante il programma e il carico sia corretto. Qui le cause possono essere molte, quindi procediamo dalle più semplici.
Prima di tutto, controlliamo che la presa di corrente sia ben inserita e che elettricità e acqua scorrano senza problemi; se sono a posto, verifichiamo che il bottone di avvio sia stato premuto bene e l’oblò sia stato chiuso correttamente.
Se ciò non basta, il problema probabilmente risiede nella serratura elettronica malfunzionante: questa serratura si trova dietro all’anello della guarnizione, che possiamo smontare, svitare e poi sostituire con una nuova serratura elettronica in relativa semplicità.
Se nemmeno questo dovesse bastare, è evidente che il problema sia della componentistica interna. Meglio lasciar fare agli esperti, qui.

3. La lavatrice si blocca durante il lavaggio?
Ecco un altro guasto comune, e come tale dovuto ad una varietà di cause. Per capire quale possa essere, prestiamo attenzione a quando la lavatrice si blocca.

Se si ferma prima della centrifuga, il problema può essere semplicemente di sovraccarico/sottocarico del cestello, cosa che gli impedisce di girare, oppure può essere imputato al mancato carico/scarico che non elimina l’acqua del cestello; nel primo caso si risolve aggiungendo o togliendo panni finché si raggiunge un peso adeguato, nel secondo rimuovendo il filtro e verificando che non ci siano ostruzioni di sorta al suo interno o nel tubo di scarico.
Se il cestello non gira ma il ciclo continua, la cinghia è molto probabilmente rotta o caduta. Possono esserci altre cause che provocano problemi nel funzionamento della centrifuga, pertanto se il problema è persistente è meglio chiamare un tecnico.
Se la lavatrice non carica acqua e si ferma, il problema può essere relativo al filtro e nel caso si sistema come indicato sopra; se ripulire il filtro non basta, il guasto è probabilmente di natura meccanica ed è al di fuori della nostra portata.

Conclusioni

Ora che abbiamo visto quali sono i guasti della lavatrice più comuni, le loro cause e le possibili soluzioni, dovremmo essere più preparati nel caso la macchina ci dia problemi: ricordiamo però che se non siamo pratici di riparazioni o elettronica è sempre meglio affidarsi ad un esperto per cose più complesse del pulire filtri o rimuovere ostruzioni dal tubo di scarico.

Contatta ora un tecnico della lavatrice e richiedi un preventivo per conoscere il costo dell’intervento.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a tecnico lavatrice
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali