MAGAZINE
Logo Magazine

Cos'è, come si posa e quanto costa il battiscopa filo muro

La funzione del battiscopa a filo muro è quella di rifinire la zona di collegamento tra pavimento e pareti. Vediamo insieme come si posa e quali sono i costi

Chiedi un preventivo per
battiscopa
richiedi un preventivo gratis

Il battiscopa filo muro è una soluzione estetica e funzionale che viene utilizzata per evitare che lo sporco si depositi negli angoletti delle stanze e per proteggere la parte bassa delle pareti. Esteticamente è formato da dei piccoli listelli, che vengono scelti dello stesso tono del pavimento o degli stipiti delle porte. Non tutti però amano i battiscopa, preferendo linee essenziali e disprezzando quello che viene visto solo come una cosa che ostacola il posizionamento dei mobili a parete, e sul quale si deposita la polvere.

Perché scegliere un battiscopa filo muro

Se cerchi un battiscopa invisibile, quello filo muro è la soluzione adatta al tuo caso. Questi sono infatti sottilissimi e non hanno nessuno degli inconvenienti tipici della versione tradizionale, quindi zero polvere e mobili aderenti alla parete. Si adattano benissimo anche a porte senza cornice coprifilo, dove creano una soluzione di continuità. Molto particolari sono i battiscopa filo muro a led, predisposti per l’illuminazione, che permettono così un effetto scenico senza pari.

Il battiscopa filo muro come si istalla?

I battiscopa filo muro vanno applicati quando la parete non è ancora stata intonacata. Vanno agganciati a dei supporti metallici, fissati alla parete per mezzo di tasselli o schiume. Questi sono rivestiti da una pellicola di plastica, che va rimossa solo al momento del posizionamento della parte decorativa del battiscopa. Sulla parte metallica del binario sono presenti delle scanalature, che possono essere utilizzate per far passare cavi di piccole dimensioni. Estetica e ordine sono tra le loro qualità principali.

Sono adatti a pareti curve?

La tua casa ha delle pareti particolari, piene di angolazioni? Nessun problema, esistono battiscopa adatti anche al tuo caso. In commercio se ne trovano con curvature fino a 40 gradi. Questi raccordi sono molto utili anche per fissare il battiscopa lungo le scale. In questo ultimo caso meglio usare la versione a led, che permette di creare un percorso luminoso in una zona dove è importante avere una buona visibilità.

Quanto costa il battiscopa filo muro

Il battiscopa filo muro ha un costo di poco superiore a quello della versione classica, a causa della necessità dell’uso dei binari. Il prezzo medio, al metro quadro è di:

  • Battiscopa in alluminio anodizzato – 15 euro
  • Battiscopa alluminio effetto legno – 20 euro
  • Battiscopa in alluminio con rivestimento in pelle – 25 euro
  • Battiscopa in wengè – 30 euro
  • Battiscopa in rovere – 20 euro
  • Battiscopa in noce – 25 euro

Per saperne di più sul costo dei vari battiscopa filo muro, è consigliabile rivolgersi a un esperto nel settore e richiedere un preventivo.

Posso cambiare il mio battiscopa con uno filo muro?

Uno dei più grossi vincoli, per l’uso di un battiscopa filo muro, è che deve essere fissato prima di intonacare le pareti. Ma come fare se si vuole sostituirlo con uno preesistente? C’è una soluzione, anche se non apprezzata da molti, cioè rivestire le pareti delle stanze con del cartongesso, per creare lo spessore necessario a creare l’effetto di continuità tra muro e battiscopa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a battiscopa
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali