MAGAZINE
Logo Magazine

Origini, tecniche di posa e cura del Tadelakt

Il Tadelakt è un intonaco tradizionale a calce che sta riscuotendo molto successo in Italia per la sua bellezza. Scopri come rendere più elegante il tuo bagno

Chiedi un preventivo per
rivestimenti
richiedi un preventivo gratis

Hai sentito parlare dell’intonaco termico Taledakt e hai presente, probabilmente, quanto sia piacevole e raffinato da un punto di vista estetico: magari hai fatto un viaggio in Marocco e sei rimasto particolarmente colpito da questo materiale oppure, di recente, sei venuto a conoscenza dei vantaggi di questo intonaco impermeabile, in quanto lo stanno utilizzando architetti e designer di tutto il mondo per la realizzazione di docce, bagni, SPA e altri ambienti simili.

Hai intenzione, quindi, di utilizzare questo stucco marocchino per il tuo bagno e vuoi scoprire come realizzare una parete in Tadelakt, conoscendo anche il costo al mq?

Bene, sei capitato nell’articolo giusto. Qui di seguito, andremo ad approfondire tutto quello che c’è da sapere su questo stucco impermeabile: dalla sua provenienza ai suoi vantaggi, dalla tecnica di posa del Tadelakt ai colori disponibili fino ad arrivare ai prezzi attualmente sul mercato. Non ti resta che proseguire nella lettura.

Il Tadelakt del Marocco: le sue origini e proprietà

Non si hanno molte informazioni riguardo questo materiale, ma un dato certo è che questo particolare tipo di intonaco tradizionale a calce fu tramandato dai berberi, l’antico popolo che viveva nel Nord Africa: gli artigiani ebbero modo di sperimentare le grandi potenzialità delle rocce calcaree marocchine, dalla cui lavorazione, prodotta nelle antiche fornaci a legna di Marrakech, si otteneva questa materia, contenente calce, finalizzata a rivestire hammam e altri luoghi immersi nell’umidità.

Infatti, l’impasto complesso del Tadelakt, oltre ad avere un’alta basicità, che impedisce la formazione di muffe e batteri, e avere particolari capacità decorative (grazie all’aspetto morbido, liscio al tatto e con ondulazioni dovute al trattamento con ciottoli), possiede un’elevata impermeabilità all’acqua.

Come tutti i materiali impermeabili naturali ed ecosostenibili è, quindi, perfetto per essere utilizzato sulle pareti del bagno al posto dei pannelli impermeabilizzanti o delle piastrelle diamantate, sulla doccia, nelle vasche e lavabi, rivolgendosi a professionisti del settore in grado di formulare un preventivo completo.

Tadelakt: tecnica, cura e manutenzione

Seppur possa risultare particolarmente semplice la posa di questo materiale, è opportuno seguire i consigli della tradizione. Quello che i professionisti consigliano è utilizzare, infatti, gli strumenti idonei, ovvero quelli che vengono tipicamente usati per la stesura sulla superficie di questo intonaco termico ed impermeabile:

  • Una cazzuola “a lingua di gatto”, che consenta di spalmare uniformemente il Tadelakt;
  • Un frattazzo in legno di cedro per consentire una presa migliore della calce.

Prima di passare alla seconda mano è opportuno lasciare che la superficie asciughi in qualche ora, seppur i tempi non siano sempre definiti (possono, infatti, variare in base alle condizioni ambientali).

La vera posa originale del Tadelakt non è così semplice come si pensa. Essa richiede una grande maestria: è per questo necessario rivolgersi a persone competenti che abbiano molti anni di esperienza alle spalle. Puoi richiedere oggi stesso un preventivo a una ditta specializzata. Come? Con il Sistema di Richiesta Preventivo di PG Casa. Prova ora!

Una volta che la posa di questo intonaco termico speciale è avvenuta è fondamentale prendersene cura.

Tra i difetti del Tadelakt c’è, infatti, l’estrema fragilità ai colpi e la necessità di manutenzione regolare. Da quest’ultimo punto di vista è importante asportare ordinariamente le polveri e i materiali organici, come ad esempio i capelli e altri residui rimasti dopo l’utilizzo del bagno: si può utilizzare una semplice spugna abrasiva e l’utilizzo di particolari prodotti, come il sapone nero, dalle potenti azioni sgrassanti ed igienizzanti, al posto dei comuni detersivi utilizzati per altri materiali.

Costo al mq del Tadelakt

Questo stucco orientale ha prezzi particolarmente elevati, che possono toccare i 300/350 euro di costo al mq. A questo andrebbe possibilmente aggiunto il servizio svolto da un artigiano competente, il quale andrà a utilizzare colori del Tadelakt di particolare pregio, come la terra bruna dei Monti dell’Atlante, il rosso della Medina di Marrakesch e l’azzurro dei giardini di Majorelle.

Se, invece, desideri porre un Tadelakt moderno nel tuo bagno, i prezzi sono i medesimi di altri materiali impermeabili, ovvero tra i 25 e gli 80 euro al mq.

Per una maggiore sicurezza sul giusto prezzo ti conviene confrontare almeno due o tre preventivi, così da capire quali sono i costi medi del Tadelakt nella tua città.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a rivestimenti
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali