Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Camino a pellet angolare: tutti i vantaggi di sceglierlo per casa

Il cammino a pellet angolare è perfetto per chi desidera massime prestazioni e ambienti caldi, ma non vuole scendere a compromessi per l’estetica, il design e lo spazio, ecco perché

consigli camino a pellet
Chiedi un preventivo per camino da interno richiedi un preventivo gratis

Il camino a pellet angolare è la soluzione ideale per chi cerca un prodotto che non sia solo funzionale e utile, ma anche qualcosa di bello, di design capace di dare un tocco di classe alla casa. Il grande vantaggio di queste stufe è che occupano poco posto e si possono posizionare in modo strategico. Di solito la parte anteriore di questi camini è arrotondata o una linea retta, a formare un triangolo.

In base ai modelli hanno anche l’aggiunta di un piano cottura o meno. Ai lati della struttura ci sono gli scarichi dei fumi, anteriormente attraverso il vetro temprato si può vedere la fiamma all’interno che risulta molto bella e romantica.

Un prodotto ben strutturato, di alta qualità e messo in una posizione strategica centrale permette di riscaldare la casa e di ridurre al minimo le bollette del riscaldamento. Il vantaggio di un termocamino a pellet angolare, rispetto agli altri tipi di stufa, è il fatto che è meno soggetto a movimenti di aria e quindi può dare maggiori prestazioni. Ovviamente su questo incidono la resa termica della stufa e la qualità di combustibile impiegato.

Consigli su come si sceglie un camino a pellet

Esistono tantissime tipologie di camini per la casa, in grado di soddisfare anche i più esigenti.

Per scegliere un camino a pellet che sia funzionale e al tempo stesso un elemento decorativo è indispensabile tenere in considerazione diversi elementi.

Fra i consigli per la scelta del camino a pellet i più importanti sono sicuramente quelli che valutano gli aspetti funzionali prima che l’estetica, ma questo non significa che le due cose non possano combaciare. Nell’acquisto di un prodotto di questo tipo è importante innanzitutto studiare l’ambiente in cui andrà inserito.

In particolare andranno valutati la grandezza dell’appartamento, il grado di isolamento della casa e dell’edificio in generale e il clima. Se si abita in una zona umida e la casa è poco isolata rispetto all’esterno per avere calore a sufficienza bisognerà avere un camino più potente. Quando ci si rivolge a un tecnico, comunque, queste valutazioni verranno fatte dallo stesso. In questo senso, se non si è esperti, per la scelta del giusto prodotto è meglio rivolgersi a una ditta specializzata.

I design delle stufe a pellet, anche quelle angolari, sono tanti e diversi e per questo è possibile scegliere un prodotto che si adatti allo stile della casa e ai colori adottati. In base all’uso che se ne farà (solo riscaldamento o uso cucina) si potrà selezionare il modello più adatto. In tutti i casi è un dispositivo che deve garantire sicurezza e buone prestazioni, quindi è indispensabile scegliere un articolo di alta qualità.

Perché scegliere una stufa a pellet?

I combustibili rinnovabili non sono solo una moda, ma un modo di ottenere soluzioni confortevoli risparmiando e salvaguardando l’ambiente. Il camino a pellet angolare risponde proprio a questa esigenza visto che il pellet è uno dei migliori biocombustibili sul mercato. Ottenuto dagli scarti di legno, il pellet consente di avere un’ottima resa termica, di rispettare l’ambiente, di non emettere nocivi nell’aria e di risparmiare.

L’uso di questo materiale nel camino a pellet, angolare o regolare che sia, permette di ottimizzare la resa visto che il calore permane a lungo nella camera di combustione. Oltre ai vari modelli disponibili sul mercato è possibile richiedere camini su misura che si adattano perfettamente alle dimensioni della stanza. In entrambi i casi i materiali utilizzati per la costruzione della stufa sono fatti apposta per accumulare molto calore, rilasciandolo lentamente nell’ambiente circostante per tenerlo tiepido a lungo. Il camino a pellet utilizza la corrente elettrica solo per l’accensione, poi il risparmio è tutto in salita.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a camino da interno

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • termocamino a pellet angolare
  • consigli camino a pellet