Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

MAGAZINE

chiedi preventivo

Guida per il calcolo dell’impianto di riscaldamento della casa

Non sai come dimensionare il tuo impianto di riscaldamento? Segui i nostri calcoli

impianto di riscaldamento
Chiedi un preventivo per RISCALDAMENTO richiedi un preventivo gratis

Se stai realizzando un nuovo impianto di riscaldamento, ti potrebbe essere utile capire come si effettua il calcolo della potenza della caldaia, in modo tale da avere un sistema correttamente dimensionato in base alle tue esigenze. Allo stesso tempo, ti serve sapere quanti elementi deve possedere il tuo termosifone: avrai bisogno, quindi, di conoscere come si effettua il calcolo delle dimensioni dei radiatori di casa.

Per riuscire a farlo, dovrai tenere in considerazione i seguenti consigli.

Come effettuare il calcolo della potenza della caldaia necessario a riscaldare l’ambiente in maniera efficace

Nel caso tu debba sostituire un vecchio impianto di riscaldamento con una caldaia a condensazione oppure debba integrare un condizionatore a pompa di calore, dovrai avere a che fare con il calcolo della potenza della caldaia, uno step molto importante per una scelta esatta e su misura.

Sono 5 in particolare i fattori che contribuiscono al calcolo della giusta potenza ideale per poter riscaldare l’ambiente in maniera ottimale:

  • Il volume dell’ambiente da riscaldare, quindi il totale in metri cubi
  • Il grado di isolamento termico della stanza
  • La temperatura esterna media
  • La qualità degli infissi (es. presenza o meno di doppi vetri)
  • Numero di finestre presenti

In particolare, il calcolo della potenza della caldaia è calcolato in kW e parte dal volume della stanza o della casa da riscaldare. Per ottenere questo dato in metri cubi basterà semplicemente moltiplicare i mq della stanza per l’altezza del soffitto. Dopodiché è necessario tener conto del coefficiente di coibentazione, il quale può variare da 0,4 a 0,6, ovvero da buono a scarso isolamento termico: nel caso tu viva in una casa con infissi datati e pareti non coibentate, dovresti utilizzare il secondo numero. In caso contrario, ovvero in presenza di un’ottima classificazione energetica, è meglio usare il grado 0,4.

A questo punto puoi effettuare il calcolo della potenza termica necessaria per la caldaia. Se ad esempio, disponi di un appartamento di 100 mq, con altezza del soffitto di 3 metri, puoi calcolare i metri cubi così:

  • 100 mq x 3 m = 300 m₃
    Dopodiché basterà moltiplicare il volume della casa per il coefficiente di coibentazione, ad esempio di 0,6
  • 300 x 0,06 = 18 kW.
    Questo dato ti sarà utile nella scelta della caldaia. Sarà, quindi, necessario valutare quei modelli che hanno una potenza superiore a 18 kW.

Come si effettua il calcolo delle dimensioni dei radiatori di casa?

Per eseguire il corretto calcolo delle dimensioni dei caloriferi, il procedimento è semplice come il precedente. Come dati servono i seguenti: la cubatura dell’ambiente da riscaldare, la potenza necessaria per riscaldare l’ambiente (solitamente si considerano 30 Kcal al metro cubo), la potenza generata da ogni elemento del termosifone.

Se, ad esempio, un singolo elemento genera una potenza di 250 Kcal, per riscaldare una stanza di 70mc è necessario fare il seguente calcolo: 2100:250=8,4. Quindi serviranno all’incirca 8 elementi.

Nel caso tu abbia difficoltà ad effettuare il calcolo della potenza del tuo impianto di riscaldamento, puoi richiedere l’aiuto di un tecnico specializzato, il quale effettuerà il preciso calcolo matematico tenendo conto dei fattori sopra menzionati.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a RISCALDAMENTO

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • calcolo impianto riscaldamento
  • calcolo dimensioni radiatori casa