pagine gialle casa

richiedi preventivo icon menu

magazine

La stufa come oggetto di design per arredare casa

Per arredare la propria abitazione in modo armonioso e pratico, ogni oggetto ha la sua funzione, anche le stufe.





Le stufe ormai da molti anni occupano una posizione di primo piano nelle abitazioni, soprattutto quelle dal design più moderno, che fungono da importanti punti di riferimento per l'arredamento. La varietà delle strutture e dei materiali usati per le stufe e per i camini lascia la libertà di poter porre queste fonti di calore in ogni ambiente. Le stufe hanno ormai perso le solite sembianze e si ripropongono con forme nuove, dallo stile molto originale, in modo da valorizzare gli ambienti moderni con tanta fantasia, ma anche in maniera tradizionale ed elegante. Nella scelta delle stufe intervengono numerosi criteri come quello delle dimensioni, del carburante utilizzato, del prezzo e anche, attualmente, quello delle emissioni di CO2, aspetto molto importante per chi vuol contribuire al rispetto dell'ambiente e non disperdere sostanze inquinanti nell'atmosfera. Per tutti i gusti e tutte le possibilità di spesa, sono presenti in commercio tantissimi modelli da posizionare in salotto, nelle camere da letto oppure in bagno, come nel caso di quelle elettriche dotate di ventola, che riscaldano l'ambiente in pochissimo tempo.

Le stufe che arredano con poco, praticamente con la loro sola presenza, sono quelle che possono essere incassate nelle pareti. Queste possono essere inserite all'interno di pareti di cartongesso o di legno e producono l'effetto di trovarsi davanti ad un camino, grazie alla fiamma viva che si può scorgere oltre il vetro: sono molto apprezzate perché si ha l'illusione di osservare la magia ipnotizzante della fiamma che danza, la quale sembra che bruci realmente la legna come se fosse un allegro focolare. Queste sono le predilette da tutti gli ecologisti, perché oltre a non avere una canna fumaria, non producono polveri e ceneri, essendo alimentate con l'elettricità. Le stufe incassate sono particolarmente consigliate per chi vuole avere un oggetto di sicuro effetto scenico, che non sporchi con eventuali residui e che non ha molto spazio a disposizione per installare una stufa dalle grandi dimensioni. La possibilità di sistemarle all'interno della parete elimina il problema dei fili, dello spazio occupato sul pavimento e la possibilità di incidenti soprattutto in presenza di animali domestici.
Chi invece ha la possibilità di far passare la canna fumaria all'esterno dell'abitazione, può trovare nelle stufe a legna il connubio perfetto tra il riscaldamento e il fuoco vivo ma anche con lo stile, infatti il design di queste stufe è molto vario e può accontentare sia chi ama le forme moderne chi quelle più classiche. Le dimensioni di queste stufe sono variabili, infatti possono essere sistemate sia in ambienti ristretti che ampi: il calore sarà comunque molto potente e diffuso capillarmente in tutta la stanza. Le stufe a legna sono idonee in case indipendenti mentre sono difficili da sistemare, a causa della canna fumaria, nei condomini, a meno che non si abiti all'ultimo piano. Il design dipende solitamente dalla casa produttrice che, a partire dal materiale di costruzione, la ghisa, idea modelli sorprendenti che si abbinano all'arredamento della casa infatti alcuni di questi hanno addirittura il forno incorporato, cosa che consente di sfruttare il calore della stufa per cucinare le cibarie.
Simili alle stufe a legna sono le stufe a pellet, infatti anch'esse hanno una canna dalla quale escono i fumi di scarto e vengono alimentate con il pellet, un derivato della legna molto più pratico da acquistare e conservare. Queste stufe sono solitamente prodotte con un design moderno e hanno dimensioni ragguardevoli, infatti sono spesso in grado di riscaldare l'intera abitazione, specie se dotate di canalina con bocchette che si affacciano nelle varie stanze. Generalmente, chi opta per questo modello, lo installa in una zona ampia della casa perché con la sua mole arreda bene lo spazio vuoto: è possibile, inoltre, unire il gusto per la fiamma viva tipica del camino con i modelli dotati di vetro che, come nei camini elettrici, mostrano la fiamma che brucia il combustibile. Le stufe a pellet possono essere semplici ed essenziali con una forma squadrata oppure più innovative con forme arrotondate, più contenute ed avere inserti di materiali pregiati che completano ed arricchiscono la struttura
In alternativa, anche le stufe elettriche hanno un potenziale di design non indifferente: quelle di ultima generazione hanno bassi consumi e una resa calorifera molto superiore rispetto al passato, ma non sono solo questi i motivi che spingono sempre più persone a sceglierle. Molti artist designer hanno utilizzato la loro fantasia per rendere unici questi oggetti, dando loro forme ovoidali e quasi futuristiche oppure personalizzabili a seconda dei gusti dell'acquirente. Le novità in quest'ambito riguardano non solo l'aspetto, molto elegante, discreto e funzionale ma anche i sensori di cui sono dotate che consentono alla stufa di accendersi autonomamente.







  • Stufe
  • design

Potrebbe interessarti anche

Riscaldamento
Stufe e caldaie: come scaldare al meglio un ambiente

Recentemente le stufe a pellet stanno riscontrando un notevole successo, in quanto abbattono i costi del riscaldamento di una casa e, usando un combustibile ecologico, permettono al tempo stesso di fare del bene all'ambiente. Il pellet è davvero il combustibile perfetto, in quanto riduce le emissioni di anidride carbonica, è facile da accatastare ed ha un rendimento elevato, a fronte di un basso...

Riscaldamento
Come realizzare un perfetto sistema di riscaldamento.

Al giorno d'oggi il risparmio energetico e la cura della casa in questo senso, è sicuramente un obiettivo molto sentito dalla gente, a tutti i livelli. Ma cosa possiamo fare per raggiungere questo obiettivo? Sicuramente il primo passo è quello di manutenere alla perfezione il nostro impianto di riscaldamento, affidandone la cura a personale esperto e certificato. Sostituire o dotarsi di materiali...

Riscaldamento
Impianti termici e ventilazione per la casa

Le caldaie sono elettrodomestici progettatati per il riscaldamento dell'acqua in casa. Il loro utilizzo è essenziale per garantirgli una temperatura sempre ottimale. Esistono diverse tipologie di caldaia e possono essere classificate in base al combustibile utilizzato e alle tecnologie implementate. I combustibili più diffusi in commercio sono: il metano, il gpl, il gasolio, la legna e il pellet....