MAGAZINE

tutti gli articoli

Riscaldamento ad aria, una soluzione per un calore diffuso ed ecosostenibile

Le stufe ad aria consentono di avere una casa calda ed accogliente all'insegna di un riscaldamento completamente ecocompatibile.

Chiedi un preventivo per RISCALDAMENTO richiedi un preventivo gratis

Riscaldamento ad aria: diffusione di calore omogenea ed ecosostenibile

Destreggiarsi tra le varie tipologie di impianti di riscaldamento significa affrontare molteplici aspetti legati al risparmio energetico, con la possibilità di bollette meno salate, a leggi europee e nazionali che riguardano l’efficienza degli impianti, e soprattutto in tempi di allarme ambientale anche cercare soluzioni che siano ecosostenibili, come lo è ad esempio un impianto di riscaldamento ad aria calda.

Le stufe ad aria ventilata per un alta ecosostenibilità

Se vi sentite pronti a rimpiazzare i termosifoni a favore di un sistema di diffusione d’aria calda, si può abbinare una stufa a ventilazione forzata ad un impianto di canalizzazione dell’aria calda, per riscaldare anche un’intera abitazione con risparmi che vanno dal 25 al 55%.

Le stufe ad aria ventilata sono una soluzione 100% ecosostenibile e ottimale per un riscaldamento domestico omogeneo, un generatore di aria calda canalizzato attraverso delle bocchette posizionate lungo la parte inferiore del pavimento è in grado di riscaldare ambienti più o meno ampi. Scelta la stufa ad aria ventilata più adatta sia per dimensioni che per estetica, in commercio sono disponibili stufe a legna o pellet, si potrà installarla in qualsiasi zona dell’abitazione per una altissima resa termica.

Come funziona il riscaldamento con la stufa ad aria?

Le stufe ad aria ventilata garantiscono la diffusione del calore attraverso un sistema di diffusione dell’aria che viene azionato da un ventilatore forzato. In questo modo si ottiene la fuoriuscita dell’aria calda grazie a delle bocchette che possono essere installate lungo la parte inferiore delle mura a ridosso del pavimento. Le stufe ad aria ventilata sono interamente programmabili, hanno un timer per stabilire il tempo di accensione e sono in grado di recuperare l’aria per una redistribuzione intelligente, tutta puntata a consumi ridotti e rendimento termico ottimale eliminando le dispersioni di calore.

Ogni tipologia di stufa ad aria ventilata riscalda l’abitazione creando la temperatura ideale in ogni locale. Il sistema di ventilazione canalizza l’aria calda e la diffonde gradualmente mantenendo una temperatura confortevole anche in seguito allo spegnimento dell’impianto stesso. La camera di combustione chiusa ermeticamente da un vetro termico permette di godersi la fiamma “a vista” e nello stesso tempo di limitare le dispersioni termiche, la stufa ad aria ventilata è diventata una una valida alternativa per ottenere un risparmio energetico e delle basse emissioni di CO2 nell’ambiente.

Costi e vantaggi di un impianto di riscaldamento ad aria calda

Un altro vantaggio nello scegliere un generatore di aria calda è l’accessibilità dei prezzi di questo sistema di riscaldamento. Che si opti per i modelli di stufa più economici come quelli in acciaio o per stufe in ceramica, ghisa o maiolica, si può approcciare la spesa come un investimento futuro a livello di risparmio energetico, ma anche come una scelta consapevole nell’ottica ecosostenibile, soprattutto se si installa la versione alimentata a pellet o a legna che consente di sfruttare un combustibile rinnovabile e pulito.

Ricordiamo inoltre che il Decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63 permette a chi acquista un prodotto per il riscaldamento domestico a biomassa (legna e pellet), la possibilità di usufruire di detrazioni fiscali del 50% se l’acquisto rientra all’interno di un più ampio progetto per due tipologie di interventi: Ristrutturazione edilizia / Riqualificazione Energetica.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a RISCALDAMENTO

CHIEDI ORA