pagine gialle casa

richiedi preventivo icon menu

magazine

Tutti i vantaggi delle porte scorrevoli e a battente

Porte scorrevoli e porte a battente sono due tipologie di ingressi, la scelta sull'una o l'altra possibilità è dettata dalle esigenze architettoniche.

Nella progettazione di una casa la scelta delle porte, porte scorrevoli, porte a battente, è una fase importante, non solo per il loro fine intrinseco di divisione degli ambienti, ma anche per quello estrinseco, lo stile e il carattere che doneranno all'ambiente circostante. Le porte a battente sono la tradizione, hanno uno stile usato da sempre. Si adattano con finiture diverse ai diversi stili, dal classico, al moderno e contemporaneo. Possono essere realizzate in legno massiccio, in laminato, in alluminio, il laccato ma anche in vetro. Hanno tuttavia un ingombro, il battente che viene tirato per aprire la porta. Spazio da considerare nel caso si hanno ambienti ristretti. Esistono delle porte a battente senza telaio, il battente viene fissato direttamente al contro telaio, le cerniere sono nascoste e l'apertura è completa a 180°. La porta è a filo del muro, si confonde con esso se dello stesso colore.
La porta scorrevole può essere interna al muro oppure esterna, scorrere lungo un binario appoggiato al muro. Nel primo caso si parla di porta scorrevole a scomparsa, al di là dell'apertura non si vede la porta. Il contenitore in alluminio è camuffato da muro. Non è possibile fissare dei quadri a questa parete, ma è certamente possibile arredare con dei mobili. Nella porta scorrevole eterna la porta è ben visibile, aperta è ospitata su una parte del muro, che deve restare libero da mobili e da quadri. Essa scorrerà su un binario visibile, che può risultare antiestetico in alcuni casi. La scelta tra una porta scorrevole a scomparsa e una visibile è essenzialmente economica, la prima è più costosa della seconda, richiede opere murare e l'utilizzo di un contenitore in alluminio. Tuttavia se l'esigenza è lo spazio la prima sfrutta maggiormente spazi ridotti, permettendo di utilizzare una parte di muro che altrimenti non sarebbe possibile utilizzare. Per il montaggio del controtelaio in metallo in un muro realizzato in cartongesso, sono necessari dei supporti orizzontali sempre di metallo, mentre se è presente un muro occorrono montanti in acciaio per rendere fissa la struttura. La porta scorrevole può essere ad anta singola o doppia, in entrambi i casi le ante saranno fatte scorrere all'interno del telaio.La porta scorrevole può essere ad anta singola o doppia, in entrambi i casi le ante saranno fatte scorrere all'interno del telaio.

In entrambi i casi vi è un aumento di spazio, eliminando l'ingombro del battente, le porte scorrevoli permettono di creare ambienti open space, non rinunciando alla privacy.Non è possibile fissare dei quadri a questa parete, ma è certamente possibile arredare con dei mobili. Nella porta scorrevole eterna la porta è ben visibile, aperta è ospitata su una parte del muro, che deve restare libero da mobili e da quadri. Le porte scorrevoli a scomparsa o esterne possono essere realizzate con svariati materiali: in mogano, in noce, in alluminio, in legno massello, in economia con la plastica, in vetro temperato o stratificato con l'utilizzo di opportune resine melamminiche. Creano uno stile moderno e all'avanguardia. L'impiego di vetrate artistiche, rendono queste porte di gran classe adatte ad ambienti ricercati ed eleganti. Il vantaggio principale delle porte scorrevoli è che hanno la capacità di unire gli spazi, in uno solo gesto due ambienti diversi confluiscono in un unico grande ambiente open space. Con la stessa facilità e con un unico gesto anche la separazione è fattibile in modo rapido e discreto. Le porte scorrevoli dunque sono molto utili in appartamenti di piccole dimensioni permettono di risparmiare spazio. Le porte scorrevoli sia che siano a scomparsa che esterne sono un elemento decorativo che non passa inosservato, è importante che siano realizzate considerando l'impiego di materiali ricercati e di alta qualità, in cui si coniugano leggerezza e stile, da scegliere tra legno e vetro o plexiglas e alluminio.
Le porte scorrevoli a scomparsa o esterne possono essere realizzate utilizzando materiali innovativi, super leggeri, che coniugano l'estetica, la leggerezza ma soprattutto la tecnologia. Anche la dimensione delle porte varia, se nelle porte a battente la misura massima è di 90 cm, nelle porte scorrevoli si arriva anche a 200 cm. Le porte scorrevoli possono essere utilizzate sia all'interno che all'esterno dell'abitato. Il vantaggio principale delle porte scorrevoli è che hanno la capacità di dividere con discrezione gli spazi, si utilizzano solo al bisogno, quando è richiesto una maggiore privacy. Le porte scorrevoli dunque sono molto utili in appartamenti di piccole dimensioni permettono di risparmiare spazio.
In conclusione, l'impiego di porte scorrevoli o porte a battente dipende dallo spazio a disposizione, ma soprattutto dal budget a disposizione.


  • porte scorrevoli
  • porte a battente

Potrebbe interessarti anche

Serramenti e infissi
Vetri e cristalli per l'abitazione

Le cabine e i box doccia sono complementi di arredo del bagno in grado di coniugare sapientemente l'aspetto funzionale con quello estetico. Create con materiali innovativi, presentano caratteristiche quali elevata protezione, resistenza, facilità di utilizzo e di pulizia, oltre ovviamente a un design in grado di adattarsi perfettamente allo stile del bagno. Se realizzati su misura, i box doccia...

Serramenti e infissi
Le attività di Glass in Italy

Il settore della lavorazione e design del vetro comprende aziende che operano in arredo di interni, design e decorazioni di vetrate artistiche, al fine di rispondere con qualità e personalizzazione alle richieste della clientela. Sia in ambito privato che pubblico o commerciale, risulta importante proporre idee di successo, originali e personalizzate. L'esperienza è un fattore determinante in...

Serramenti e infissi
Gli infissi e l'isolamento termico

Negli ultimi anni le questioni correlate ad una corretta coibentazione della casa stanno acquisendo un'importanza sempre maggiore. Sono sempre di più le persone che infatti mostrano una maggiore attenzione all'ambiente e ad evitare gli sprechi. Avere infissi di buona qualità, in qualsiasi ambiente, significa da un lato spendere meno per il riscaldamento e il raffrescamento domestico. Dall'altro...