MAGAZINE
Logo Magazine

Perché scegliere le porte interne con vetro?

Se hai intenzione di rinnovare le porte interne della tua casa, in questo articolo troverai utili indicazioni sulle porte interne con inserti in vetro

Chiedi un preventivo per
porte in vetro
richiedi un preventivo gratis

Se state pensando di sostituire le porte interne della vostra abitazione, perché non optare per le porte con inserti in vetro? I vantaggi di questa tipologia di serramenti per interni non sono affatto da sottovalutare, ma da valutare con cura per dare alla vostra casa un significativo tocco di stile e di design veramente moderno e funzionale. Le porte interne con vetro permettono innanzitutto di rendere gli ambienti molto più luminosi, consentendo alla luce di filtrare attraverso spazi che non dispongono di finestre, come per esempio un bagno cieco, una piccola cucina separata o una raccolta sala hobby. Scegliendo un vetro satinato, opaco o sabbiato potete comunque tutelare la privacy di certi ambienti, trovando un elegante compromesso tra diverse esigenze, o addirittura scegliere un vetro finemente decorato, che garantisce luminosità e privacy con una significativa aggiunta di stile e di personalità. Una scelta ancora più moderna è quella di scegliere una porta realizzata interamente in vetro, senza cornice in legno, magari scorrevoli con l’anta a scomparsa nel muro, per non perdere spazio prezioso in casa.

Porte interne con inserti in vetro

Vediamo ora nel dettaglio le tipologie principali di porte interne con inserti in vetro. All’interno di un elegante cornice in legno, laminata o laccata, viene inserita una svetratura di forma tonda o rettangolare. Ci sono vetri per tutti i gusti:

  • vetro trasparente. Il massimo della luminosità e della visione per un ambiente che non va celato, ma soltanto delimitato, come ad esempio una cucina a vista. In questo modo l’ambiente sarà visibile per tutta la sua estensione, ideale per uno stile moderno;
  • vetro satinato. la superficie viene appositamente trattata per rendere il vetro opaco, unendo al massimo della privacy una luminosità elegantemente diffusa e mai invasiva: un’ottima scelta per un bagno, una cabina armadio o un ripostiglio;
  • vetro sabbiato. la superficie del vetro è sottoposta all’azione abrasiva della sabbia per renderla opalescente. Anche questa scelta vi garantisce totale privacy ma con uno stile decisamente diverso;
  • vetro oscurato: il massimo dell’eleganza e dello stile. Come mettere gli occhiali da sole ai vostri spazi più intimi, trasformando la vostra porta in un elemento d’arredo;
  • vetro decorato: per donare alle vostre porte un ruolo da protagonista all’interno della casa. Scegliete con cura la decorazione e la sua collocazione, ideale nel caso in cui vogliate dare luce e personalità a uno spazio altrimenti anonimo, come ad esempio un corridoio

Porte in vetro o cristallo

Se invece siete pronti a lasciarvi definitivamente alle spalle il legno potete inoltre optare per le porte interne realizzate interamente in vetro o cristallo temperato. Per essere definito cristallo un vetro deve contenere nel suo peso almeno il 24% di ossido di piombo. Questo materiale aumenta la densità del vetro e in questo modo l’indice di rifrazione nonché quello di resistenza, permettendo la realizzazione di superfici più sottili, delicate, brillanti e versatili. Nessuna cornice in legno dunque ma un pezzo unico di design e stile realizzato in diverse varianti e modelli. La liscia e sottile superficie della vostra nuova porta in vetro si adatta a molteplici personalizzazioni: satinata, incisa, acidata, laccata, trasparente, oscurata o colorata. Per i più coraggiosi e sofisticati sono disponibili sul mercato anche porta in vetro o cristallo con inserti di tessuti o immagini fotografiche. La personalizzazione vi permette di scegliere anche tra diversi modelli:

  • a battente con e senza telaio: non una semplice porta, ma il non plus ultra del design;
  • scorrevoli dentro o fuori dal muro, grazie al ridotto spessore del materiale utilizzato;
  • fuori misura: per grandi ed eleganti aperture, inserite ad esempio nelle zone giorno per delimitare ambienti diversi (sala da pranzo, cucina, salotto, studio, giardino d’inverno ecc.)

Una volta scelti variante e modello, potrete infine scegliere di finire le vostre porte con raffinati decori a loro volta incisi, sabbiati o addirittura con inserti dipinti, fotografici o serigrafati, per trasformare le vostre porte in originali opere d’arte.

Porte interne con vetro: questione di gusto e di prezzo

Una volta scelto con cura la tipologia di porte in vetro più affine ai vostri gusti è giunto il momento di farsi un’idea dei prezzi prima di procedere all’acquisto. Un primo consiglio è sicuramente quello di fare i conti con il budget che avete a disposizione. La scelta più pratica, per avere a disposizione una scelta più ampia di prezzi e modelli, è quella di consultare i cataloghi online o recarvi presso i grandi centri specializzati o i rivenditori. Ai prezzi dovrete soltanto aggiungere i costi di installazione, a meno che non siate dei maghi del fai da te e vogliate fare tutto da soli. Se invece avete un’idea molto più precisa riguardo a materiali o personalizzazioni, potete rivolgervi direttamente a un produttore o a una vetreria. In questo modo potrete programmare progettazione e installazione e farvi fare un preventivo su misura comprensivo di porte costi di montaggio. Nel caso optiate per delle porte in cristallo, potreste dover valutare costi più alti di installazione, in quanto cambia la struttura stessa della porta, lo stipite esterno e il meccanismo di apertura. I prezzi delle porte in vetro attualmente disponibili sul mercato, esclusi costi di installazione, in un grosso centro specializzato possono variare dai 390€ per i modelli più semplici (legno e inserti in vetro) fino ai 1500€ circa per modelli più decorati, soprattutto quelle interamente realizzate in vetro o cristallo. Ordinando online le sole porte dai maggiori siti di vendita online (come Amazon o Ebay) potete anche trovare modelli che costano non più di 130-150€. In questo caso però, oltre alle spese di spedizione, a meno che non abbiate un tecnico di fiducia vi toccherà davvero fare tutto da soli. Richiedi subito un preventivo senza impegno e trova la soluzione più conveniente per le tue esigenze.

 

 

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a porte in vetro
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali