MAGAZINE
Logo Magazine

La mini guida sulle maniglie delle porte

In questo articolo vi forniremo una mini guida per scegliere la maniglia giusta ed effettuare in maniera corretta la sostituzione

Chiedi un preventivo per
SERRATURE
richiedi un preventivo gratis

Come abbiamo detto più volte nei nostri articoli, le porte sono uno dei fondamenti stilistici della nostra casa, perché arredano anche quando sono le uniche protagoniste dell’ambiente. Per fare questo è necessario che abbiano uno stile definito ma adattabile e che ogni loro parte corrisponda a queste caratteristiche, comprese le maniglie.

Oltre allo stile, discorso che approfondiremo più avanti, la seconda cosa che ci viene in mente quando parliamo di serramenti è la sicurezza. È infatti necessario che le nostre maniglie sia interne che esterne, siano funzionali.

Possono chiudersi con una chiave o predisporre di un sistema interno, ma è importante che siano perfettamente funzionati e integrate con la porta.

Scegliere la nuova maniglia della porta

Ma come si fa a scegliere la maniglia corretta per le nostre porte? Non è necessario che sia uguale alla precedente, se vi siete stufati e volete rinfrescare la vostra casa, potete scegliere un modello completamente diverso. Vi consigliamo comunque di mantenere la coesione tra i vari elementi della vostra abitazione.

Classico

Se avete optato per uno stile senza tempo e le porte sono bianche oppure con colori tenui vi consigliamo delle maniglie dorate o in ottone che scaldino con eleganza, con pochi decori per non risultare pesanti ma che attraggano comunque l’occhio.

Country

Se state arredando un casolare di campagna e le vostre porte sono di legno scuro, la maniglia in ferro battuto è la sua compagna di diritto. L’accoppiata di due materiali che risultano grezzi ma che in realtà rendono perfettamente accogliente l’ambiente, si sposano a meraviglie con la luce del camino e un bel divano in pelle color tabacco.

Moderno

Se le vostre forme preferite sono costituite da linee pulite e definite e i grigi e i colori scuri sono ciò che prediligete, le maniglie in acciaio dalle forme squadrate daranno luce, creando il punto focale per l’attenzione dei vostri ospiti dando un ulteriore tocco moderno.

Come sostituire una maniglia

Ora che l’avete scelta dovete capire come poterla sostituire. Il procedimento è davvero molto semplice, seguite i nostri passi:

  • Smontate la vecchia maniglia: svitate con l’aiuto di un cacciavite, le quattro viti che fissano la mascherina ed estraete la maniglia dal suo buco, sfilando con attenzione anche l’alberino a sezione quadrata.
  • Tagliate con un seghetto l’alberino della nuova maniglia in modo che combaci con la vecchia.
  • Montate la nuova maniglia e bloccatela, riavvitando la mascherina nei fori già presenti.

Per fare le cose a dovere è consigliabile smontare anche la serratura, non preoccupatevi anche qui vi guidiamo noi.

  • Smontate il corpo della vecchia serratura, svitandone le viti.
  • Estraetela dalla sede e verificate se la nuova è di dimensioni compatibili.
  • Nel caso abbiate bisogno di modificare il buco usate uno scalpello da legno. Siate delicati in modo da non danneggiare la porta.
  • Procedete ad inserire la nuova serratura e fissatela con cura.

Adesso avete tutte le informazioni che vi servono per scegliere e montare le maniglie sulle vostre porte, in modo rapido e veloce. Se non siete sicuri delle vostre scelte e preferite che il montaggio delle maniglie sia effettuato da un professionista, vi consigliamo rivolgervi a un esperto nel settore.

Richiedete un preventivo e avrete la certezza di un servizio veloce, curato e professionale.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a SERRATURE
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali