MAGAZINE
Logo Magazine

Fossa biologica in cemento o in PVC: quale scegliere?

Quali sono le differenze tra una fossa biologica in cemento e una in PVC? Quale scegliere? In questo articolo ti forniamo i pro e i contro di entrambe

Chiedi un preventivo per
spurghi
richiedi un preventivo gratis

Raccogliere le acque nere e grigie provenienti dalle unità abitative, sia che si tratti di una singola casa che di condominio non serviti da un servizio di fognatura, è un problema spinoso da affrontare. Tenendo conto dell’esigenza igienica e dell’impossibilità di utilizzare la normale opera di depurazione, scegliere la soluzione con maggiori standard di qualità è il primo passo verso cui avventurarsi.
La fossa biologica, infatti, è in grado di proteggere il terreno da eventuali riversamenti inquinanti, ma ultimamente, per la varietà di soluzioni proposte, è complicato districarsi nell’offerta.
Prima di installare la fossa biologica si deve seguire l’iter specifico così come regolamentato dal proprio comune, inoltre è quasi sempre è necessario – a seconda della legislazione locale e della singola situazione – sottoporre il terreno a relazione geologica. Infine, va deciso il tipo di fossa da utilizzare, anche in base alla dimensione e all’uso che se ne intende fare.
Ecco quali sono le differenze tra i due materiali e quali scegliere per la propria abitazione.

Meglio una fossa biologica in cemento armato o in PVC?

Per poter scegliere, è importante valutare il materiale più adatto all’esigenza personale, considerando più aspetti e comparando le qualità delle due opzioni anche in proporzione alla spesa.

Le vantaggi della fossa biologica in cemento sono principalmente due:

  • È stabile. Il calcestruzzo (conglomerato artificiale costituito dalla miscela di acqua, sabbia e ghiaia) sopporta la pressione del terreno in maniera egregia garantendo un’ottima resistenza.
  • Ha una garanzia decennale. In virtù dei componenti con cui è costruita assicura intatta la sua posa in opera così come le sue caratteristiche nel tempo.

Per quanto riguarda, invece, gli svantaggi si deve segnalare che:

  • È costosa. Appartiene, infatti, a una fascia di prezzo medio alto: circa il doppio della sua concorrente. Tuttavia, bisogna considerare che si tratta di un investimento. Infatti, avendo una durata molto più lunga, il costo va riconsiderato suddividendolo per gli anni di utilizzo.
  • È pesante. Il suo peso specifico è di 3,15 g/cm³. Un peso che offre una maggiore stabilità della fossa biologica in pvc nel suolo, ma che richiede di utilizzare attrezzature specifiche sia per il trasporto che per la sua collocazione.

Per quanto riguarda, invece, la fossa biologica in PVC, i pregi principali sono:

  • È leggera. Il suo peso specifico è tra i 1,37 e 1,45 cm³. Un valore importante e da non sottovalutare in quanto semplifica sia le operazioni di trasporto che di installazione. Tuttavia, a seconda del terreno in cui si desidera installarla, potrebbe essere instabile senza un adeguato rinforzo. Per evitare danni, è opportuno costruire una soletta in cemento che ne aumenta la stabilità e ne garantisce la solidità nel tempo.
  • È economica. La cifra di partenza si aggira su poche centinaia di euro e sale in base alle dimensioni, ma resta in una fascia di prezzo medio bassa, adatta a tutte le tasche.
  • È duratura. Il PVC (cloruro di polivinile, noto anche come polimero del cloruro di vinile) è un materiale robusto. La fossa biologica costruita con un buono spessore di PVC risulta resistente alle rotture accidentali, sebbene la sua durata media sia inferiore di quella in cemento.

Per entrambe le soluzioni, che si scelga di installare una fossa biologica in cemento o PVC, la costante manutenzione aiuterà il suo corretto funzionamento. L’avvalersi di ditte specializzate, svuotare l’interno della fossa almeno una volta l’anno e prestare attenzione a non gettare nel wc oggetti in grado di otturare gli scarichi, permetteranno una maggiore durata nel tempo.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a spurghi
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali