MAGAZINE
Logo Magazine

Spurgo fognature, fosse biologiche e pozzi neri

Come accorgersi che la fossa biologica e il pozzo nero hanno bisogno di manutenzione

Chiedi un preventivo all'azienda
IDROSUD
richiedi un preventivo gratis

La maggior parte delle persone ha periodicamente bisogno di spurgare fosse biologiche, pozzi neri e sistemi di scarico delle acque dei sanitari, scarichi di bagni e cucina. Spesso ci si accorge della necessità di compiere operazioni di manutenzione solo al momento in cui si avverte il cattivo odore in risalita dagli scarichi, oppure, peggio ancora, quando ci si ritrova lo scarico intasato e non funzionante. Le peculiarità della tipologia di rifiuti richiede che le operazioni siano svolte da professionisti in modo che sia assicurato lo smaltimento secondo legge dei residui. La fossa biologica viene solitamente installata in case di campagna o isolate, cioè zone non raggiunte della rete fognaria pubblica. Si tratta di una vera e propria vasca che a differenza del pozzo nero ha anche una condotta di efflusso e quindi una parte dei liquami viene convogliata verso un punto finale di stoccaggio, mentre la parte residua deve essere sottoposta a spurgo. In entrambi i casi la corretta manutenzione evita che ci siano cattivi odori o altri inconvenienti.

La manutenzione della fossa biologica deve essere fatta in modo costante, ma per evitare che si intasi in modo frequente creando problemi è bene avere delle buone abitudini. Ad esempio quando si usa la lavastoviglie è buona abitudine togliere dai piatti i residui dei cibi, questi, infatti essendo solidi si accumulano sul fondo creando dei sedimenti. Lo stesso discorso può essere fatto per i tovaglioli e altri prodotti solidi che non dovrebbero mai finire negli scarichi di casa. Non solo solidi, un’altra cattiva abitudine infatti è quella di buttare gli oli esausti, anche quelli della cucina, nello scarico, questo comportamento oltre ad essere vietato per legge può provocare danni agli scarichi e alla fossa biologica. Le cattive abitudini possono portare non solo alla necessità di spurgare frequentemente la fossa biologica ma anche alla possibilità che si intasino i tubi dello scarico lungo il tragitto. Oggi fortunatamente questo problema è risolvibile in minore tempo rispetto al passato attraverso i sistemi di ispezione delle tubazioni con micro-camera, resta comunque il disagio e la necessità di dover intervenire.

Per lo spurgo delle fognature è possibile rivolgersi a Idrosud Spurgo a Sondrio. La ditta opera nel settore dal 1975 ed esegue tutti i lavori necessari per la corretta gestione del sistema fognario, opera nel privato e a favore delle Pubbliche Amministrazioni. Grazie al vasto parco mezzi svuota fosse biologiche e pozzi neri ed esegue lo smaltimento nel pieno rispetto della normativa. Nel caso in cui si verifichino delle perdite, Idrosud è in grado di intervenire in modo mirato attraverso l’uso del sistema di video-ispezione, preliminare alla disostruzione delle colonne di scarico. Tale operazione consente di valutare lo stato delle tubature, delle fosse biologiche e dei pozzi neri, individuare in modo corretto la tipologia di problema e quindi intervenire oculatamente. Questo comporta un notevole risparmio economico e di tempo. Idrosud è attiva anche nel settore delle trivellazioni per la realizzazione di pozzi artesiani per il prelievo delle acque. Avendo a disposizione diversi strumenti per la trivellazione si possono avere pozzi di piccolo o grande diametro. Infine, si eseguono lavori di manutenzione su impianti sanitari, idraulici e di riscaldamento.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a IDROSUD
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali