MAGAZINE
Logo Magazine

Si vive meglio e si risparmia: ecco le città italiane in cui traslocare

Partendo dalla classifica de IlSole24Ore scopriamo quali sono le province italiane dove si vive meglio: ideali per chi vuole traslocare in una nuova città

Chiedi un preventivo per
traslochi nazionali
richiedi un preventivo gratis

Anno nuovo, vita nuova. Questo famoso modo di dire nel 2021 assumerà un valore ancora più alto. Quello a venire sarà infatti un anno di rinascita generale, dopo un 2020 complesso e difficoltoso caratterizzato dalla crisi socio-sanitaria.

Chi desidera rivoluzionare la propria vita, traslocando in un’altra città, ha una scelta vastissima. Ma quali sono le città migliori in cui vivere o quelle in cui trovare casa ad un prezzo conveniente? Un punto di riferimento per rispondere a queste domande è sicuramente la classifica delle province italiane in cui si vive meglio stilata da IlSole24Ore. Il report tiene conto di diversi fattori, tra cui la qualità dell’aria, il lavoro, la salute, la cultura e la sicurezza. Quest’anno la classifica è influenzata anche dagli effetti della pandemia nei diversi luoghi d’Italia ed è per questo motivo che è stato inserito anche l’indice RT tra gli indicatori.

Trasloco: le province italiane in cui si vive meglio

Nel 2020 la provincia italiana che ha conquistato il primo posto della classifica è Bologna, seguita da Bolzano e Trento. Il territorio dell’Emilia Romagna l’anno scorso era alla 14° posizione. Ciò che lo ha fatto balzare in avanti è la spesa sociale stanziata quest’anno per aiutare la comunità, e in particolare quella prevista per gli anziani e i disabili.

Nella classifica – prima della posizione 20 – troviamo ben 5 provincie dell’Emilia Romagna: oltre a Bologna, spiccano Parma, Modena, Reggio Emilia, Forlì-Cesena. La Regione è quindi un’ottima destinazione per chi vuole traslocare nel 2021.

Allo stesso tempo però ci sono alcune province – storicamente nelle alte posizioni – che invece quest’anno non hanno brillato. Parliamo in particolare delle zone turistiche. Venezia ha perso ben 24 posizioni rispetto al 2019, Roma ne ha perse 14 e si piazza al 32° della classifica. Anche Firenze non è considerata il top dal report de IlSole24Ore, la troviamo alla 27° posizione (12 in meno rispetto all’anno scorso).

Infine, le tre province in cui si vive peggio secondo lo studio de IlSole24Ore sono Siracusa, Caltanissetta e Crotone.

Milano, una delle città più afflitte dalla pandemia ha perso 12 posizioni. Nei due anni precedenti si era piazzata stabilmente in prima posizione. Quest’anno però ha anche perso dei punti legati al Pil procapite, oltre alla perdita di spazi abitativi per le famiglie. Infatti, si è registrato che una famiglia a Milano ha a disposizione una media di 51 metri quadri per la propria abitazione, un valore piuttosto basso per poter condurre una vita salutare.

Infatti, quest’anno il Sole ha inserito questo nuovo parametro, che tiene conto anche del fatto che nel 2020 gli italiani hanno trascorso molto tempo in casa e quindi oggi più che mai è fondamentale vivere in un ambiente caldo e accogliente.

Dove comprare casa: le città più convenienti

La classifica de IlSole24Ore è quindi un utile spunto per decidere dove trasferirsi o comprare casa nel 2021. Per prendere tale decisione è necessario tenere in considerazione anche i prezzi degli immobili. E in questo caso occorre fare riferimento ad un’altra indagine, quella creata dall’Centro Studi Tecnocasa che ha analizzato le zone più economiche e convenienti del Paese.

La città dove è possibile trovare case più economiche è Palermo, seguita da Genova e Bari. Quelle meno economiche sono invece Milano, Roma e Firenze, che però sono in una posizione più alta nella classifica della qualità della vita de IlSole24Ore.

Bologna, la prima in classifica per il Sole, invece si piazza al quarto posto per il caro-prezzi delle casa. Ci vogliono circa 7,8 annualità di stipendio per acquistare un immobile.

Naturalmente questa non è una scelta valida per tutti. I consumatori sono tenuti a valutare il trasloco anche in base ad altri fattori personali: i progetti di vita, il proprio stipendio, il budget a disposizione, le esigenze familiari e così via. Questi report pur non essendo validi per tutto, rappresentano tuttavia di un utile punto di riferimento per chi nel 2021 desidera traslocare cambiare totalmente vita.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a traslochi nazionali
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali