Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

ANTIFURTO SENZA FILI

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Antifurto senza fili: installazione e funzionamento

Per garantire la sicurezza dell’abitazione è necessario installare un antifurto: possibilmente pratico, efficiente e non troppo dispendioso. L’antifurto senza fili, o wireless, è la soluzione ideale per evitare anche per evitare quelle fastidiose matasse di fili e grovigli di cavi. 

 

L’installazione è molto semplice e non necessita di cablaggi particolari, la centralina d’allarme si collega direttamente con il sistema Wi-Fi dell’abitazione, in questo caso è comunemente chiamato sistema di allarme wireless collegato, se si aggancia, invece, alla rete telefonica si tratta di un sistema di allarme wireless GSM. 

 

L’impianto è ideale anche quando si verificano black-out o guasti alla linea elettrica: il costo non è eccessivamente alto e anche l’istallazione è piuttosto celere.

 

Come funziona l’antifurto senza fili?

L’antifurto senza fili è una particolare innovazione delle tecnologie moderne: la sua comodità sta proprio nell’evitare la costruzione di tracce e canaline per far passare quei numerosi cavi che, oltre ad essere scomodi e poco funzionali, rendono l’ambiente disordinato e poco agibile.

 

Il punto di forza dell’antifurto senza fili è proprio il suo kit che può essere trasportato da una stanza all’altra o anche da un appartamento all’altro senza alcuna scomodità. L’antifurto wireless si adatta ad ogni esigenza e può essere ripensato e modulato ogni volta.

 

Il kit dell’antifurto senza fili è composto da:

  • Una semplice centralina (il centrale d’allarme)
  • La tipica sirena che suona quando scatta l’allarme
  • Svariati rilevatori di movimento
  • Rilevatore di apertura
  • Telecamere di videosorveglianza
  • Telecomando

 

I sei elementi sono tutti più o meno dislocati l’uno dall’altro, ma rimangono facilmente connessi tra loro e proprio questo ne garantisce il funzionamento. Si può accedere al sistema di sicurezza anche a distanza, utilizzando semplicemente un tablet o uno smartphone, il tutto si gestisce da una semplice applicazione.

 

Come per gli altri sistemi, al momento della tentata intrusione, l’antifurto capta i movimenti sospetti o un tentativo di apertura e viene notificato il tutto tramite SMS (nel caso di sistema di allarme domestico GSM). Anche a distanza, ricevuta la segnalazione, si può visionare il filmato e decidere di far scattare la sirena d’allarme.

Come installare l’antifurto senza fili?

L’antifurto senza fili risulta particolarmente economico anche perché la facilità di installazione è evidente. Il tecnico non dovrà utilizzare strumenti particolari né modificare gli impianti della casa. Basterà essere sicuri che la rete della casa funzioni correttamente e che il segnale sia abbastanza potente da inviare segnali a tutte le componenti del sistema antifurto.

 

La centralina è il cuore di tutta l’installazione, è composta da una scatola con all’interno un circuito elettronico. La sua funzione è quella di garantire la connessione tra tutte le componenti. Nei dispositivi più avanzati è dotata di un piccolo display al LED su cui è possibile visualizzare i messaggi di controllo in caso di malfunzionamento dell’allarme. La centrale è possibile posizionarla comodamente nell’ingresso principale della casa.

 

Antifurto per la casa senza fili: è possibile con la telecamera?

Anche per gli antifurto senza fili è possibile installare una telecamera wireless IP che trasmette le immagini in modalità istantanea e digitale. Vi sono delle telecamere che permettono di ampliare anche il raggio di trasmissione, sono le telecamere senza fili LAN che utilizzano ripetitori di segnale che danno la possibilità di monitorare porzioni più ampie di territori.

 

Le telecamere permettono  di visionare cosa accade intorno alla propria abitazione direttamente dal posto di lavoro, ma sono anche comode per chi è spesso fuori casa. Vi sono inoltre due principali sistemi di funzionamento:

  • Passivo: la telecamera cattura passivamente le immagini del video ad ogni ora del giorno e della notte, ma non è in grado di inviare autonomamente un alert in caso di pericolo.
  • Attivo: la telecamera è programmata per rilevare anche ogni minimo movimento, è datata di sensori supplementari, sensori di apertura, sistemi di riconoscimento facciale e anche illuminazione automatica che consentono l’invio di alert in caso di irruzione.

 

Quanto costa un antifurto senza fili?

Il sistema di antifurto wireless è senz’altro il più semplice da installare, l’assenza di cavi permette la predisposizione del sistema in ogni parte della casa e non richiede una manutenzione particolarmente onerosa e complicata.

 

Non è difficile trovare un tecnico abilitato all’installazione di questo antifurto e in mercato esistono moltissimi modelli che permettono una vasta scelta. I prezzi sono abbordabili a tutti e si adattano alle esigenze in termini economici e di spazio facilmente.

 

Impianto completo per abitazione 100mq Prezzi medi
 Impianto allarme economico  da 150 a 330 euro
 Impianto allarme di fascia media  da 370 a 840 euro
 Impianto allarme semiprofessionale  da 860 a 1800 euro
 Impianto allarme con videosorveglianza  da 1600 a 3200 euro

 

Essendo un allarme modulare, è possibile cambiare anche solo una parte del sistema antifurto wireless oppure integrare altre funzioni. Anche in questo caso, i prezzi possono variare a seconda del modello che si ha già in casa.

 

Prodotti singoli dell’allarme Prezzi medi
 Centralina  da 90 a 850 euro
 Sensori  da 50 a 320 euro
 Sirene di allarme  da 40 a 280 euro
 Dispositivi di allarme telefonici  da 170 a 420 euro
 Tastiere  da 200 a 240 euro
 Telecomandi  da 30 a 40 euro
 Chiavi elettroniche  da 50 a 70 euro
 Controllo remoto  da 40 a 320 euro

 

Domande frequenti:


Aziende consigliate da noi

Elettrosat impianti elettrici - Antenne - Condizionatori

Installazione di antenne singole e centralizzate. Antenne satellitari, terrestri e per digitale terreste....

Chiedi preventivo
GLM Security

GLM Security gruppo Global Security, progetta, realizza e cura l’assistenza di impianti di sicurezza fondando...

Chiedi preventivo
Licari impianti

La nostra ditta nasce nel 1991 ed è specializzata nell’installazione di impianti idraulici, elettrici e...

Chiedi preventivo
Bislenghi Serrature

Bislenghi Serrature svolge la propria attività a Milano. La ditta tratta il commercio di serrature, lucchetti e...

Chiedi preventivo
Graziano Bruzzese dal 1983

La ditta Graziano Bruzzese 1983 svolge la propria attività a Milano. La ditta è specializzata nella...

Chiedi preventivo
Vit Market New Service

Vit Market New Service ha sede a Milano ed è un’attività specializzata nella vendita di viteria in ferro e...

Chiedi preventivo
Elettroscebba

ElettroScebba ha sede a Gorla. Opera nel settore degli impianti elettrici, sia civili che industriali. Si...

Chiedi preventivo
M.M. Citofoni

Uno dei primi elementi che garantiscono la sicurezza nella propria abitazione è il video citofono. La ditta MM...

Chiedi preventivo