Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

Non ti fermare adesso

Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Lavori da fare in casa?

  • INVIA LA TUA RICHIESTA
  • ricevi fino a 5 preventivi
  • scegli il preventivo migliore
Chiedi preventivi per

ARMADI IN LEGNO

Dove ti serve il servizio?

  • Invia la tua richiesta gratis In primo luogo, rispondi ad alcune brevi domande sul tipo di professionista che stai cercando.
  • ricevi fino a 5 preventivi Entro poche ore, riceverai preventivi personalizzati in base alle tue esigenze specifiche.
  • scegli il preventivo migliore Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te.
GUIDA UTILE

Armadio in legno, tipologie e prezzi

Un armadio in legno fa sempre la sua figura, visto che da sempre il legno è il materiale principe dei mobili d’arredamento.

 

Le qualità del legno sono diverse: duttilità, robustezza, resistenza. A livello estetico ed emozionale trasmette un’idea di calore e un sapore antico, familiare. Bastano i nodi e le venature naturali della superficie levigata ad arte per restituirci il senso di un contatto con la terra.

 

Il legno dona a un armadio la capacità di resistere a grandi pesi e pressioni e di reggere gli urti, la durevolezza per farsi ammirare anni, il prestigio di un materiale prezioso di grande impatto estetico.

 

Armadio in legno, i costi in base alla tipologia

Un armadio ad ante scorrevoli in massello di noce nazionale costa in media sopra i 4.000 euro. L’armadio a porta battente è quello più facile da realizzare e anche il più economico. L’armadio ad angolo presenta delle difficoltà in più di costruzione, mentre le cabine armadio sono il top della gamma. Entrambe le tipologie, se vengono realizzate su misura, hanno un prezzo logicamente superiore.

 

Tipo di armadio in legno  Prezzi medi
Componibile ad ante scorrevoli da 2.800 a 3.600 euro
Armadio a tre ante da 2.500 a 2.800 euro
Armadio a sei ante da 4.800 a 5.200 euro
Armadio su misura a due sezioni da 3.000 a 3.500 euro

Un armadio naturale al 100%

Il legno è materiale naturale per eccellenza, una miscela di elementi minerali: carbonio al 50%, 42% di ossigeno, 6% di idrogeno e 2% di azoto e altri minerali. Il legno continua a vivere, è suscettibile all’influenza delle variazione climatiche, per cui sbalzi termici o picchi di umidità e calore possono alterarne la forma. Ma esistono tanti modi di impermeabilizzazione che permettono di acquistare anche per armadi da esterno (per il giardino e il balcone).

 

Armadio in legno, tante tipologie quante le essenze

Quando si parla di armadi in legno è però importante conoscere anche le tipologie di legno esistenti. Per parlare di tipologie bisogna però soffermarsi sulle essenze del legno. Cos’è un’essenza? Si tratta dell’albero da cui è stato tratto il legno, non l’aroma o il profumo, dunque, ma la sostanza. In base alle caratteristiche di resistenza meccanica distinguiamo legni duri e teneri.

 

I legni duri provengono da essenze come il pero, la quercia, il noce, il bosso, il ciliegio. I legni teneri hanno come essenza di origine l’abete, il tiglio, il pioppo, il cirmolo. Ogni essenza ha un colore diverso, nodi e venature non replicabili (anche se esistono delle moganature artificiali, ma la differenza si vede).

 

Insieme all’essenza, è la particolare lavorazione del legno a classificare le diverse tipologie di materiali. In ogni caso, i legni duri sono i più resistenti e anche i più costosi.

 

Legno massello Prezzi medi
Massello di abete da 400 a 500 euro al metro cubo
Massello di pino da 450 a 550 euro al metro cubo
Massello di tiglio da 800 a 1.000 euro al metro cubo
Massello di ciliegio da 1.200 a 1.400 euro al metro cubo
Massello di noce da 2.000 a 3.000 euro al metro cubo

Armadio in legno massello, le caratteristiche

Il legno più pregiato è senza dubbio il massello: è infatti il legno più resistente e duraturo. Si ricava dalla parte centrale del tronco, il cosiddetto durame, un pezzo unico quando è massiccio, senza soluzione di continuità. Massiccio è il sinonimo appropriato del massello migliore.

 

La lavorazione procede dal cuore dell’albero del legno necessario per fare delle tavole: queste vengono messe a stagionare, prima di essere tagliate e assemblate con collanti e chiodi. A questo punto non rimangono che le lucidature e le cerature delle superfici, in alcuni casi di anche la verniciatura.

 

Questo legno, trattato a dovere resiste alle intemperie. Garantisce una resa incomparabile, è duro come un tronco. Inoltre, un armadio in legno massello ha un notevole impatto visivo di lucidità e naturalezza, è caldo è forte: le venature gli conferiscono quel tratto di antico e venerabile.

 

Armadio in legno lamellare e tamburato

L‘armadio in legno lamellare è costituito da lamelle di massello, in pratica un palinsesto di sottili strati di massello sovrapposti e incastrati. Gli speciali adesivi che li tengono incollati garantiscono una maggiore resistenza all’umidità, impedendo al legno di gonfiarsi. Questo tipo di armadi sono meno costosi del massello ma mantengono qualità apprezzabili di resistenza e durevolezza. Resistono meno bene al caldo e agli sbalzi di temperatura.

 

Il legno tamburato è pensato per arredi di alta gamma: è resistente ma leggero, ideale per le ante e le porte in genere. All’interno, una struttura reticolare, a nido d’ape, realizzata in massello e consolidata da rinforzi metallici, conferisce leggerezza e elasticità.  Il costo di in armadio in legno tamburato ad ante scorrevoli supera i 3.000 euro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Aziende consigliate da noi

vedi tutte le aziende