Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

Non ti fermare adesso

Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Lavori da fare in casa?

  • INVIA LA TUA RICHIESTA
  • ricevi fino a 5 preventivi
  • scegli il preventivo migliore
Chiedi preventivi per

ASSISTENZA STUFE

Dove ti serve il servizio?

  • Invia la tua richiesta gratis In primo luogo, rispondi ad alcune brevi domande sul tipo di professionista che stai cercando.
  • ricevi fino a 5 preventivi Entro poche ore, riceverai preventivi personalizzati in base alle tue esigenze specifiche.
  • scegli il preventivo migliore Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te.
GUIDA UTILE

Manutenzione stufe: tipologie, funzionamento e costi

Per riscaldare ulteriormente gli ambienti di casa, al sistema di riscaldamento generale molto spesso si affiancano delle stufe. Sul mercato sono disponibili varie tecnologie di stufe, fra le quali le più note sono:

  • Stufe a combustibile liquido;
  • Stufe a legna in ghisa;
  • Stufe a pellet;
  • Stufe a gas metano.

Ogni tipo di stufa ha bisogno della giusta manutenzione affinché duri e mantenga la stessa efficienza nel tempo. Aziende specializzate nel settore della manutenzione stufe sono indispensabili per chi ne possiede una.

 

L’affidabilità delle stufe passa senza ombra di dubbio dalla corretta programmazione della manutenzione ordinaria e dai rapidi interventi di manutenzione straordinaria. Si tratta di interventi delicati che devono essere realizzati da figure professionali in grado di procedere prima ad una corretta diagnostica delle problematiche della stufa e successivamente ad una rapida riparazione.

 

Manutenzione stufa a pellet

La stufa a pellet viene alimentata con un combustibile (il pellet, appunto) che altro non è se non un ricavato degli scarti della lavorazione del legno. Il pellet è da considerare un combustibile quasi ad impatto zero.

 

Per produrlo non vengono infatti abbattuti ulteriori alberi, semplicemente si sfrutta il materiale di riciclo delle varie lavorazioni del legno. Per funzionare, la stufa a pellet necessita di un collegamento all’energia elettrica come un qualsiasi altro elettrodomestico. Al suo interno ha una ventola che spinge il fumo prodotto dalla combustione ad incanalarsi in una canna fumaria che in genere misura dagli 8 ai 10 centimetri di diametro. Per consentire alla stufa il corretto funzionamento occorre effettuare una puntuale manutenzione.

 

Tenere pulita la stufa non basta ad evitare il bisogno di manutenzione specifica della stufa. I tecnici specializzati nella manutenzione stufe a pellet provvederanno infatti ad una pulizia più complessa e approfondita che permetterà alla stufa di non perdere nulla in termini di prestazioni.

 

Manutenzione stufa a combustibile liquido

Le stufe a combustibile liquido sfruttano la combustione di combustibili liquidi diversi in base al modello di stufa. Si possono utilizzare combustibili fossili come il cherosene, il petrolio, gli idrocarburi.

 

Queste tecnologie di riscaldamento per ambienti sono ormai quasi in disuso. Una versione più moderna e meno impattante sull’ambiente è rappresentata dalla stufa a bioetanolo. Il bioetanolo è un combustibile ecologico e altamente infiammabile.

 

Tutte le stufe a combustibile liquido – per via dell’utilizzo di combustibili altamente infiammabili – possono essere comunque molto pericolose se non vengono gestite in maniera corretta. Per maneggiare questi elementi in caso di guasti o per effettuare della semplice manutenzione programmata è assolutamente necessario l’intervento di figure professionali specializzate nella gestione e riparazione di questo tipo di stufe.

 

Stufa a gas bombola manutenzione

Le stufe a gas sono una soluzione economica per riscaldare i locali della propria casa. Possono essere trasportate e non hanno bisogno di canne fumarie per eliminare il fumo della combustione. L’alimentazione avviene grazie al gas naturale o propano che viene bruciato producendo calore. Nel tempo però lo sporco si annida all’interno della stufa e non solo può inficiare le performance sprecando anche inutilmente del combustibile, ma rischia di surriscaldare tutta la stufa.

 

La puntuale e precisa manutenzione di filtro, ventilatore e motore è importantissima e deve essere eseguita in maniera precisa al fine di evitare spiacevoli inconvenienti. I manutentori specializzati sono le figure professionali adatte a questo compito delicato: una errata o assente manutenzione può causare gravi malfunzionamenti.

 

Tipologia di manutenzione stufe Prezzi medi
Manutenzione ordinaria Da 80 a 100 euro
Manutenzione straordinaria Da 180 a 220 euro
Riparazione caldaia a pellet Da 170 a 200 euro
Riparazione stufa Da 130 a 170 euro

Manutenzione stufe a legna in ghisa

Le stufe a legna in ghisa sfruttano la combustione del legname per trasmettere calore. La ghisa è un ottimo materiale conduttore di calore e resiste a temperature molto alte.

 

Nonostante sia resistente a temperature molto alte, questo non vuol dire che non abbia bisogno di manutenzione. Come tutte le leghe metalliche ferrose, anche la ghisa è soggetta a deformazioni e formazione di ruggine nel tempo che vanno a compromettere le prestazioni della stufa.

 

Un’altra causa del calo delle performance è il deterioramento della tenuta del mastice refrattario che sigilla le varie parti comunicanti dell’impianto. In presenza di questi eventi che intralciano il corretto riscaldamento della stufa, è necessario contattare i tecnici specializzati al fine di effettuare la necessaria manutenzione.

Riparazione stufe a metano

Le stufe a metano sono vantaggiose per diversi motivi. I costi medi delle stufe a metano sono più bassi delle altre tipologie di stufe e il combustibile è completamente ecologico. Questi vantaggi vengono abbinati ad una qualità nel riscaldamento molto elevata.

 

La manutenzione delle stufe a metano è quantomai importante per preservare i vantaggi economici e ambientali. È quindi fondamentale programmare con le ditte specializzate, una manutenzione periodica in grado di tenere sotto controllo tutti gli elementi che permettono alla stufa il suo regolare funzionamento.

 

In caso di malfunzionamenti per danni accidentali o provocati dall’usura, c’è bisogno di mettersi in contatto con aziende che riparano le stufe. Queste figure professionali provvedono a riparare o sostituire parti delle stufa per ristabilire il corretto funzionamento.

Aziende consigliate da noi

vedi tutte le aziende