Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

Non ti fermare adesso

Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Lavori da fare in casa?

  • INVIA LA TUA RICHIESTA
  • ricevi fino a 5 preventivi
  • scegli il preventivo migliore
Chiedi preventivi a

Magosso

Dove ti serve il servizio?

Non ricordi il CAP? Inserisci il tuo indirizzo
  • Invia la tua richiesta gratis In primo luogo, rispondi ad alcune brevi domande sul tipo di professionista che stai cercando.
  • ricevi fino a 5 preventivi Entro poche ore, riceverai preventivi personalizzati in base alle tue esigenze specifiche.
  • scegli il preventivo migliore Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te.
GUIDA UTILE

Manutenzione giardini: informazioni utili e costi

Per un’abitazione con giardino la cura dello spazio verde è fondamentale. Grande o piccolo poco importa: il giardino incide sull’estetica dell’intero immobile, in alcuni casi determinandone il valore. Una corretta manutenzione dei giardini consente di godere di spazi verdi esterni sempre curati, ottenendo quasi un locale aggiuntivo della propria casa, letteralmente irresistibile nella bella stagione.

 

La manutenzione ordinaria per un giardino sempre al top vive diverse fasi fatte di potature, interventi di irrigazione e trattamento del manto erboso. Nel caso di uno spazio verde che deve essere costruito da zero, la migliore strategia è affidarsi a progettisti specializzati nel settore. In questo modo sarà più facile la gestione al termine dell’opera.

 

I set di utensili da giardino

Ci sono alcuni utensili per la cura del giardino che bisogna sempre avere a disposizione. Anche ingaggiando un professionista che si prenderà cura del giardino, non si potrà infatti rinunciare ad un kit di utensili base:

  • La zappa;
  • La vanga;
  • L’annaffiatoio (se non si dispone di un sistema di irrigazione);
  • Lo spruzzatore da giardino;
  • Il trapiantatoio.

 

Ecco gli utensili che non devono mai mancare in presenza di un giardino. L’utilizzo di questi attrezzi non è però sempre semplice, specie per chi non ha buona manualità ed esperienza di giardinaggio.

 

Anche per chi dispone di un discreto pollice verde, la soluzione migliore resta affidarsi ad esperti giardinieri. Gli specialisti nel settore giardini, dai progettisti ai manutentori, sono figure professionali che affiancano i proprietari in tutte le fasi di creazione e cura dello spazio verde. Il rapporto con i giardinieri professionisti può essere più o meno continuo in base alle dimensioni o alla cadenza con la quale si intende intervenire sul giardino.

 

Le attrezzature per irrigare il giardino

L’acqua è l’elemento fondamentale per la crescita e la prosperità dei giardini. Irrigare spazi verdi manualmente richiede molto tempo –  e molto sforzo – ogni giorno dal momento che non sono previste pause per questo tipo di attività.

 

Per fortuna l’evoluzione tecnologica è stata inarrestabile anche nell’ambito dell’irrigazione da giardino. Oggi installare un sistema centralizzato di irrigazione permette di risparmiare tempo e di migliorare la qualità, oltre che la copertura totale, dell’irrigazione.

 

In fase di progettazione del giardino – o più semplicemente durante i lavori di ammodernamento – risulta molto utile installare un sistema di irrigazione automatica. Questa tecnologia permette di eliminare completamente l’uso di annaffiatoi e spruzzatori, mantenendo sempre alta la qualità del verde a disposizione.

 

Esistono sistemi tra loro piuttosto diversi, in grado perciò di adattarsi a contesti specifici: dagli irrigatori interrati nel giardino alle irrigazioni con valvole sospese in alto per simulare l’effetto goccia di pioggia. In ogni caso, scegliere di installare un irrigatore automatico resta la migliore soluzione per la cura e il benessere del proprio spazio verde.

 

I costi di manutenzione del giardino

I servizi di manutenzione del giardino possono essere piuttosto complessi. In genere il costo di un giardiniere professionista che si occupi di tutte le attività di manutenzione è di 25 euro l’ora.

 

I costi delle singole mansioni di un professionista del settore vengono definiti su metro quadro per quanto riguarda il trattamento del manto erboso e la cura delle piante. Per le potature il prezzo varia in base al numero di potature e dimensione degli elementi da potare.

 

Servizi di manutenzione giardini Prezzo medio
Taglio manto erboso 2-3 euro al mq
Rigenerazione manto erboso 3-7 euro al mq
Irrigazione giardino 1-2 euro al mq
Potatura alberi 50-100 euro al mq
Potatura siepi 7-13 euro al mq

 

 

Quali sono i giardini a bassa manutenzione?

Per abbattere i costi della manutenzione del giardino bisogna porsi l’obiettivo di ridurre considerevolmente tutte le occasioni in cui la manutenzione si rende necessaria. Per trasformare il proprio spazio verde un giardino “a bassa manutenzione” si può partire dal prato.

 

Eliminarlo in favore delle pavimentazioni non sarà la scelta giusta per chi ama il verde ad ogni costo, ma si tratta della soluzione ideale per chi vuole abbattere tempo e costi di gestione.

 

Una soluzione intermedia può essere rappresentata dalla creazione di passerelle pavimentate, così da ridurre di qualche metro lo spazio occupato dal prato. Il prato deve essere tagliato in media 10 volte l’anno e il taglio deve essere effettuato in stagioni specifiche. Un giardiniere professionista stabilirà con esattezza ciò di cui il giardino ha bisogno e oltre ad eseguire gli interventi sarà in grado di pianificarli durante tutto l’anno, anche in base alle necessità del cliente.

 

Scegliere delle piante a foglia persistente rappresenta un’altra buona strategia per abbattere i costi. Con le piante cosiddette “sempreverdi” si evitano infatti costi supplementari per la pulizia delle foglie cadute, soprattutto nella stagione autunnale.

 

Farsi strada tra i diversi tipi di piante non è sicuramente semplice per i non esperti, per questo i giardinieri professionisti supportano anche nella scelta delle migliori soluzioni in fase di progettazione. Anche il sistema di irrigazione può incidere sulla quantità di manutenzione da programmare. Il sistema più economico è decisamente quello dell’irrigazione con ala gocciolante. Questo sistema non solo risulta essere più economico ma è anche meno invasivo dei sistemi di irrigazione che devono essere interrati nel giardino.

Aziende consigliate da noi

vedi tutte le aziende